Panissa
  • Difficoltà: Facile
  • Preparazione:
  • Cottura:
  • Dosi per: 4 persone
  • Spesa: Economica
  • Commenti: 0
  • Voto:
  • Categoria:

Ingredienti

1,250 l di acqua
300 g di farina di ceci
sale
olio

Preparazione

Mettere, la sera prima, la farina di ceci in acqua tiepida, salata come per la pasta, girarla bene con una frusta per evitare i grumi e farla riposare tutta la notte. È possibile anche iniziare facendo scaldare l'acqua, salandola, versando a pioggia la farina, mettendola su fuoco basso e facendo cuocere minimo 40 minuti, sempre girando.
A fine cottura mettere la panissa in piatti fondi unti d'olio extravergine di olive e far raffreddare. Tagliare la panissa a fiammifero, friggerla in abbondante olio e salare.
La panissa può essere mangiata anche calda, condita con olio, sale, pepe, cipollotto fresco e limone a piacere oppure la si può condire sempre allo stesso modo quando è fredda. La più gettonata è comunque quella fritta.

L'opinione degli utenti


Condividi la tua opinione!

Trova ricetta

Cerca
Es. primi, salmone, dolci tipici

Segnala questa ricetta ad un amico

Invia questa pagina ad un amico

Inserisci i dati del destinatario

*

Inserisci i tuoi dati

*