Sedano alla pratese
  • Difficoltà: Difficile
  • Preparazione:
  • Cottura:
  • Dosi per: 4 persone
  • Spesa: Media
  • Commenti: 0
  • Voto:
  • Categoria:

Ingredienti

  • 4 sedani
  • 300/400 g di ragù di carne
  • olio extravergine di oliva
  • uova e farina per la pastella
  • Per il ripieno:
  • 300 g di carne di vitello macinata
  • 150 g di mortadella macinata
  • un cucchiaio di prezzemolo tritato
  • mezzo spicchio di aglio tritato
  • due cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 2 uova
  • sale e pepe
  • noce moscata

Preparazione

Pulite bene i sedani, togliete i fili dalle coste più grosse e tagliateli in tanti pezzi di 8 cm circa. Scottateli in acqua bollente e salata. Fateli raffreddare coprendoli con un canovaccio sul quale metterete un peso per far uscire tutta l'acqua.

Intanto preparate l'impasto mescolando la carne di vitello, la mortadella, il prezzemolo, il parmigiano, il mezzo spicchio d'aglio, le due uova, il sale, il pepe e la noce moscata.

Quando le costole di sedano saranno fredde, dividetele. Una parte dovrà essere riempita di impasto e un'altra servirà per coprirla. Passate le costole ripiene nella farina e poi nelle uova sbattute. Friggetele in abbondante olio d'oliva.

In una teglia larga mettete a scaldare il ragù di carne. Una volta che il ragù ha preso il bollore, si possono immergervi i sedani precedentemente fritti. Cuocete a tegame coperto e a fuoco lento, finché i sedani non avranno un bel colore rosso mattone.

L'opinione degli utenti


Condividi la tua opinione!