Crespelle alla valsesiana ripiene di cotto e toma Maccagno
  • Difficoltà: Difficile
  • Preparazione:
  • Cottura:
  • Dosi per: 4 persone
  • Spesa: Costosa
  • Commenti: 0
  • Voto:
  • Categoria:

Ingredienti

Per le crepes:
  • 500 ml latte
  • 3 uova intere
  • 250 g di farina
  • un pizzico di sale
Per il ripieno:
  • 200 g di prosciutto cotto
  • 150 g di toma del Maccagno piuttosto morbida
  • 100 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
Per la besciamella:
  • 1 litro di latte
  • 80 g di farina bianca
  • 80 g di burro
  • sale
  • pepe
  • noce moscata

Preparazione

Preparare la pastella per le crespelle versando in una terrina parte del latte e aggiungendo poco alla volta la farina setacciata - mescolare aiutandosi con una frusta per evitare di formare grumi. Aggiungere poi il latte rimanente e la farina fino a quando non si ottiene una pastella liscia.

In una ciotola a parte sbattere le uova con un pizzico di sale, quindi versare il composto nella terrina con la farina e il latte, continuando a sbattere per ottenere un composto omogeneo.

Coprire la terrina con un canovaccio e lasciare riposare in frigorifero per mezz'ora.

Portare il litro di latte per la besciamella a ebollizione, mentre in un'altra pentola sciogliere a fuoco basso il burro, aggiungendo poco alla volta la farina setacciata, il sale, il pepe e una grattata di noce moscata, facendo attenzione a non formare grumi. Non appena il latte avrà raggiunto l'ebollizione, togliere dal fuoco e versare pian piano nella pentola con il burro fuso e la farina, mescolando energicamente con una frusta sempre per evitare la formazione di grumi.

Quando anche la besciamella sarà pronta, procedere allora a farcire le crespelle, mettendo mezzo cucchiaio di besciamella piuttosto liquida sul fondo, prima di aggiungere due fette di prosciutto cotto e qualche pezzo di toma tagliata a dadini. Chiudere quindi la crepe prima a metà e successivamente ancora a metà e posizionarla in una teglia precedentemente imburrata.

Cospargere le crespelle con la besciamella rimasta, avendo cura di coprirle per bene affinché non brucino durante la fase di cottura nel forno.

Prima di infornare, cospargere la superficie con il parmigiano reggiano e passare in forno a 180° per 15 minuti (gli ultimi 5 minuti accendere il grill per dorare bene la superficie).

L'opinione degli utenti


Condividi la tua opinione!