Zelten di Trento
  • Difficoltà: Media
  • Preparazione:
  • Cottura:
  • Dosi per: 4 persone
  • Spesa: Costosa
  • Commenti: 0
  • Voto:
  • Categoria:

Ingredienti

  • 600 g di farina
  • 100 g di burro
  • 400 g di fichi secchi tagliati a pezzettini e messi nel rhum a macerare
  • 100 g di uva sultanina
  • 100 g di arancia e cedro canditi
  • 100 g di noci sgusciate
  • 50 g di pinoli
  • 50 g di mandorle spellate
  • 2 uova
  • 2 cucchiai ben colmi di zucchero
  • 30 g di lievito di birra
  • latte
  • sale

Preparazione

Mettete la farina a fontana in una scodella, sbriciolatevi il lievito e bagnatelo con latte tiepido; coprite con lo zucchero e fate lievitare. Dopo circa mezz'ora, unite il burro precedentemente sciolto in un po' di latte tiepido assieme al sale, le uova e tutti gli altri ingredienti, escluse noci e mandorle. Amalgamate bene e maneggiate finché la pasta risulterà liscia.

Ungete con burro una lamiera o tortiera e stendetevi la pasta dello spessore di circa un centimetro; guarnite con le mandorle e le noci che dovranno essere leggermente premute sulla superficie.

Fate lievitare in luogo caldo e poi cuocete a forno medio. Quando lo zelten è colorito, ma non troppo, pennellatelo con vino rosso nel quale avrete bollito un bel po' di zucchero. Lasciate ancora in forno per qualche minuto.

L'opinione degli utenti


Condividi la tua opinione!