Guida turistica: Firenze

Le Guide Turistiche di OriginalITALY

Introduzione

Se c’è una città “facile” per il turista, grazie alle sue dimensioni ridotte e ancora a misura d’uomo (meno di 370.000 abitanti), questa è Firenze. Nel centro storico l’intelligente area pedonale tra il Duomo e lo splendido Ponte Vecchio rende piacevole passeggiare. In Piazza della Signoria il visitatore trova un comodo ufficio informazioni, come pure in Santa Croce. Fra le molte attrattive della città, la casa di Dante (Via Santa Margherita 1), sulla strada che da Piazza del Duomo va verso Ponte Vecchio.

Consigliata una camminata fra le botteghe artigiane Oltrarno, che può rivelare spunti interessanti, come anche una visita al Mercato Centrale, disseminato di minuscoli bar in cui assaggiare strepitose merendine: pane burro e acciughe, oppure i crostoni di fegatini.
Caldo a parte, in agosto la città è più vivibile, ma un saggio consiglio per chi volesse visitare i musei cittadini consiste nel procurarsi i biglietti con buon anticipo, informandosi all’indirizzo desiderato con le indicazioni che trovate qui in fondo.
Il clima continentale provoca tutto l’anno un alto grado di umidità, per questo la primavera è la stagione migliore per approdare a Firenze. Se invece potete andarci in estate, un consiglio è portare sempre un berretto per proteggersi dal rischio insolazione. Ancora meglio acquistare sul posto un bel cappello di paglia che varrà come prezioso ricordo del vostro soggiorno fiorentino.
A Firenze si arriva bene in automobile, ma in centro è pressoché impossibile trovare parcheggio. Conviene lasciarla in periferia, dove ci sono diversi parcheggi. In compenso i mezzi pubblici vantano efficienza e il Comune mette a disposizione anche alcune navette ecologiche.
L’auto torna preziosa per inoltrarsi nelle belle strade fuori porta e fare un giro tra i Colli fiorentini da Settignano e Maiano alla collina fiesolana, da Poggio Imperiale a Pian de’ Giullari, e poi la Certosa di Galluzzo e ancora Careggi e Castello, dove le strade sono un vero piacere, non solo per gli animi poetici.

Luoghi e Itinerari

Calenzano

Firenze
Alle porte di Firenze, nel cuore di quella Toscana amata dagli stranieri e prediletta dagli italiani, il piccolo centro di Calenzano accoglie i suoi ospiti con un territorio in parte montuoso, in part…

Continua ›

Montespertoli

Firenze
Immerso in una tradizione contadina forte e appassionata, Montespertoli, perla della provincia fiorentina incastonata come una gemma preziosa nel tipico panorama del Chianti, è al centro di un …

Continua ›

Vinci

Firenze
Vinci è, nel cuore della provincia di Firenze, una delle tappe imperdibili nell'itinerario delle Terre del Rinascimento, un circuito turistico e un sistema museale, dove si conservano ancora in…

Continua ›

Sulle orme dei Medici nei dintorni di Firenze

Firenze
Sì, lo so: una vacanza a Firenze non è mai abbastanza lunga: sono talmente tante le cose da vedere… Eppure, se riuscite a ritagliarvi almeno un giorno in più, non perdete l…

Continua ›

Empoli

Firenze
Empoli è una delle cittadine più famose della provincia di Firenze. Famosa non solo per l'artigianato, ma anche perchè città natale del Pontormo e per i suoi monumenti. Ecc…

Continua ›

Il quartiere Oltrarno a Firenze

Firenze
Il quartiere Oltrarno a Firenze è il più amato da Aldo Palazzeschi (1885-1974) e Vasco Pratolini (1913-1991). Rione tradizionalmente popolare, sulla sponda sinistra del fiume, fin dal Me…

Continua ›

Galleria del Costume, Forte di Belvedere e Museo Zoologico

Firenze
Confinante con il giardino di Boboli, in Palazzo Pitti, è anche la Galleria del Costume a Firenze (uno dei quattro musei ospitati dall’imponente edificio), dove si ammirano abit…

Continua ›

Escursione nel Mugello

Firenze
Partiamo per una escursione nel Mugello una vasta conca a nord-est di Firenze delimitata a sud dai monti Giovi e Morello, a nord dalla cosiddetta giogaia appenninica, inclusa tra il passo della F…

Continua ›

Villa di Cofaggiolo e Borgo di Galliano

Firenze
I Medici furono i signori della villa di Cafaggiolo. Poco oltre il bivio che porta al castello, troviamo la magione affacciata lungo la strada. Era la tenuta di caccia di Lorenzo il Magnifico, luogo d…

Continua ›

La città medievale di Scarperìa

Firenze
Scarperìa fu fondata nel 1306 dalla Repubblica Fiorentina, in difesa contro le pretese degli Ubaldini, grandi feudatari della zona. Conserva intatta la struttura medievale e si circonda di mura…

Continua ›

Arte e Cultura

La Galleria d'arte moderna di Firenze

Firenze
La Galleria d'arte moderna di Firenze, situata all'interno di Palazzo Pitti, espone dipinti e sculture, per la maggior parte italiani, dalla fine del Settecento fino agli anni della prima guerra mondi…

Continua ›

La Casa del Boccaccio a Certaldo

Firenze
La Casa del Boccaccio a Certaldo è uno dei poli culturali in provincia di Firenze impegnati nella valorizzazione della memoria delle grandi personalità. Ubicato lungo la via che ha come …

Continua ›

I Chiassi di Firenze e la sindrome stendhaliana

Firenze
Quando parliamo dei chiassi di Firenze non possiamo non parlare della famosa la sindrome di Stendhal che ci fa sapere fino a che punto lo avessero colpito le bellezze della città nel libro…

Continua ›

Firenze tra poeti, artisti e scienza

Firenze
Impressionanti sono la quantità e qualità di artisti, poeti e umanisti cui Firenze e il suo territorio hanno dato i natali o che qui operarono, tra Basso Medioevo, Umanesimo e Rinascimen…

Continua ›

La Basilica di Santa Croce a Firenze

Firenze
La Basilica di Santa Croce a Firenze, che diede allo scrittore francese il colpo di grazia, si affaccia sull’omonima piazza, luogo che per secoli fu, con piazza della Signoria, lo spazio favorit…

Continua ›

Artigianato Locale

La ceramica di Montelupo Fiorentino

Firenze
In Toscana, è considerata la città della ceramica per eccellenza, dove da secoli si lavora l'argilla per produrre veri e propri capolavori d'arte: è Montelupo Fiorentino, a una ma…

Continua ›

A Scarperia in cerca di coltelli

Firenze
Scarperia, comune ai piedi dell'Appennino Toscano in provincia di Firenze, ha visto la sua esistenza collegata, fin dai primi anni del Cinquecento, alla produzione di coltelli: risalgono infatti a que…

Continua ›

Ponte Vecchio

Firenze
Ponte Vecchio non è solo il più famoso, e soprattutto il più antico, dei ponti di Firenze: è anche il simbolo dell'artigianato fiorentino, che trova una delle sue massime e…

Continua ›

Ceramiche e porcellane a Firenze

Firenze
La ceramiche e le porcellane si trovano nelle botteghe di Manetti e Masini, di Federigo Fabbrini, di Gambone ceramiche e di Marcello Fantoni. Ma non si può dimenticare la celebre e importante M…

Continua ›

Argentieri e vetrai di Firenze

Firenze
Gli argentieri che vogliamo segnalarvi sono Brandimarte, che dal 1954 lavora vasellame da utilizzare in casa cesellando e sbalzando l’argento, e Paolo Pagliai, bottega che dal 1934 produce vasi …

Continua ›

L'artigianato fiorentino

Firenze
Quell’artigianato fiorentino che fino dal Quattrocento aveva dato tanto lustro alla città e che ancora oggi apprezziamo, aveva invece irritato a tal punto Giovanni Papini da indurlo a scr…

Continua ›

Artigianato toscano - La scuola del cuoio e i laboratori artigiani

Firenze
Artigianato toscano - La scuola del cuoio La bottega di Giannini Giulio e figli dal 1856 è specializzata in carte marmorizzate, suppellettili da scrivania in vacchetta e legatoria. Sono diversi…

Continua ›

L'Oreficeria Fiorentina

Firenze
La produzione artigianale dell'oreficeria fiorentina è sempre andata di pari passo con quella artistica. È dal 1593 che sul Ponte Vecchio si incide e si cesella, data dalla quale i maest…

Continua ›

Bellezza e Benessere

Gambassi Terme

Firenze
Proprio nel cuore della Toscana, nella Provincia di Firenze, sorge a Gambassi Terme, lo stabilimento ed il centro benessere "Acqua Salsa di Pillo". Una struttura termale piuttosto giovane, essendo sta…

Continua ›

Monsignor della Casa Country Resort

Firenze
Deve essere una bella sfida per una moderna struttura ricettiva portare l'impegnativo nome dell'autore di un trattato di buone maniere, qual'è il Monsignor della Casa Country Resort. Se gli os…

Continua ›

Le Terme di Impruneta

Firenze
Impruneta è una piccola città a una dozzina di km da Firenze. In origine una pieve, legata al santuario di Santa Maria visibile ancora oggi. Le Terme di Impruneta si chiamano in realt&ag…

Continua ›

Le Terme di Gambassi

Firenze
Il paese di Gambassi sorge nel cuore della Toscana più vera. Alle terme di Gambassi il benessere si alimenta dei benefici dell’acqua, dell’arte e della natura, della cultura diffusa…

Continua ›

Resort Villa la Borghetta

Firenze
Resort Villa la Borghetta, edificata alla fine del Trecento come torre d’avvistamento. La villa è circondata da colline verdeggianti, olivi, prati e vigne: il benessere si conquista di pr…

Continua ›

Enologia

Sui colli di Firenze

Firenze
Toscana, terra di colline, vini pregiati (sette DOCG), paesaggi cangianti. Sulle colline intorno a Firenze stanno i vigneti della Denominazione Colli dell'Etruria Centrale Doc, prodotta in sei delle d…

Continua ›

Pomino

Firenze
Il Pomino: da un piccolo territorio nasce un prodotto d'alta classe. Questo vino della Toscana è generato in una delle più piccole zone a denominazione di origine controllata della regio…

Continua ›

Chianti classico a Firenze

Firenze
Il Chianti classico è il vino toscano celebre nel mondo, prodotto in un'amplissima zona coltivata da secoli con gli stessi vitigni, che a seconda di suoli, altezze e microclimi danno uve di per…

Continua ›

Il Chianti - Le produzioni DOC e DOCG

Firenze
È difficile trovare altri vini che abbiano saputo diffondersi tanto ampiamente e conservare altrettanto intatta la fama di bontà, con quella sapiente miscela di sangiovese, malvasia…

Continua ›

Chianti Rufina

Firenze
Fra le tre sottozone del Chianti Classico, Chianti Rufina è la più pregiata. Qui si trova l’eccellente Pomino. Coltivato in soli 90 ettari in una delle zone Doc più circoscr…

Continua ›

Gastronomia

Trippa di Firenze

Firenze
Dici Firenze e pensi ai fasti delle tavole alla corte gigliata. Ma c'è un antico che diventa nobile per sapore e tradizione: è la trippa di manzo o di vacca con lo zafferano, una speci…

Continua ›

Fiorentina con l’osso

Firenze
La Fiorentina con l'osso è una prelibatezza da poco ritornata sulle tavole degli italiani. Se bistecca è un termine generico che pare derivi dall'inglese "beef-steak", la fiorentina con …

Continua ›

Marrone del Mugello

Firenze
Il Marrone del Mugello oltre che essere un'IGP relativa ad un tipo pregiato di castagne, connota un territorio e una storia antropologica. La coltivazione del Marrone del Mugello risale all'epoca roma…

Continua ›

La cucina fiorentina e toscana - Una cucina povera

Firenze
La cucina fiorentina e toscana è conosciuta e celebrata almeno quanto l’arte. I piatti del Chianti e del Mugello sono definiti addirittura “sapienti”. La sub-regione del Mugel…

Continua ›

La Fiorentina - la bistecca di Firenze

Firenze
Pensiamo alla “fiorentina”, la bistecca di Firenze e che in altri luoghi chiamerebbero “costata”: niente altro che una fetta di carne, anche se piuttosto corposa, da mettere su…

Continua ›

Trippa e lampredotto

Firenze
Trippa e Lampredotto... facciamo chiarezza. Il lampredotto è una parte della trippa.Un termine che identifica alcune sezioni dell'apparato digerente del bovino: l’esofago, tre prestomaci …

Continua ›

Sport e Natura

Il Mugello

Firenze
Siamo in Toscana, nell'ampio territorio delimitato dalla provincia di Firenze e a pochi chilometri dal capoluogo stesso. È qui che si apre, tra lunghe file di verdi colline, alti cipressi …

Continua ›

A cavallo sull'Appennino Tosco Emiliano

Firenze
Chi ama l'equitazione e da tempo sogna di andare a cavallo sull'Appennino Tosco Emiliano, restando a pochi chilometri di distanza dalla città culla della cultura e dell'arte italiana, trova nei…

Continua ›

Trekking sui colli fiorentini

Firenze
Si chiama Anello del Rinascimento ed è uno spettacolare tragitto di trekking sui colli fiorentini che è stato predisposto dal Turismo di Firenze in collaborazione con la regione Toscana …

Continua ›

Ricette

Spaghetti con le arselle

Mettete a bagno le arselle in abbondante acqua fredda salata per circa 24 ore. Scolatele e sciacquatele accuratamente. Spellate l'aglio, schiacciatelo e rosolatelo in una padella a bordi alti con q…

Continua ›

Crostini con fegatini

Togliere il fiele dai fegatini avendo cura di non romperlo e tritare i fegatini insieme al pugno di prezzemolo; insaporire l'impasto nel burro e unire il trito di capperi, acciughe con sale, pepe, …

Continua ›

Caciucco di ceci

Prendere un tegame preferibilmente di coccio ove soffriggere olio, cipolla e aglio, che appena imbiondito va tolto, quindi aggiungere l'acciuga spappolata. Aggiungere ceci e le foglie di bietola da…

Continua ›

Trippa alla fiorentina

Tagliare la trippa a strisce larghe un cm circa; soffriggere in casseruola con olio un trito di cipolla, quando appassisce unire trippa; rosolarla girandola spesso per un quarto d'ora, quindi unire…

Continua ›

Acquacotta

Soffriggere in padella dapprima olio, sedano, carota e aglio, quindi aggiungere i pomodori e il peperoncino, il tutto da insaporire per circa dieci min. con qualche rimescolata ogni tanto. Ora si v…

Continua ›

Pappa col pomodoro

In una casseruola di coccio disponete il pane a pezzetti, sul quale verserete il brodo per lasciarlo ammollare fino a spappolarsi. In un'altra casseruola lasciar soffriggere aglio e cipolla, quindi…

Continua ›

Baccalà alla Fiorentina

Pulire il baccalà e tagliarlo a pezzi. Mettere in un tegame di terracotta l'olio e l'aglio schiacciato e, quando prende colore, immergervi i pezzi di baccalà infarinati; farli rosolare e condirli c…

Continua ›

Schiacciata fiorentina

Stemperare il lievito di birra in poca acqua tiepida, poi aggiungere farina bianca. Lasciar riposare l'impasto per una notte. Fare la fontana con la farina, al centro mettere le uova, lo zucchero, …

Continua ›

Strutture consigliate

Ristorante Battibecco

Ristorante Battibecco

50023 Impruneta ( FI )
Via Vittorio Veneto, 38
Dista 0,97 km dal centro