Purceddhruzzi
  • Difficoltà: Media
  • Preparazione:
  • Cottura:
  • Dosi per: 10 persone
  • Spesa: Economica
  • Commenti: 0
  • Voto:
  • Categoria:

Ingredienti

  • 1,3 kg di farina
  • 1 cubetto di lievito
  • 600 g di zucchero
  • 100 ml di olio
  • 1 bicchierino di anice
  • 500 g di miele
  • sale
  • agrumi

Preparazione

In un recipiente mettere la farina e grattugiare sopra la buccia di 5 tra arance e mandarini. Versare il succo degli agrumi spremuti, 1 bicchiere di anice, 100 g di zucchero, il sale e un cubetto di lievito sciolto in mezzo bicchiere di acqua tiepida. Riscaldare l'olio profumandolo con la buccia intera di altri agrumi. Togliere la buccia e versare anche l'olio caldo sulla farina. Impastare il tutto sino a ottenere una pasta priva di grumi ed elastica. Coprire e lasciare lievitare per circa due ore in un luogo caldo.
Terminata la lievitazione formare con l'impasto una sorta di maccheroni del diametro di un dito e ritagliare dei pezzi lunghi circa due centimetri. Appoggiare ogni pezzo di pasta sul retro della grattugia oppure sui denti di una forchetta rovesciata per incavarlo e decorarlo. Quindi friggere i purceddhruzzi, pochi alla volta, in abbondante e bollente olio.
In un altro tegame procedere a caramellare lo zucchero. Versare 500 g di miele e 500 g di zucchero e metterlo a fuoco lento fino a quando non si crea un lungo filamento.
Nello zucchero caramellato versare, pochi alla volta, i purceddhruzzi, rigirarli, toglierli e lasciarli asciugare. Mettere i dolci nel piatto da portata e decorarli con pinoli, confetti colorati e cannella in polvere.

L'opinione degli utenti


Condividi la tua opinione!