Guida turistica: Cuneo

Le Guide Turistiche di OriginalITALY

Introduzione

La provincia di Cuneo è situata nella parte sud-occidentale del Piemonte, ha una forma che ricorda un anfiteatro, al cui centro si estende la pianura, mentre a nord si apre verso Torino, circondata sui lati dalle Alpi e dalle colline delle Langhe.
È una provincia di 555 mila abitanti, una tra le più estese d’Italia. Questo territorio parte da un altopiano a forma di cuneo che si allunga tra due corsi d’acqua, la Stura e il Gesso, offrendo alla Città uno sviluppo urbanistico equilibrato. La Città è costellata da numerosi monumenti, in un perfetto connubio di arte, natura, buona cucina ed eccellente accoglienza.
L’origine di Cuneo risale al periodo comunale quando, nel 1198, alcuni abitanti della zona si rifugiarono sul Pizzo di Cuneo e vi fondarono un libero Comune. Vide poi i Saluzzo e i d’Angiò, che sostennero lo sviluppo commerciale, poi gli Angioini, i Savoia e i Visconti. Passata definitivamente ai Savoia nel 1382, fu più volte colpita dagli austriaci e nel 1859 fu eletta capoluogo di provincia.
Come in una scacchiera e in stile ottocentesco tipicamente piemontese, si aprono le strade che si congiungono alla parte più antica attraverso la grande Piazza Galimberti. Un'unica grande via congiunge i due riferimenti cittadini: Via Roma e il proseguimento di Corso Nizza attraversano tutta la Città, interrotte dallo slargo di Piazza Galimberti, cuore pulsante del centro cittadino. Tutto il percorso è affiancato da eleganti portici e molti negozi con occasioni di shopping. Ma percorrere quest’asse principale significa anche fare un vero e proprio viaggio nella storia della Città.
La caratteristica di Cuneo e della sua provincia sta nella delicatezza, nell’armonia e nella discrezione nel presentare i suoi prodotti, alimentari e artigianali, ben al di qua dell’aggressività del mercato odierno. Questo ha fatto sì che in tempi passati la produzione cuneese fosse sì conosciuta dalle nobili casate ma non oltre il Monferrato.
La rinascita in ambito gastronomico viene poi da Alba: i nomi altisonanti della gastronomia internazionale elogiano la semplicità e il rigore di questa cucina, riconoscendo un patrimonio fatto di buone ingredienti e tradizioni.

 

Luoghi e Itinerari

Saluzzo, capitale del Marchesato

Cuneo
Nobile, delicata, preziosa. Ma anche affascinante, colta, ricca d'arte e di storia. Non bastano mai gli aggettivi quando si vuole brevemente descrivere Saluzzo, magica cittadina incastonata in un ambi…

Continua ›

L’originale stile del Castello del Roccolo

Cuneo
Un territorio e uno stile davvero originali quelli che scopriremo nel nostro itinerario nel marchesato di Saluzzo. Il Castello del Roccolo, situato nella Frazione San Quintino, rappresenta la più sign…

Continua ›

Cherasco

Cuneo
'Urbs firmissima pacis': così è scritto sullo stemma di Cherasco, gioiello architettonico in provincia di Cuneo e, soprattutto, forse una delle più suggestive città d'arte …

Continua ›

Pittoreschi tetti rossi nel ricetto di Neive

Cuneo
Neive, che deve il nome alla nobile famiglia romana della gens Naevia, di cui fu possedimento, è stato inserito nel club de "I Borghi più Belli d'Italia". Ecco un motivo certo per scegliere Neive com…

Continua ›

Langhe: piccolo mondo antico

Cuneo
Langhe: così vengono chiamati, in dialetto piemontese, i crinali sottili che identificano quelle terre fredde e scure in provincia di Cuneo in cui le vigne si perdono a vista d’occhio fin…

Continua ›

Tracce di fortificazioni medievali a Cortemilia

Cuneo
Cortemilia è una importante cittadina con una storia millenaria, che con il suo centro pittoresco, rappresenta una meta interessante per un itinerario culturale in provincia di Cuneo. Cortemil…

Continua ›

Valle Varaita

Cuneo
Fra le Valli più interessanti del cuneese vi è la Valle Varaita, che deriva il suo nome dal fiume omonimo e che include una delle vette più importanti dell’arco alpino: il M…

Continua ›

Mondovì

Cuneo
A sud-est di Cuneo, verso la Liguria, si attraversa la Valle d’Ermena che accoglie uno dei Comuni maggiori del cuneese: Mondovì. Il suo nome deriva da ‘Ël Mont ëd Vi&rsquo…

Continua ›

Santuario di Vicoforte

Cuneo
La Valle d’Ermena ospita lo splendido Santuario di Vicoforte. La sua storia è piuttosto insolita e nasce con lo sparo di un cacciatore che, inavvertitamente, colpisce un pilone su cu…

Continua ›

Arte e Cultura

Benvenuti tra i Sassi

Cuneo
I sassi in questione sono quelli di Sassi Vivaci, l'associazione culturale nata nel 2001 nel Comune di Barge, situato sulle pendici del Monte Bracco, in Provincia di Cuneo, all'interno della Comunità …

Continua ›

Al Museo Civico di Cuneo - dalla preistoria alla modernità

Cuneo
Nella splendida sede del complesso monumentale di San Francesco, il Museo Civico di Cuneo racconta, grazie a tanti e diversi percorsi di visita, la storia di Cuneo e del suo territorio partendo dalle …

Continua ›

Il cuore storico di Cuneo

Cuneo
Il cuore storico di Cuneo, che ricade nell’apice dell’altopiano su cui la Città è stata edificata, si distende fino a Piazza Galimberti, una delle piazze più ampie d&r…

Continua ›

Cattedrale di Cuneo

Cuneo
La Cattedrale di Cuneo è dedicata a Santa Maria del Bosco. Il Duomo fu edificato dopo i crolli di una primitiva struttura medievale, avvenuti nel XVII secolo, e ulteriormente rimaneggiato …

Continua ›

Santuario di Santa Maria degli Angeli

Cuneo
Fra i conventi francescani edificati nella zona di Cuneo va annoverato il Santuario di Santa Maria degli Angeli, ubicato lungo uno splendido viale alberato ed edificato nel 1415, in prossimità …

Continua ›

Borgo San Dalmazzo

Cuneo
A soli 8 km da Cuneo sorge Borgo San Dalmazzo, un paese che accoglie il Santuario di Monserrato, le cui origini risalgono alla prima metà del XVII secolo. La struttura è dedicata al cult…

Continua ›

La casa di Cesare Pavese

Cuneo
Santo Stefano Belbo è il Comune più orientale della Provincia Cuneese. Qui nasce nel 1908 lo scrittore Cesare Pavese che dedicò diverse opere al suo paese d’origine. La casa…

Continua ›

Artigianato Locale

Artigianato nel cuneese

Cuneo
Sono così tante le peculiarità artigianali che fanno grande la provincia di Cuneo, che c'è davvero solo l'imbarazzo della scelta. Sapevate, per esempio, che sul territorio si trovano alcuni dei miglio…

Continua ›

I mercati di Cherasco: bancarelle d'autore

Cuneo
Ormai si sa: i mercati di Cherasco, piccolo scrigno di arte e cultura in provincia di Cuneo, sono appuntamenti irrinunciabili per i collezionisti e per gli appassionati di antiquariato di tutta Europa…

Continua ›

Ceramica di Mondovì: il gallo che conquista

Cuneo
Risalgono al Settecento le origini della tradizione della ceramica di Mondovì, caratterizzata prima di tutto dalle tipiche decorazioni a forma di gallo, ma anche a motivi floreali o paesaggisti…

Continua ›

Bellezza e Benessere

Benessere "reale" alle Terme di Valdieri

Cuneo
Era il 10 luglio 1857 quando Vittorio Emanuele II pose la prima pietra dell'edificio che a tutt'oggi ospita l'Hotel Royal Centro Benessere. Una struttura imponente, oggetto di continue ristrutturazio…

Continua ›

Terme di Vinadio

Cuneo
Le Terme di Vinadio, conosciute fin dai tempi dei Romani, sono caratterizzate da acque medio-minerali, clorurate, calciche e solfuree, che sgorgano a una temperatura di circa 55° C, indicate per p…

Continua ›

Lurisia Terme

Cuneo
L’Istituto Idrotermale di Lurisia Terme si incontra immerso in una vallata ricca di boschi di castagno e pinete. Le fonti da cui sgorgano le acque minerali sono due: Fonte Santa Barbara, la…

Continua ›

Enologia

Roero Docg di Cuneo

Cuneo
Un rosso e un bianco per onorare la DOCG Roero. Nell'intero territorio comunale di Canale, Corneliano d'Alba, Piobesi d'Alba e Vezza d'Alba e in parte di quello di altri quindici comuni limitrofi, in …

Continua ›

Verduno Pelaverga un pregiato vino di Cuneo

Cuneo
Poca terra tanto gusto. Tra i vini piemontesi, il Verduno Pelaverga occupa un posto d'onore, circoscritto in pochi ettari di vigneto coltivati nella zona collinare dei comuni di Verduno, Roddi d'Alba …

Continua ›

Colline Saluzzesi di Cuneo

Cuneo
Prosit in collina In alto i calici con Colline Saluzzesi, una Doc dei vini piemontesi che si produce da soleggiati vigneti in numerosi comuni della provincia di Cuneo. Le uve a bacca rossa derivano …

Continua ›

Vini cuneesi

Cuneo
Ecco un elenco di ottimi vini cuneesi:  Il Barbera d’Alba DOC è un vino rosso dai sentori fruttati che ricordano la mora, la ciliegia e la fragola. Ottenuto da uve Barbera al 100%, &…

Continua ›

Gastronomia

Dolce Cuneo

Cuneo
Quante volte in pasticceria o sugli scaffali dei supermercati abbiamo visto quelle paste, ottime da colazione o merenda, senza sapere che le originali sono le Paste di Meliga, tipiche di Mondovì. La t…

Continua ›

Bra Dop il cacio di Cuneo

Cuneo
Dal medioevo con gusto Il Bra Dop nelle versioni tenero e duro è un formaggio piemontese che insaporisce tanti piatti; piacevolissima l’abbinata con vini rossi. Era già noto e appr…

Continua ›

Cuneesi al rhum

Cuneo
Un sottile strato di meringa che abbraccia un cuore di crema al rhum, il tutto è rivestito da ottima cioccolata fondente: così si presentano i Cuneesi al rhum, dei dolcetti noti ormai in…

Continua ›

Paste di Meliga

Cuneo
Fra i dolci che possono considerarsi un vanto della pasticceria cuneese vi sono le Paste di Meliga. Si tratta di biscotti, tipici delle vallate, realizzati con farina di frumento e farina di mais, ott…

Continua ›

Sport e Natura

In volo tra le Alpi di Cuneo

Cuneo
Territorio tranquillo, ricco di natura selvaggia e quasi intonsa e per tradizione storica accogliente e riservato allo stesso tempo, la Val Maira offre spunti di turismo alpino ancora incontaminato. P…

Continua ›

Scuola di sci a Limone Piemonte per piccoli e grandi

Cuneo
Arriva l'inverno e volete trovare, per voi o per i bambini, la giusta Scuola di sci? A Limone Piemonte, graziosa località situata sulle Alpi Occidentali in provincia di Cuneo, si scoprono un ottimo co…

Continua ›

Duecento volte in bici nel Cuneese

Cuneo
È un vero e proprio “comprensorio” quello che l’Azienda Turistica Locale e la Provincia di Cuneo hanno messo a disposizione di tutti gli appassionati che desiderano cimentarsi…

Continua ›

Giardino Botanico Valderia

Cuneo
Istituito a partire dal 1990, il Giardino Botanico Valderia, in prossimità delle Terme, ripropone i 12 habitat tipici del Parco Naturale delle Alpi Marittime, realizzando una sorta di compendio…

Continua ›

Parco Naturale delle Alpi Marittime

Cuneo
Il Parco Naturale delle Alpi Marittime rappresenta uno dei parchi maggiori d’Italia e accoglie numerose cime montuose che superano i 3000 metri di quota. Si estende su quasi 28mila mq, occupando…

Continua ›

Parco dell’Alta Valle Pesio e Tanaro

Cuneo
Il Parco dell'Alta Valle Pesio e Tanaro accoglie il Massiccio del Marguareis, di 2651 metri, e le due valli, Pesio e Tanaro. La flora e la fauna sono variegate e ricche, ma la rilevanza dell’are…

Continua ›

Riserva Naturale Ciciu del Villar

Cuneo
La Riserva Naturale Ciciu del Villar occupa la zona pedemontana tra Dronero e Busca, comprendendo il comune di Villar San Costanzo, circa 64 ettari a tutela di un rilevante fenomeno geologico: le cosi…

Continua ›

Oasi di Crava Morrozzo

Cuneo
L’Oasi di Crava Morrozzo è un’area protetta nata nel 1987, per tutelare una zona umida di notevole valore per le diverse tipologie ambientali che propone. Habitat scelto per la nidi…

Continua ›

Ricette

Alici marinate con Tartufi "Bianchetti" accompagnate da germogli e gel di agrumi

Per le aliciLavare accuratamente le alici, diliscarle e metterle sottovuoto in olio e tartufi bianchetti tagliati a lamelle.Lasciare a marinare le alici per un tempo di 24/36 ore a seconda dell'intens…

Continua ›

Tortelli di farina di kamut ripieni d’anatra al rosmarino, con crema di raschera D.O.P. e mirtilli

Cuocere l'anatra lentamente con aglio, olio, sale e pepe. Quando è rosolata sfumare con vino bianco e portare a termine la cottura con il brodo. Quando sarà cotta tritare e aggiunge il mascarpone, il …

Continua ›

Riso mantecato al succo di spinaci con lamelle di salmone affumicato al faggio

Frullare gli spinaci con 200 g d'acqua. Bruciare il legno di faggio per renderlo carbonizzato e riporlo in forno con il salmone a 54° per 8 minuti al kg. Lasciare riposare in frigo. Fare un soffritto …

Continua ›

Cubo di vitello di fassone piemontese con salsa alle nocciole Piemonte I.G.P., mousse di patata americana e gambero rosso di Sicilia

Togliere il gambero dal carapace, inciderlo sulla schiena per rimuovere "lo sporco" e lavare. Pulire e parare il filetto, scottare e passare in forno a 200° per sei minuti. Per la salsa alle nocciole …

Continua ›

Variazione di mousse al cioccolato con meringa e marmellata di pere piccanti

Per la mousse di cioccolato bianco allo zafferano Mettere sottovuoto la panna con lo zafferano aromatizzandola almeno due giorni prima del suo utilizzo. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Intanto …

Continua ›

Capesante scottate al caffè, crema di finocchi e porri croccanti

Lavare e mondare il finocchio, farlo bollire in acqua per circa un'ora, quindi scolarlo aggiungere il burro, la panna e frullare benissimo. Inserire il composto in un sifone e caricarlo con 2 cartucce…

Continua ›

Filetto di vitello cotto rosa, Tortino di topinambour e Ricordo di bagna caòda

Bollire i topinambour puliti, quindi frullarli con panna, uova, grana padano e sale; mettere il composto dentro gli stampini e infornare a 110° per 20 min. Dissalare le acciughe, metterle in un bussol…

Continua ›

Gnochetti di Patate e Farina di Farro con Cipolle dolci, Calamari e Pomodoro fresco

Tritare le patate e con un quarto della farina confezionare gli gnocchi.Tagliate a julienne finissima i calamari.Fate lo stesso con le cipolle e cuocetele lentamente in olio per almeno 1 ora mentre co…

Continua ›

Tortelli di Baccalà, Burro di Airasca, Crema di Zucca e Pomodori Secchi

Preparare la pasta all'uovo utilizzando solo i tuorli e preparare la farcia frullando il baccalà con la panna.Stendere la pasta, tagliare dei dischi e confezionare i tortelli. Nel frattempo rosolare l…

Continua ›

Panna Cotta alla Vaniglia, Tartelletta di Pere al Barolo

Mettere la panna, la vaniglia, il latte e 50 g di zucchero in un pentolino; quando sarà fumante, mettete il foglio di colla di pesce ammollato in acqua e strizzato e girare.Lasciar riposare almeno 2 o…

Continua ›

Cappuccio e Brioches

Tagliare finemente i carciofi e fateli trifolare in casseruola. Stendere la pasta sfoglia, formare dei triangoli, farcirli con i carciofi e quindi confezionare i croissant salati.Nel frattempo mettere…

Continua ›

Gnocchi alla bava

Setacciate i due tipi di farina e impastateli con acqua e una presa di sale. Lavorate energicamente, coprite l'impasto ottenuto con un canovaccio e fatelo riposare per un'ora. Ricavate dall'impasto de…

Continua ›

Risotto al tartufo bianco

Pulite i funghi, strofinateli con un panno umido e affettateli. Sbucciate e schiacciate l'aglio. Fatelo appassire in una padella, con 20 gr di burro. Dopo 5 minuti aggiungete i funghi e salate, coprit…

Continua ›

Dunderet di patate

Lavate e pelate le patate. Cuocetele per circa mezz'ora. Dividete gli albumi dai tuorli e montate i bianchi fin quando non saranno compatti e consistenti. Cotte le patate, sbucciatele ancora calde e p…

Continua ›

Civet di cinghiale

Riponete la carne in una terrina con una cipolla tagliata a fette, le carote, l'aglio, il timo, il rosmarino, il lauro, la santoreggia, il sale e il pepe. Versate il vino rosso, l'aceto e l'olio, copr…

Continua ›

Turta d’prus

Sbucciate le pere e tagliatele a fette. Sbattete i rossi d'uovo con lo zucchero e incorporatevi gradualmente la farina, evitando che si formino dei grumi. Aggiungete l'uvetta lavata in acqua calda e a…

Continua ›

Bunet piemontese

Sbriciolate gli amaretti in una coppa. Aggiungete la scorza di limone e mescolate. Separate i tuorli e gli albumi. Battete i primi con una frusta, insieme a 200 gr di zucchero, fino a ottenere un comp…

Continua ›

Strutture consigliate

Ristorante Punto Amico

Ristorante Punto Amico

12051 Alba ( CN )
Piazza Urbano Prunotto, 7/A
Dista 0,03 km dal centro

Ristorante Gaia

Ristorante Gaia

12041 Bene Vagienna ( CN )
Via Carru', 5
Dista 0,31 km dal centro

Ristorante Le Vigne e i Falò

Ristorante Le Vigne e i Falò

12050 Castagnito ( CN )
Via Serra , 21/D
Dista 1,75 km dal centro

Trattoria Del Bivio

Trattoria Del Bivio

12050 Cerretto Langhe ( CN )
Località  Cavallotti, 9
Dista 0,25 km dal centro

Albergo Ristorante I Baloss

Albergo Ristorante I Baloss

12037 Saluzzo ( CN )
Via San Bernardino, 19
Dista 1,09 km dal centro