Carrello vuoto

Guida turistica: Verbania

Le Guide Turistiche di OriginalITALY

Introduzione

Nata nel 1939 dall’unione di Intra e di Pallanza, una tra le più belle località del lago Maggiore, Verbania è capoluogo della Provincia del Verbano-Cusio-Ossola.
Verbania è un vero e proprio giardino sul lago, una terrazza naturale sul Golfo Borromeo. Giardini e parchi sono la principale attrattiva della zona, da sempre meta di chi cerca di unire al relax della vacanza la bellezza e l'armonia del paesaggio.
È a partire dall’800 che il lago Maggiore è stato scoperto dai viaggiatori, i quali hanno contribuito a rendere il Verbano la meta privilegiata di un turismo europeo d'élite. Qui, incastonate come gioielli, fanno mostra di sé le Isole Borromeo con i loro palazzi e giardini, facilmente raggiungibili da Verbania con il battello.
In epoca recente, esponenti della nobiltà inglese e della ricca borghesia lombarda hanno modificato il paesaggio originario edificando ville e giardini che ancora oggi possiamo ammirare. Si tratta, ad esempio, dei Giardini Botanici di Villa Taranto o di Villa San Remigio. I primi si estendono su un'area di circa 16 ettari e sono caratterizzati da un patrimonio botanico che conta circa 20.000 specie; Villa San Remigio, invece, è adiacente ai giardini di Villa Taranto e circondata da un parco di 8 ettari che è uno splendido esempio di giardino eclettico.
Questa vocazione paesaggistica ha trovato espressione anche nella fondazione, avvenuta nel 1909, del Museo del Paesaggio che riflette la cultura artistica e gli irripetibili valori paesistici dell'area verbanese. A conferma di questo valore c’è il Parco Naturale della Valgrande o la Riserva Naturale del Fondo Toce, che contribuiscono a conferire alla zona un valore paesaggistico aggiunto.
Verbania offre ai suoi visitatori tanti monumenti interessanti e chiese pregevoli, dal punto di vista artistico, come l'Oratorio di San Remigio, un oratorio in stile romanico che risale alla prima metà dell’XI sec., la Chiesa di Madonna di Campagna, situata tra Pallanza e Intra, e la Basilica di San Vittore, nel centro storico di Intra, è la chiesa principale della città dedicata al patrono di Verbania, San Vittore appunto.

Luoghi e Itinerari

Isole Borromee

Verbania
Singolare, bellissimo, suggestivo: gli aggettivi non bastano mai quando si parla dell'arcipelago delle Isole Borromee, cinque scampoli di terra tuffati nell'incanto del lago Maggiore in quel tratto d'…

Continua ›

I nobili palazzi di Cannobio in riva al lago

Verbania
Cannobio è una piccola deliziosa cittadina situata sulla sponda occidentale del lago Maggiore, l'ultima prima di raggiungere i passi del San Gottardo e del San Bernardino. La posizione e l'aspetto pit…

Continua ›

Madonna di Campagna di Verbania

Verbania
Nel Verbano sono numerosi i gioielli artistici che sembrano nascondersi tra una natura rigogliosa e sorprendente. Tra questi vi è sicuramente Madonna di Campagna di Verbania, dichiarata monumen…

Continua ›

L'antico borgo di Pallanza

Verbania
Sviluppatasi su quel lembo di terra che si spinge nel lago, proprio di fronte al Golfo Borromeo, l’antico borgo di Pallanza è di origine romana, come documentato da un cippo votivo marmor…

Continua ›

Oggebbio

Verbania
Nella provincia di Verbania ci sono molti comuni ricchi di storia e tradizioni che legano intimamente le loro radici e la loro stessa esistenza alla montagna e al lago. Così accade per il comun…

Continua ›

Arte e Cultura

Villa Taranto

Verbania
La prorompente bellezza di Villa Taranto di Verbania nasce dei suoi ben noti giardini ed è così forte da non lasciare indifferenti. È un mondo a parte, fatto di mille sfumatu…

Continua ›

Rocca Borromeo

Verbania
La ricchezza storico-architettonica del Lago Maggiore è confermata dal castello o Rocca Borromeo, un esempio di edificio medievale fortificato. Si erge su uno sperone di roccia calcarea che dom…

Continua ›

I giardini di Isola Bella

Verbania
L’isola Bella conserva intatto lo splendido giardino barocco all'italiana. I giardini di Isola Bella sono uno degli esempi più noti e meglio conservati nella nostra penisola. La sua …

Continua ›

Museo della Bambola

Verbania
Nella Rocca Borromeo si trova, dal 1988, il Museo della Bambola, allestito in dodici sale nell'ala Viscontea e Borromea della Rocca. Si tratta di una raccolta di bambole, giocattoli, libri, mobili in …

Continua ›

Villa De Angeli Frua di Laveno

Verbania
Villa De Angeli Frua è oggi sede del Palazzo Comunale. È situata nel centro storico di Laveno e risale alla metà del 1700. Il parco della villa, è composto da piante secola…

Continua ›

Artigianato Locale

Candele artistiche

Verbania
Particolarmente ricca nel Verbano è la produzione di candele artistiche eseguite a mano. La particolarità, l’originalità e la cura dei dettagli sono il valore principale che…

Continua ›

Le marionette di Stresa

Verbania
A Stresa troviamo splendide marionette scolpite in legno dai grandi artigiani del luogo. Le caratteristiche del legno che un artigiano deve considerare sono la durezza, la resistenza e il peso. I tre …

Continua ›

Bellezza e Benessere

Terme di Bognanco

Verbania
In Val di Bogna troviamo il comune di Bognanco, nei pressi di Domodossola. Il comune è attraversato dal torrente omonimo e costituisce una meta preferita per gli appassionati di trekking grazie…

Continua ›

Gastronomia

Bettelmatt

Verbania
Molto particolare è il bettelmatt, il più famoso formaggio del Piemonte. È prodotto unicamente da luglio a settembre, nel periodo in cui le mandrie pascolano sull’alpe Bette…

Continua ›

Il crespone e altri salumi del Piemonte

Verbania
La varietà dei salumi del Piemonte rispecchia un territorio dai paesaggi diversificati, che spazia dagli ambienti montani fino alle zone dei laghi. Qui la tipicità è di casa, una …

Continua ›

Sport e Natura

Parco regionale dell’Alpe Veglia

Verbania
Il Parco regionale dell’Alpe Veglia, un ambiente alpino dolce, per via dalle praterie, e al tempo stesso austero, in virtù della severità delle grandi montagne. Un luogo che &egrav…

Continua ›

Sacri Monti del Piemonte

Verbania
Dalla presenza di edifici religiosi sparsi su tutto il territorio del Piemonte si evince lo stretto legame tra le montagne e la spiritualità. Un esempio è dato dai Sacri Monti e dal Sacr…

Continua ›

Sacro Monte Ghiffa

Verbania
Il Sacro Monte Ghiffa è un complesso devozionale, posto sul versante di una montagna, con diverse cappelle ed edicole in cui vi sono rappresentate, attraverso dipinti e sculture, scene della Vi…

Continua ›

Valle di Binn

Verbania
La Valle di Binn è un esempio di parco naturale abitato, gemellato con quello d’Alpe Veglia e Devero. Questa valle laterale del Vallese, accessibile da una stretta gola, è conosciu…

Continua ›

Il Sacro Monte di Varallo

Verbania
Il Sacro Monte di Varallo è sorto per iniziativa di Bernardino Caimi, il quale, di ritorno dalla Terra Santa, volle ricreare quei luoghi. Circa settant'anni più tardi si intere…

Continua ›

Parco del Monte Fenera

Verbania
Il Parco del Monte Fenera è stato istituito nel 1987. Questo parco naturale rappresenta un ambiente ricco di attrattive interessanti. Nel complesso delle rocce sedimentarie, i fenomeni di carsi…

Continua ›

Parco della Val Grande

Verbania
Interessante è il Parco della Val Grande, Parco Nazionale dal 1992. Posto a 100 chilometri da Milano, è un luogo naturale che si apre e si svela a chi vuole immergersi in un'atmosfera de…

Continua ›

Ricette

Filetto di lavarello del lago alle mandorle

Infarinate i filetti di lavarello e passateli nell'uovo precedentemente sbattuto. Scaldare l'olio e cuocervi i filetti di pesce per circa 3 minuti da ogni lato fino a ottenere la giusta doratura. Togl…

Continua ›

Lumache al tartufo

Cuocere le lumache, lasciarle raffreddare nel loro brodo di cottura e sgocciolarle. Guarnire il fondo di ogni guscio con un cucchiaino di tartufo tritato unito a della glassa di carne. Rimettere …

Continua ›

Lumache alla Cauderan

Tritare il prosciutto, l'aglio e lo scalogno. Far sciogliere lo strutto in una padella e farvi rosolare il trito. Sbriciolare il pane e metterlo nella padella. Bagnare il tutto con vino bianco e br…

Continua ›

Barchette di lumaca al formaggio bleu

Far macerare per 12 ore le lumache pulite (prima cottura) nel vino bianco. Preparare una besciamella con sale, pepe e noce moscata. Riscaldare le barchette a forno dolce. Cuocere le lumache nel v…

Continua ›

Tofeja

Pulire, raschiare e fiammeggiare le cotenne e i piedini di maiale, metterli nella pentola di terracotta insieme ai fagioli, alla verza, alle patate, alla carota, alla cipolla, all'aglio e al sedano…

Continua ›

Frittelle di foglie di dente di cane

Tagliare le foglie tenere di dente di cane in pezzetti di 3 cm e lavarle bene. Mescolare in una tazza lo zucchero, l'aceto, la noce moscata, il sale e il pepe. Aggiungere l'olio un po' alla volta, …

Continua ›

Frittelle di ortiche

Staccare le foglioline tenere delle ortiche, lessarle in acqua salata e strizzarle con cura. Tritare le ortiche grossolanamente e aggiungere le uova, il parmigiano e il sale. Formare delle polpet…

Continua ›

Risotto al Barolo

Tritare finemente la cipolla e, dopo averla rosolata, unire il riso precedentemente lessato in acqua salata. Aggiungere il Barolo e, poco alla volta, del brodo caldo fino a cottura ultimata. Cond…

Continua ›

Anguilla in carpione

Lavare bene l'anguilla e strofinarla con un canovaccio. Aprirla e togliere le interiora. Lavare bene l'interno, privare l'anguilla delle branchie e tagliarla a pezzi. Infarinare i pezzi di anguil…

Continua ›

Strutture consigliate

Ristorante La Perla del Lago

Ristorante La Perla del Lago

28831 Baveno ( VB )
S.S. 33 del Sempione , km 87
Dista 1,14 km dal centro

Ristorante ArancioAmaro

Ristorante ArancioAmaro

28821 Cannero Riviera ( VB )
Via delle Magnolie, 13
Dista 0,44 km dal centro

Residence Biglia

Residence Biglia

28845 Domodossola ( VB )
Vicolo di Piazza Dell'Oro, 22
Dista 0,07 km dal centro

Ristorante Il Clandestino

Ristorante Il Clandestino

28838 Stresa ( VB )
Via Rosmini, 5
Dista 0,73 km dal centro