Risotto alla pitocca
  • Difficoltà: Media
  • Preparazione:
  • Cottura:
  • Dosi per: 4 persone
  • Spesa: Media
  • Commenti: 0
  • Voto:
  • Categoria:

Ingredienti

1 pollo novello

350 g di riso
70 g di burro
1 cipolla
1 carota
1 gambo di sedano
1 bicchiere di vino bianco secco
1 mazzetto di prezzemolo
1 foglia di alloro
1 spicchio d’aglio
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
2 grani di pepe nero
2 chiodi di garofano
sale

Preparazione

Pulire il pollo con cura, cercando di togliere la pelle. Separare la testa, il collo e le ali e tagliare a pezzi quello che resta. Disporre la testa, il collo e le ali in una pentola, cui si aggiungerà una cipolla steccata, i due chiodi di garofano, la carota tritata a grossi pezzi, lo spicchio di aglio intero, il sedano, il prezzemolo, i grani di pepe, il sale e la foglia di alloro. Aggiungere sei o sette mestoli d'acqua, portare a bollore schiumando e lasciare che la cottura si completi.
In un altro tegame dorare la cipolla tritata finemente in 50 grammi di burro e tre cucchiai di olio extravergine. Aggiungere i pezzi di pollo già messi da parte con il fegato, quindi rosolare fino a che avranno preso colore. Ora bagnare con il vino fino a lasciarlo evaporare del tutto.
Quando il pollo sarà giunto a metà cottura aggiungere il riso e lasciare che insaporisca, quindi bagnare con il brodo di pollo che si sarà tenuto sempre in caldo. Continuare ad aggiungere il brodo a piccole dosi fino a cottura ultimata.
Prima di togliere dal fuoco incorporare il burro rimasto, mescolare con cura e servire ben caldo.

L'opinione degli utenti


Condividi la tua opinione!