Gnocchetti di patate viola con crema di asparagi verdi e gamberi in olio cottura
  • Difficoltà: Media
  • Preparazione:
  • Cottura:
  • Dosi per: 4 persone
  • Spesa: Media
  • Commenti: 0
  • Voto:
  • Categoria:

Ingredienti

Per gli gnocchi

  • 100 g di farina "00"
  • 500 g di patate viola
  • 1 tuorlo d’uovo
  • sale

 Per la salsa

  • 300 g di asparagi verdi
  • ½ cipolla bianca
  • 1 spicchio d’aglio
  • Sale
  • 20 cl vino bianco secco
  • olio extravergine d’oliva
  • 8 gamberoni freschi
  • 20 g di prezzemolo tritato

Preparazione

Cuocere le patate viola in abbondante acqua, pelarle e schiacciarle; mentre le patate si raffreddano stufare gli asparagi con la cipolla, l'aglio e il vino bianco.
Una volta cotti, frullarli aggiungendo un filo d'olio d'oliva aggiustare di sale e tenere a parte.

Impastare gli gnocchi lavorando le patate viola, la farina, il tuorlo d'uovo e sale, ricavate dei salamini lavorandoli con le mani e tagliateli ricavando degli gnocchetti della grandezza di una nocciolina, riporli in un vassoio leggermente infarinato fino al momento della cottura.

Preparate i gamberoni sgusciandoli lasciando la testa e la coda, metteteli in una casseruola a bordi alti che sia capiente il doppio del volume dei gamberi, coprirli d'olio extravergine d'oliva e cuocerli a 65° per 5'; togliere dal fuoco e tenere da parte.

Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata; una volta venuti a galla, metteteli in una padella con un po' d'olio dei gamberoni e un cucchiaio d'acqua della loro cottura.

Comporre il piatto disponendo a specchio la crema di asparagi, adagiare sopra gli gnocchi e in fine decorare con i gamberoni e un pizzico di prezzemolo tritato.

L'opinione degli utenti


Condividi la tua opinione!