Filetto di Chianina IGP alla creola con salsa al Calvados
  • Difficoltà: Facile
  • Preparazione:
  • Cottura:
  • Dosi per: 4 persone
  • Spesa: Costosa
  • Commenti: 0
  • Voto:
  • Categoria:

Ingredienti

  • 4 fette di filetto di Chianina (da 150/200 grammi l'una)
  • farina di grano 00 q.b.
  • sale e pepe nero
  • 100 ml di Calvados selezionato
  • 120 burro di affioramento del latte (olandese tipo non salato)
  • 2 cucchiai da minestra rasi di pepe creola
  • latte intero alta qualità
     

Preparazione

 

Infarinate da una parte i filetti, salateli e pepateli sopra con un pizzico leggero di sale e una spolverata di pepe e fate una leggera pressione con le dita per far rimanere attaccato sia il sale che il pepe. Girateli e infarinateli anche sotto.
Nello stesso momento mettete in una padella antiaderente il burro e fatelo scaldare di lato al fornello con fiamma tenuta al minimo; quando il burro sarà tutto fuso si presenterà in superficie con della schiuma a grumi bianchi che avrete cura di togliere totalmente con un cucchiaio (processo di chiarificazione del burro). In questo modo togliete in toto la caseina che è quella che fa bruciare il burro nelle cotture.
Deponete i filetti in padella e fate cuocere a mezza fiamma per 3/4 minuti (le cotture sono determinate dal gusto dei commensali sulla carne al sangue o a media cottura). Girate i filetti e fate cuocere per altri 3 minuti fiammeggiate a fuoco alto con 80 ml di Calvados. Quando il preparato si sarà spento togliete i filetti e deponeteli su un piatto o terrina di servizio. A fuoco spento mettete nella padella dove è rimasto il fondo di cottura dei medesimi 1 cucchiaio di farina 00 oppure della fecola di patate, amalgamate con il fondo di cottura e aggiungete 200 ml di latte e un pizzico di sale.
Riaccedendete il fornello e continuando ad amalgamare aggiungete la creola, quando vedete che la salsa comincia a prendere corpo versatevi la rimanenza del Calvados e i filetti: cuocete per 1 minuto.
Ultimate la cottura; se la salsa è troppo densa aggiungete del latte a fuoco moderato, fate ritirare quello in eccesso e aggiustate di sale. I filetti sono pronti da deporre sui piatti di portata assieme alla salsa che verserete sopra.
 

L'opinione degli utenti


Condividi la tua opinione!

Trova ricetta

Cerca
Es. primi, salmone, dolci tipici

Segnala questa ricetta ad un amico

Invia questa pagina ad un amico

Inserisci i dati del destinatario

*

Inserisci i tuoi dati

*