Cotoletta o costoletta alla milanese
  • Difficoltà: Facile
  • Preparazione:
  • Cottura:
  • Dosi per: 4 persone
  • Spesa: Economica
  • Commenti: 0
  • Voto:
  • Categoria:

Ingredienti

  • 4 costolette di vitello tagliate ad altezza osso
  • 100 g di burro
  • pane grattato
  • Sale
  • 2 uova

Preparazione

Incidere in qualche punto con un coltello ben affilato il perimetro della carne, che deve essere il quadrello o carré, perché non si arricci nel cuocere; battere leggermente la carne per distribuire la giusta altezza (la milanese viene confusa con l'«orecchio d'elefante», che non è). Immergere le carni nell'uovo sbattuto quindi nel pangrattato, premendo perché vi aderisca a dovere.
Disporre in padella il burro, che non deve assolutamente soffriggere, alzare poco la fiamma e adagiare le costolette – che non devono sovrapporsi l'una con l'altra. Cuocere a fuoco vivace da una parte e dall'altra fino a farle indorare, ma attenzione a non smuoverle altrimenti la crosta si stacca – si usi per l'operazione una paletta o una pinza da cucina. Una volta imbiondite da entrambe le parti abbassare il fuoco per sei o sette minuti così da cuocere anche l'interno. Salare ora, non prima, sennò l'umidità del sale staccherebbe l'impanatura

L'opinione degli utenti


Condividi la tua opinione!

Trova ricetta

Cerca
Es. primi, salmone, dolci tipici

Segnala questa ricetta ad un amico

Invia questa pagina ad un amico

Inserisci i dati del destinatario

*

Inserisci i tuoi dati

*