14 Ricette
  • Spiedino di pesce spada ripieno

    Per lo spiedino di pesce spada Ricavare dal pesce spada 12 fettine sottili da poter farcire e il rimanente pesce tagliarlo a pezzettini. Far saltare in padella i pezzetti con olio e lo spicchio di agl…

    Continua ›

  • Scampi con purea di topinambur, bottarga e carciofi

    Privare gli scampi del carapace lasciando la testa attaccata. Stenderli sopra una teglia gastronorm di alluminio antiaderente e condirli con sale pepe e olio extra vergine. Sbucciare i topinambur e t…

    Continua ›

  • Trippa e fagioli

    Mettere i fagioli in ammollo per  12- 18 ore. Sciacquare e metterli in acqua fredda con sale, sedano, carota e cipolla facendo bollire. Sciacquare al trippa in acqua calda. Nel frattempo frullare…

    Continua ›

  • San Pietro in salsa di acciughe al dragoncello

    Per la salsa: Fare leggermente imbiondire uno spicchio di aglio tritato in una casseruola con olio e burro, ritirare dal fuoco e aggiungere i filetti di acciughe sciogliendoli con un cucchiaio di legn…

    Continua ›

  • Sogliola in "Manto di Monti"

    Spalmare una pirofila con 50 g di burro, allinearvi i filetti di sogliola, condirli con sale, pepe e un poco di paprika, bagnarli con lo cherry, passare in forno a calore moderato per circa 12 minuti …

    Continua ›

  • Capponada

    Il nome ha origini genovesi e deriva dal tipo di pane che mangiavano i marinai sulle navi. Si trattava del pane biscottato che, per essere più appetitoso, veniva ammorbidito in acqua e insaporito c…

    Continua ›

  • Cappon magro

    I pesci vanno tagliati a pezzetti e fatti bollire separatamente, poi conditi con sale, olio e aceto. Prendete 4 grandi bicchieri e mettetevi una galletta sul fondo, imbevuta di poco aceto. Poi posa…

    Continua ›

  • Cima alla genovese

    Fate preparare dal macellaio la tasca di vitello. Rosolate nel burro le carni aggiungendo il cervello e l'animella. Scolatele e tritatele. Versate tutto in una coppa aggiungendo piselli, lattuga tagli…

    Continua ›

  • Farinata di Savona

    Il giorno prima stemperare la farina con acqua, olio, sale e pepe. Il giorno successivo amalgamare gli ingredienti e versare il composto in una teglia pesante e spessa formando uno strato non tro…

    Continua ›

  • Torta di funghi

    Impastate la farina ed un pò d'olio e lasciate riposare per un'ora circa. Pulite i funghi, affettateli e fateli soffriggere con l'olio, uno spicchio d'aglio tritato e un altro spicchio. Aggiungete un …

    Continua ›

  • Stoccafisso con i carciofi all'albenganese

    Mettere l'olio in un tegame unendovi un trito di aglio, cipolla, rosmarino e maggiorana. Unire le foglie di alloro spezzettate e i filetti d'acciuga lavati e tritati. Far cuocere per qualche minuto e …

    Continua ›

  • Buiabesa

    Pulire tutti i pesci squamandoli, tagliando le pinne e levando le interiora. Apriteli a metà, dalla testa e dalla lisca. In poca acqua far cuocere le teste e le lische e realizzare un brodetto che …

    Continua ›

  • Stoccafisso all'onegliese

    Far rosolare, per circa 10 minuti, cipolla, carota, sedano, aglio, acciughe, pinoli e noci pestate. Aggiungere lo stoccafisso spinato e pulito. Farlo rosolare senza mescolare e aggiungere del vino …

    Continua ›

  • Stufato di Capra e Fagioli

    Lasciar macerare la carne di capra, tagliata a pezzi, per una notte intera nel vino bianco, con una carota, un gambo di sedano, una cipolla, il pepe e i chiodi di garofano. La mattina mettere i fag…

    Continua ›