Tozzetti di Viterbo
  • Difficoltà: Media
  • Preparazione:
  • Cottura:
  • Dosi per: Una persona
  • Spesa: Media
  • Commenti: 0
  • Voto:
  • Categoria:

Ingredienti

Caprarola

800 g di farina
150 g di strutto
4 uova
400 g di zucchero
400 g di nocciole sbucciate
1 bicchiere di latte
2 bustine di lievito chimico
buccia grattugiata di un limone

Soriano nel Cimino

Farina
300 g di margarina
50 ml di latte per sciogliere il lievito
7 uova
600 g di zucchero
600 g di nocciole sgusciate
una noce di burro
mezza cartina di lievito chimico
la buccia grattugiata di un limone
2 cucchiai di alchermes
1 cucchiaio di rhum

Vallerano

1 kg di farina
200 ml di olio extravergine di oliva
6 uova
600 g di zucchero
600 g di nocciole sbucciate
1 bustina di lievito chimico
buccia grattugiata di un limone

Vignanello

Farina
2 bicchieri di latte
300 ml di olio extravergine di oliva
5 uova
750 g di zucchero
2 scodelle di nocciole sbucciate
2 bustine di lievito chimico
buccia grattugiata di un limone

Preparazione

Sgusciare le uova in una terrina, aggiungere lo zucchero e lavorare con un cucchiaio di legno aggiungendo l'olio d'oliva, le bustine di lievito, la buccia grattugiata di un limone, il latte e i liquori, ove presenti, e le nocciole tostate, spellate e tagliate a pezzi grandi o intere. Sempre maneggiando aggiungere poco alla volta la farina, quanto basta per ottenere una pasta molto morbida, simile alla pasta del pane, con la quale si formeranno dei lunghi cilindri.
Schiacciare leggermente i cilindri fino a ridurli a filoni larghi 7-8 cm e alti 2 cm. Adagiarli nella teglia con il fondo ricoperto di carta da forno. Aiutandosi con un pennello, ungerli in superficie con l'uovo intero sbattuto.
Portare il forno a 160° circa e disporvi la teglia; lasciare i biscotti fino a quando la superficie del filone acquista un bel colore ambrato traslucido (circa 20 minuti). Raggiunta la cottura estrarli dal forno e, prima del completo raffreddamento, tagliali trasversalmente in modo da formare tozzetti larghi poco più di 1 cm e alti circa 2. Adagiarli sulla teglia, sempre foderata con carta da forno, poggiati uno ad uno sulla superficie da taglio, quindi infornarli per qualche minuto sempre a 160°, così da raggiungere una leggera tostatura anche sui lati del biscotto.

L'opinione degli utenti


Condividi la tua opinione!