Hosteria Sutta Ca'

17031 - Albenga (SV) Liguria
Via Ernesto Rolandi Ricci (P.za S.Francesco), 10
Distanza dal centro: 0,12 Km
Telefono:
0182.53198
Partita IVA: 00536080096
Referente
Marco Cardone
Mail
hosteria.suttaca@virgilio.it
Web
www.liguriadiponente.it/suttaca.htm

Descrizione

L’Hosteria Sutta Ca' nel centro storico di Albenga è una piccola trattoria, semplice ma molto curata che propone la cucina casalinga.
In un ambiente accogliente e in un’atmosfera suggestiva potrete gustare piatti che richiedono una preparazione lunga e che difficilmente troverete da altre parti.

L’Hosteria Sutta Ca' di Albenga propone ogni giorno un menù improvvisato dallo chef ma potrete contare sempre su una scelta di piatti fissi che variano ogni giorno della settimana.
Si comincia con un omaggio dello chef: che può essere la torta verde o la focaccia o le verdura ripiena. Si passa poi ai primi piatti elencati a voce tra i quali segnaliamo i pansotti al pesto e i tagliolini con gamberetti e verdure di stagione (asparagi, carciofi, zucchine...).
Da provare, come secondo, il filetto alle erbe e il pescato del giorno cucinato come più vi piace. Tra i dolci non perdete il Budino della nonna all'amaretto, e la torta di cioccolato e pere.
La cantina dell’Hosteria Sutta Ca offre un’ampia scelta tra vini liguri, piemontesi e veneti.
Gradita la prenotazione, soprattutto il sabato sera.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    Nell'ambito delle manifestazioni di primavera organizzate dal Comune di Albenga  l’Hosteria propone menù tematici per valorizzare i 4 prodotti tipici di Albenga: il Carciofo spinoso, la Zucchina trombetta, l'Asparago violetto, il Pomodoro cuore di bue,che tra l'altro presso l'hosteria Sutta Cà si possono degustare tutto l'anno,nel loro periodo di giusta maturazione.
Si inizia il 19 marzo con un week end all'insegna del gusto, nelle piazze e vie del centro storico si potranno assaggiare piccoli stuzzichi a base di tali verdure,ma ci saranno anche i produttori orticoli che venderanno direttamente le verdure e i ristoranti proporranno dei menù tematici.
E poi dalla vigilia di Pasqua fino al 18 Aprile le vie e le piazze del centro storico saranno abbellite da aiuole fiorite. Un’occasione in più per scoprire Albenga e il suo bel centro antico.


 

A tavola

Caratteristiche

Ambiente

  • Familiare
  • Rustico

Apertura

  • Aperto a cena
  • Aperto a pranzo

Coperti

  • Numero: 30

Cucina

  • Carne
  • Dolci fatti in casa
  • Pasta fatta in casa
  • Pesce
  • Regionale
  • Tipica Locale

Giorno di Chiusura

  • Domenica tutto il giorno
  • Giovedì sera

Lingue Parlate

  • Francese

Metodi di Pagamento

  • Bancomat
  • Buoni Pasto
  • Carta di Credito
  • Contanti

Prezzo

  • Menu Degustazione 22,00
  • Prezzo Medio alla Carta 18,00

Servizi

  • Aria condizionata
  • Disponibilità per feste private
  • Giardino
  • Parcheggio

Ubicazione

  • Centro
  • Centro Storico

Vini

  • Vini Regionali

L'opinione degli utenti

marco

26/02/2010 vorrei segnalare che l'hosteria sutta cà il menù non è affatto improvvisato ma studiato in modo che ogni giorno si può trovare una specialità della tradizione ligure ad esempio al martedi ho pranzato lì ed ho ordinato il minestrone genovese con pasta ed un pesto che era una delizia,poi il polpo in insalata con verdure al vapore con olio limone anch'esso lo trovato ottimo e diverso dal solito polpo in insalata che si trova in giro,come dessert ho assaggiato il budino della nonna ,che ricorda proprio quello della nonna perchè fatto con le uva e gli amaretti,la spesa è stata equa 20euro ,penso di ritornare al venerdì per provare la buridda di stoccafisso altra preparazione tipica della zona o il mercoledì per il baccalà al vapore con verdure in insalata ed olio limone.venite anche voi a conoscere questo locale in una delziosa piazzetta del centro storico ne merita la visita anche al battistero di albenga e a tutto il centro storico albenganese
Qualità
Prezzo
Consigliato

marco

12/03/2010 Vorrei segnalare che l'Hosteria Sutta Cà a partire dal 19 Marzo al 18 Aprile proporrà dei menù tematici per valorizzare i 4 d'ALBENGA ossia il Carciofo spinoso ,la Zucchina trombetta,l'Asparago violetto,ed il Pomodoro cuore di bue,in quanto il comune d'Albenga ha in programma la manifestazione :PRIMAVERA d'ALBENGA,che inizierà appunto il 19 Marzo con un week end all'insegna del gusto ,nelle piazze e vie del centro storico si potranno assaggiare piccoli stuzzichi a base di tali verdure,ma ci saranno anche i produttori orticoli che venderanno direttamente le verdure,ed i ristoranti proporranno dei menù tematici.E poi dalla vigilia di Pasqua fino al 18 Aprile le vie e le piazze del centro storico saranno abbellite da aiuole fiorite.quindi se il tempo lo permetterrà venite ad Albenga a scoprire il suo centro antico in questa nuova veste.Saluti.
Qualità
Prezzo
Consigliato

Sciancalepore Mariella

12/03/2010
Qualità
Prezzo
Consigliato

andrea

12/03/2010 Vorrei segnalare che all'hosteria sutta cà il menù non è affatto improvvisato ma studiato in modo che ogni giorno si può trovare una specialità della tradizione ligure. Ad esempio al marteìi ho pranzato lì ed ho ordinato il minestrone genovese con pasta ed un pesto che era una delizia, poi il polpo in insalata con verdure al vapore con olio limone anch'esso lo trovato ottimo e diverso dal solito polpo in insalata che si trova in giro. Come dessert ho assaggiato il budino della nonna, che ricorda proprio quello della nonna perché fatto con le uva e gli amaretti,la spesa è stata equa 20 euro,penso di ritornare in altri giorni per provare gli altri piatti tipici.
Qualità
Prezzo
Consigliato

marco

27/03/2010 ciao amici di ory.it ,come promesso sono tornato a pranzare all'hosteria sutta cà ,questa volta di venerdì per provare la buridda di stoccafisso e devo dire che è veramente ottima ed abbondante ,e come primo piatto ho assaggiato anche le trofie con i carciofi d'Albenga e gamberetti,purttroppo essendo in quaresima ho rinunciato alla torta di pere e cioccolato ,ma ho preso una freschissima macedonia di frutta,il tutto accompagnato da un bicchiere di un ottimo pigato d'albenga ,ho speso in tutto 23,00 euro (e direi che è un prezzo equo calcolando che il coperto è di 0,50 cent,pur essendoci un tovagliato in tessuto)concludendo dico che questa osteria mi ha conquistato .ciao a presto
Qualità
Prezzo
Consigliato

Condividi la tua opinione!

Contatta il negozio

Contatta il negozio

Con l’inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati