Albergo Ristorante Hotel Palazzo Lovera

12100 - Cuneo (CN) Piemonte
Via Roma , 37
Distanza dal centro: 0,41 Km
Telefono:
0171.690420
Fax:
0171.603435
Mail
info@palazzolovera.com
Web
www.palazzolovera.com

Descrizione

Costa 36 euro a persona ed è una golosità di menu guidato dallo squillante colore giallo; accanto ad esso poi, in altrettanta semplicità, questa volta in brillante colore verde, la carta delle mezze bottiglie, che vi eviterà di spendere un patrimonio bevendo assai bene.
Insomma, nel cuore di Cuneo, ad un passo dall’omologo celebrato e succulento ristorante gastronomico, un'altra struttura, quella originaria, non ha nulla da rimproverarsi, non ha nulla da invidiare all’altra: di qua e di là dalla strada, due gioielli, diversi ma altrettanto importanti e piacevoli per la vostra sosta.
Si deve al genio gastro-imprenditoriale di Giorgio Chiesa e della moglie Stefania essere riusciti a creare due strutture importanti così vicine: alle Antiche Contrade il nuovo giovane chef, Juri Chiotti, raccoglie allori, ma anche qui, al piano terra del più bell’albergo di Cuneo, si sta benissimo.
Siete sotto i meravigliosi portici della città, del capoluogo della Granda: fate un giro per le strade del suo centro, perdetevi nei vicoli antichi e nelle stradelle che si dipartono dalla centrale via Roma; respirate l’atmosfera di una volta in angoli e negozi che si è riusciti quasi ovunque a salvare e poi entrate nell’albergo (o da via Roma o dalla stradella parallela, sul retro).
Si apre per voi una ampia comoda sala dal caldo arredo classico, dai tavoli.
A distanza opportuna gli uni dagli altri, dove sarete accolti con il servizio sulle labbra e tanta professionalità sia da chi è qui da anni, sia da chi è appena arrivato ma lavora ugualmente con attenzione ed educata cordialità.
Sbocconcellando ottimo pane e straordinaria focaccia, avrete un fragrante piccolo toast farcito come pre-antipasto, poi eccovi il ”Menu a km 0” (geniale e magistrale lo slogan creato dalla Coldiretti).
Vi arriveranno, ad esempio, in successione: carpaccio di carne cruda con tartufo nero, bagna cauda con verdure, risotto Carnaroli al Castelmagno d’Alpeggio (o tagliolini ai 20 rossi con porri di Cervere ed animelle), stinco di vitella con mele rosse di Cuneo caramellate (oppure i sette pezzi del bollito tradizionale con le salse), i formaggi delle valli cuneesi (o le bignole con crema chantilly allo zabaglione).
Pane e servizio sono inclusi: dovrete aggiungere solo le bevande, ma ci sono vini a bicchiere a partire da 4 euro e l’ampio assortimento di mezze bottiglie. Il vostro portafogli, il vostro fegato, la polizia stradale e la vostra famiglia vi ringrazieranno della vostra morigeratezza e Stefania e Giorgio Chiesa della loro professionalità.
In alternativa a tutto questo c’è sempre, comunque, il menu alla carta che allinea 6 antipasti (compreso verdure ripiene con fonduta di toma d’Elva o polpo scottato), 6 primi piatti (ravioli ai tre arrosti, ravioles della Valle Varaita), 8 secondi piatti (tagliata di vitella piemontese con riduzione di Barbaresco, ”madama piemonteiesa” ma anche pescato del giorno), 7 dolci (gelato alla crema, sorbetti, semifreddo ai marron glacè Agrimontana …).
Il primo che sbeffeggia la vita militare a Cuneo…Voi non siete ancora partiti per Cuneo?!
 

Caratteristiche

Ambiente

  • Classico
  • Elegante

Apertura

  • Aperto a cena
  • Aperto a pranzo

Cucina

  • Regionale

Giorno di Chiusura

  • Venerdì

Lingue Parlate

  • Francese
  • Inglese
  • Spagnolo
  • Tedesco

Metodi di Pagamento

  • Bancomat
  • Bonifico Bancario
  • Carta di Credito
  • Contanti

Servizi

  • Attrezzato per disabili
  • Veranda

Ubicazione

  • Centro
  • Centro Storico

L'opinione degli utenti

Condividi la tua opinione!

Contatta il negozio

Contatta il negozio

Con l’inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati