362 Ricette

Vedi

  • Acciughe al verde

    Prendete le acciughe, pulitele bene dal sale, togliete la lisca, lavatele in acqua e aceto e asciugatele. Preparate un trito di 1 spicchio d'aglio, prezzemolo, 1 peperoncino e un pò di mollica di pane…

    Continua ›

  • Frittata Rognosa

    Tritate il salame cotto e la carne dell'arrosto di vitello con la mezzaluna. Sbattete con la frusta le uova intere poi unite il trito di salame e arrosto, il parmigiano grattugiato e il sale. Amalgama…

    Continua ›

  • Torta d'Erbi

    Mondare le bietole, lavarle e tritarle non troppo fini, salarle e metterle a scolare per 15 minuti. Mescolare in una terrina la ricotta, il pane grattugiato, il pecorino, le uova, un pizzico di pepe e…

    Continua ›

  • Farinata di Savona

    Il giorno prima stemperare la farina con acqua, olio, sale e pepe. Il giorno successivo amalgamare gli ingredienti e versare il composto in una teglia pesante e spessa formando uno strato non tro…

    Continua ›

  • Torta di funghi

    Impastate la farina ed un pò d'olio e lasciate riposare per un'ora circa. Pulite i funghi, affettateli e fateli soffriggere con l'olio, uno spicchio d'aglio tritato e un altro spicchio. Aggiungete un …

    Continua ›

  • Stoccafisso con i carciofi all'albenganese

    Mettere l'olio in un tegame unendovi un trito di aglio, cipolla, rosmarino e maggiorana. Unire le foglie di alloro spezzettate e i filetti d'acciuga lavati e tritati. Far cuocere per qualche minuto e …

    Continua ›

  • Anguille in umido alla pavese

    Porre a bagno i funghi secchi. Intanto lavare e asciugare le anguille per poi tagliarle a pezzetti della lunghezza di circa 5 centimetri. Infarinare i pezzi d'anguilla, friggerli in abbondante olio be…

    Continua ›

  • Cotoletta alla pavese

    Battere le fettine di vitello e salarle quindi aggiungere il pepe per poi passarle nella farina. Mettere metà burro in una padella e farlo sciogliere. Quando questo sarà sciolto aggiungere la carne la…

    Continua ›

  • Tinche in carpione

    Pulire per bene le tinche, diliscarle e ricavarne dei filetti; quindi salarli e peparli. Tagliare le cipolle e le carote. Versare due cucchiai di olio in una padella sul fuoco, unire le verdure e farl…

    Continua ›

  • Rabaton

    Lessare (al dente) le erbe verdi, strizzarle e passarle al passaverdura; unire il prezzemolo tritato con la maggiorana o il timo. Impastare con gli altri ingredienti (ricotta, uova, pangrattato, molli…

    Continua ›

  • Pollo alla marengo

    Non esiste una ricetta "ufficiale" per preparare il pollo alla marengo, ma sono diffuse innumerevoli varianti come, ad esempio, quella con o senza i gamberi di fiume. Pulire e tagliare il pollo a pezz…

    Continua ›

  • Bagna caoda

    Raschiare con un coltellino le acciughe, quindi pulirle con una pezzuola, aprirle e diliscarle. Affettare sottilmente gli spicchi di aglio. In un recipiente di terracotta mettere il burro facendolo…

    Continua ›

  • Bollito misto

    Lavate le verdure e tagliatele grossolanamente. Lavate il prezzemolo e legatelo in mazzetto. Mettete sul fuoco, in abbondante acqua salata, le verdure e il prezzemolo. Quando bolle unite le carni d…

    Continua ›

  • Calznge'ddr ch la carn o Panzerotti con la carne

    Impastare la farina con acqua tiepida e salata; disciogliere un po' di lievito di birra e lasciare in lievitazione per mezz'ora. Ora distendere l'impasto con il matterello, quindi utilizzare un bic…

    Continua ›

  • Capriolo in salmì alla veneta

    Lavare e tagliare a pezzetti la carne di capriolo e metterla in un recipiente capiente. Pulire, tagliare a grossi pezzi le verdure e metterle nel recipiente con la carne. Tritare grossolanamente gl…

    Continua ›

  • Brodetto di pesce alla vastese

    Pulite il pesce e separate le teste che userete per preparare un buon brodo. Tagliate a listarelle le seppie e i calamari e a pezzi grossolani i pesci più grandi. Tritate il prezzemolo. In un c…

    Continua ›

  • Trippa alla pennese

    Tritate la cipolla e il sedano. Tagliate a listarelle la trippa ben lavata. Soffriggete il trito nell'olio e quando la cipolla è dorata aggiungete la trippa e continuate a rosolare. Bagnate con il …

    Continua ›

  • Spezzatino di agnello cacio e uova

    Tagliate a pezzi non troppo grandi l'agnello, scaldate il brodo e preparate un battuto con gli odori e l'aglio. In un tegame, possibilmente di terracotta, soffriggete nell'olio gli odori. Aggiung…

    Continua ›

  • Cappone all'olio

    Prendere il cappone, lessarlo nella pentola e dopo due ore toglierlo. Pestare assieme aglio, ginepro e sale e, con questo, intagliare per bene dentro e fuori il cappone. Metterlo ad arrostire con u…

    Continua ›

  • Valigini reggiani

    Mescolare la mortadella con l'uovo, il parmigiano grattugiato, l'aglio, il prezzemolo e formare un composto non troppo molle; se necessario regolare la giusta consistenza con pane grattugiato. Sull…

    Continua ›

  • Scottiglia

    Tritare la cipolla in modo abbastanza fine insieme a 2 spicchi di aglio, il prezzemolo e il basilico. Prendere il tegame di coccio e aggiungere l'olio che si fa soffriggere lentamente, ag…

    Continua ›

  • Bistecca di Chianina

    Mettere la bistecca senza lavarla sulla gratella già caldissima. Sotto la gratella ci sarà carbone dolce dei poggi del Chianti, ma senza fiamma. Non bucare mai, non salare, non pepare. Lasciare arr…

    Continua ›

  • Zuppa Santella (Cusano Mutri)

    Preparare un brodo di pollo o di carne di vitello. Nel frattempo lavare e mondare la scarola e lessarla in acqua leggermente salata. Preparare l'impasto per le polpette con carne macinata, prezzemo…

    Continua ›

  • Mastro Scarparo

    Cuocere gli ziti e scolarli a metà cottura; lasciarli raffreddare e condirli con il ragù di carne precedentemente preparato. Versare la pasta in una terrina e farla cuocere, aggiungendo durante la …

    Continua ›

  • Polenta e osei

    Preparate la polenta con la farina di mais facendola cuocere per circa un'ora in mezzo litro d'acqua salata. Bruciacchiate gli uccellini e disponeteli in un tegame, posando su ognuno un ricciolo di…

    Continua ›

  • Casonsei al burro fuso

    Amalgamate farina, semola, uova, un pizzico di sale e acqua fino a ottenere un composto omogeneo, quindi lasciatelo riposare per almeno mezz'ora. Fate rosolare con una noce di burro il macinato…

    Continua ›

  • Fonduta con i tartufi bianchi d'Alba

    Togliere la crosta al formaggio che andrà tagliato dapprima a liste, quindi a quadratini molto sottili. Disporre la fontina in una scodella insieme allo spicchio d'aglio che andrà appena schiacciat…

    Continua ›

  • Baccalà alla vicentina

    Ammollare lo stoccafisso, già ben battuto, in acqua fredda, cambiandola ogni 4 ore per 2-3 giorni, oppure acquistatelo già ammollato. Togliere parte della pelle; aprire il pesce per lungo, togliere…

    Continua ›

  • Anguilla arrosto

    Spellare le anguille, tagliarle a pezzi di 6 centimetri e metterli a marinare per un paio d'ore in olio, aceto, sale e succo di limone. Prendere degli spiedini di metallo, oppure degli stecchi lung…

    Continua ›

  • Caciucco alla livornese

    Pulite il pesce, tagliate a pezzi i pesci più grossi e tenete da parte le teste. Lasciatelo marinare per mezz'ora con un pizzico di sale e pepe e un filo di olio. A parte, soffriggete il trito di v…

    Continua ›