Guida turistica: Vicenza

Le Guide Turistiche di OriginalITALY

Introduzione

Vicenza gode di una posizione strategica nel cuore del Veneto, una regione ricca di bellezze architettoniche e naturali, fulcro di quel fenomeno industriale che traina l’economia del nord est della Penisola. La provincia di Vicenza può contare su una varietà morfologica e geografica in cui monti, colline, fiumi, torrenti e la pianura si intersecano e si fondono per una offerta turistica notevole. Paesaggio e architettura sono considerati unici tanto che la città di Vicenza e le Ville di Andrea Palladio hanno meritato l’inserimento nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO.
I comuni esistenti sono 121 tra i quali spicca Bassano del Grappa, Schio, dove nel secolo scorso fiorirono le prime industrie legate alla lavorazione della lana, Thiene in cui l’attività economica coinvolge anche l’artigianato.
Nel mezzo della pianura veneta, tra Verona e Padova, sorgono i Colli Berici, posti a sud della città di Vicenza. Sono colline di origine vulcanica, dal clima mite e accogliente, ideali per la vite, in questi luoghi già presente da tempi antichissimi. Nei resti delle palafitte del lago di Fimon furono ritrovati vinaccioli di "Vitis vinifera silvestris", risalenti all’età del bronzo.
Il Vicentino è territorio denso di storia, ricco di tesori artistici e architettonici, ma, accanto alla storia ufficiale, corre quella misteriosa delle leggende che narrano di streghe, orchi e fate, nati e sviluppati sul tessuto dei “si dice” e dei “si racconta”, che ancora oggi continuano a animare i salotti e le conversazioni in ricordo di un’usanza che si praticava nei “filò”, le riunioni che una volta si tenevano nelle stalle, quando le donne filavano, i bambini giocavano e gli uomini chiacchieravano realizzando piccoletti lavori in paglia o in legno.
Vicenza è anche lo scenario della Grande Guerra, la prima Guerra Mondiale del 1915-1918 che ha coinvolto il territorio vicentino in modo dirompente, soprattutto la zona dell’altopiano di Asiago, ma anche Cima Grappa, il Pasubio e le Piccole Dolomiti, il Monte Cimone.

 

Luoghi e Itinerari

Oasi degli Stagni di Casale

Vicenza
L'Oasi degli Stagni di Casale, tutelata dal WWF ha assunto l’incarico di gestire questa zona protetta e di organizzare le molteplici iniziative in campo.Nell’Oasi sono presenti numerose sp…

Continua ›

Le opere gotiche di Vicenza

Vicenza
Il Gotico a Vicenza fu alla base dell’ampliamento della città dal XIII secolo fino al XV, con l’aggiunta di mura fortificate. In questo periodo sorsero capolavori di opere gotiche a…

Continua ›

Arte e Cultura

Vicenza: incontro tra Oriente e Occidente

Vicenza
Sede museale di Intesa Sanpaolo, le Gallerie di Palazzo Leoni Montanari di Vicenza si sviluppano all'interno dell'omonima antica residenza barocca, caratterizzata da un'esuberante decorazione plastica…

Continua ›

Teatro Olimpico di Vicenza

Vicenza
Fondata nel 1556, l’Accademia Olimpica dovette attendere molti anni per riuscire a costruire un edificio teatrale stabile che potesse ospitare le rappresentazioni sino a allora messe in scena in…

Continua ›

Basilica Palladiana

Vicenza
Palladio è protagonista di gran parte dell’architettura vicentina divenuta patrimonio mondiale tutelato dall’UNESCO. Un esempio è la Basilica Palladiana affascina con le sue …

Continua ›

Palazzo Chiericati e il Museo Civico di Vicenza

Vicenza
Notevole è il Palazzo Chiericati. La fabbrica dell’edificio comprendeva lo scantinato, i primi tre intercolumni del portico e la sovrastante loggia con i vani e la soffitta.Dopo il comple…

Continua ›

Artigianato Locale

Vicenza: dove l’artigianato è d’oro

Vicenza
Non per niente è conosciuta ovunque coma la 'capitale mondiale dell'oreficeria': già, perchè è proprio qui, a Vicenza, che si svolgono le maggiori fiere del settore e, soprattutto, perchè gloria della…

Continua ›

Lavorazione del legno a Bassano del Grappa

Vicenza
Per tutto l’Ottocento la lavorazione del legno a Bassano del Grappa venne realizzata da artigiani e da piccole aziende a carattere familiare, che producevano su ordinazione gli arredamenti richi…

Continua ›

Bellezza e Benessere

Altopiano di Asiago, eldorado del benessere naturale

Vicenza
La provincia di Vicenza oltre che meta di interesse per il suo inestimabile patrimonio culturale, offre diverse opportunità anche per la cura della persona. Al noto Centro Termale di Recoaro, aperto…

Continua ›

Enologia

Vini e grappa di Bassano del Grappa

Vicenza
Forse in nessun luogo come a Bassano del Grappa la tradizione dei vini e dei distillati è così forte e radicata nel tempo in anni, anzi secoli di esperienza. Se vale la logica secondo la…

Continua ›

Gastronomia

Atlante di bontà vicentina

Vicenza
Per sapere dei prodotto tipici e della gastronomia vicentina, occorre un atlante agroalimentare, come quello distribuito da Vicenza Qualità, che va dalla A di Asparago Bianco di Bassano del Grappa all…

Continua ›

Patè di fegato

Vicenza
Tra gli antipasti della cucina del Veneto troviamo la “panada” e il patè di fegato, due antipasti tipici della cucina veneta, con i quali dare il via a un itinerario gastronomico ch…

Continua ›

Polenta veneta

Vicenza
La polenta veneta è il cuore della cucina locale, il suo simbolo più popolare e caratteristico e in questa regione si sono sperimentate tutte le variazioni gastronomiche possibili.Nella …

Continua ›

Asparagi bianchi

Vicenza
L'asparago bianco è il protagonista della gastronomia primaverile in svariate ricette, viene raccolto quando è appena un germoglio, noto per l’eccezionale morbidezza e è car…

Continua ›

Sport e Natura

Una terra di sport tra i Berici e il Brenta

Vicenza
Ricca di storia, cultura e arte, la provincia di Vicenza è, anche se pochi forse lo sanno, una regione ricca di attrattive naturali e di bellezze incontaminate, tra le quali è facilissimo trovare occa…

Continua ›

Il Parco Naturale della Lessinia

Vicenza
Il Parco Naturale della Lessinia occupa la parte sommitale dei Monti Lessini. La sua particolarità sta nelle caratteristiche geologiche: doline, grotte, ponti naturali sono fenomeni di grande i…

Continua ›

Ricette

Bigoli all'anitra

Rosolare la cipolla con olio, aggiungere il macinato d'anitra, il vino bianco, sale pepe e i due mazzetti di aromi precedentemente preparati. Cuocere per un ora. Separatamente far bollire una pentola …

Continua ›

Spezzatino di faraona con indivia

Tagliare il sedano, la carota e lo scalogno a pezzetti e rosolateli in un cucchiaio di olio. Bagnare con un mestolo di acqua calda, coprire e lasciar cuocere per 25 minuti circa, bagnando ancora se ne…

Continua ›

Zuppa di carciofi in crosta

Appassire in un tegamino gli scalogni e l'aglio. Nel frattempo lavare e pulire i carciofi tagliandoli a fette (nell'affettarli aggiungere del succo di limone perché non anneriscano). In una pad…

Continua ›

Arance caramellate

Sbucciare le arance in strisce sottili e superficiali, cercando di lasciare il più possibile fuori la parte bianca della buccia (in commercio ci sono delle apposite sbucciatrici). In una pentola far s…

Continua ›

Tagliolini all’aragosta

Far cuocere la polpa di aragosta con aglio, pepe, un cucchiaino di brandy, prezzemolo, 1 cucchiaio di salsa di pomodoro, 1 cucchiaino di panna da cucina. Amalgamare il tutto per 15 minuti. Nel frattem…

Continua ›

Risotto con i bisi

In una casseruola far sciogliere metà burro nell'olio, aggiungere la cipolla tritata, la pancetta e il prezzemolo tritato. Unire i piselli e farli cuocere una decina di minuti insieme a qualche cucchi…

Continua ›

Cialda di Asiago con fettuccine al torcolato

Ridurre il vino Torcolato a un decilitro ponendolo in una casseruola su fuoco moderato, lasciare raffreddare. Fare un impasto con tutti gli ingredienti indicati per la pasta, quindi lasciare riposa…

Continua ›

Risotto mantecato ai torresani con torcolato e asiago

Pulire e lavare i piccioni quindi porli in una casseruola con olio, sale, pepe, aglio e aromi, farli rosolare e bagnarli con metà del Torcolato terminando la cottura in forno a temperatura moderata…

Continua ›

Risotto con gli asparagi

Dopo aver spelato gli asparagi, staccatene le punte che terrete a parte, eliminate la parte legnosa del gambo e tagliate la parte restante a tronchetti. Affettate finemente la cipolla, rosolatela i…

Continua ›

Risotto d'autunno

Rosolate nell'olio cipolla, scalogno e aglio tritati finemente, aggiungete i broccoli fiolari mondati e sminuzzati e cuoceteli per pochi minuti. Appena saranno pronti, versateli in un tegame assiem…

Continua ›

Strutture consigliate

Trattoria tipica La Spinosa

Trattoria tipica La Spinosa

36025 Noventa Vicentina ( VI )
Via Spinosa, 173
Dista 2,38 km dal centro