Agnolotti ai tre arrosti con salsa di ortiche
  • Difficoltà: Difficile
  • Preparazione:
  • Cottura:
  • Dosi per: 4 persone
  • Spesa: Costosa
  • Commenti: 0
  • Voto:
  • Categoria:

Ingredienti

Per la pasta
  • 1 kg di farina 00
  • 7 uova
  • 2 tuorli
  • 1 cucchiaio olio extravergine di oliva
  • sale
Per il ripieno
  • 150 g di brasato di manzo
  • 150 g di arrosto di punta di vitello
  • 150 g di arrosto di maiale
  • 150 g di bollito
  • 1 salame della duja
  • 2 panini ammorbiditi nel latte
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 3 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 1 uovo
  • sale
Per la salsa
  • 20 punte di ortiche
  • 2 dl di panna fresca
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato

Preparazione

Per la pasta, disponete la farina a fontana sulla spianatoia e formate una cavità al centro. Incorporatevi le uova, i tuorli e l'olio. Lavorate gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo ed elastico. Formate una palla e lasciatela riposare a temperatura ambiente per almeno 30 minuti avvolta in un telo o in pellicola da cucina.

Nel frattempo, passate al mixer tutti gli ingredienti indicati per il ripieno fino a ottenere un composto omogeneo.

Stendete l'impasto in una sfoglia sottile. Distribuite il ripieno a mucchietti ben distanziati su metà sfoglia. Chiudete la sfoglia, sigillate bene i bordi e ricavate gli agnolotti con una rotella dentellata o con un coltello. Sistemateli su un vassoio foderato con carta da forno infarinata, senza sovrapporli.

Per la salsa, scottate le ortiche in abbondante acqua bollente salata, scolatele e raffreddatele in acqua e ghiaccio. Sgocciolate le ortiche, strizzatele e passatele al mixer con la panna e il parmigiano. Regolate di sale. Filtrate la salsa, quindi scaldatela a bagnomaria.

Lessate gli agnolotti in abbondante acqua bollente salata, scolateli e conditeli con la salsa di ortiche.

L'opinione degli utenti


Condividi la tua opinione!