Zuppa di naseddu
  • Difficoltà: Media
  • Preparazione:
  • Cottura:
  • Dosi per: 4 persone
  • Spesa: Media
  • Commenti: 0
  • Voto:
  • Categoria:

Ingredienti

  • 500 g di naseddu (fagioli con l’occhio)
  • 1 porro
  • 3 foglie di alloro
  • 1 patata a pasta gialla
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cipolla bianca
  • 120 g lardo di Irgoli in un’unica fetta
  • 1/2 cespo di sedano
  • 1 mazzetto di finocchietto selvatico o di aneto
  • 6 dl di brodo di montone
  • 1 cucchiaio di semi di finocchio
  • 20 foglie di erbette selvatiche
  • 2 cucchiai olio extravergine di oliva
  • sale

Preparazione

Sciacquate i fagioli e metteteli a bagno in abbondante acqua fredda con 1/2 porro a pezzetti e l'alloro per circa 12 ore. Trasferite il tutto in una pentola e cuocete per circa 15 minuti. Aggiungete la patata sbucciata e tagliata a pezzi, quindi proseguite la cottura per circa 10 minuti.

Rosolate nell'olio l'aglio schiacciato, senza spellarlo, la cipolla affettatata, il porro rimasto a pezzetti, il lardo e il sedano a dadini. Aggiungete la parte dura del finocchietto e cuocete per qualche minuto, mescolando. Versate i fagioli con la loro acqua di cottura e il brodo di montone. Cuocete per circa 15 minuti. Unite i semi di finocchio e proseguite la cottura per circa 5 minuti. Aggiungete le erbette e cuocete per altri 10 minuti.
Regolate di sale e schiacciate la patata con i rebbi di una forchetta. Spolverizzate di barbe di finocchietto sminuzzate, mescolate e servite.

L'opinione degli utenti


Condividi la tua opinione!