Carrello vuoto

Guida turistica: Campobasso

Le Guide Turistiche di OriginalITALY

Introduzione

Campobasso, capoluogo di provincia della Regione Molise, quarta città d’Italia per la sua posizione in altura, si colloca a circa 700 metri sul livello del mare, adagiata sul pendio di un colle. Pur non essendo una destinazione turistica di rilievo, la tranquillità dei luoghi e la bellezza dei paesaggi la rendono piacevole per un soggiorno. Anzi, paradossalmente, proprio il fatto di non essere una meta turistica per eccellenza, ne fa una città “a misura d’uomo”, stimolante da un punto di vista culturale, per le espressioni artistiche e il suo folclore, ma anche per la sua produzione artigianale.
Città più importante della Regione Molise, Campobasso è caratterizzata da un centro storico ben conservato e una provincia estesa, che va dalla costa Adriatica al massiccio del Matese, ricca di emergenze architettoniche e di reperti archeologici che attestano la presenza dei Sanniti prima e dei Romani dopo. Il borgo antico è disposto a ventaglio intorno al Castello Monforte, mentre la città ottocentesca, murattiana, si estende in piano ed è costituita in modo molto ordinato da una griglia di strade perpendicolari fra loro. La piazzetta Palombo, della fine del XIX secolo, originariamente Piazza dei Commestibili, fu costruita a “L”, in laterizi, con un perimetro definito da portici e due ingressi chiusi da cancellate in ferro battuto. Attualmente ospita alcune delle botteghe artigiane cittadine. Altre si affacciano, invece, lungo le vecchie strade del centro storico che hanno conservato i nomi degli antichi mestieri, come Via degli Orafi o Via Ferrari. Fra i luoghi più suggestivi va segnalata la settecentesca Villa De Capua, che si apre su Piazza Savoia. Il Parco presenta viali con siepi sempreverdi, eleganti balaustre, statue e sedili in marmo e uno splendido chiosco.
Il fermento culturale cittadino è attestato dalla presenza di due Università, quella Statale Molisana e quella Cattolica del Sacro Cuore, oltre che da un Conservatorio di Musica. Contribuisce alla crescita culturale cittadina anche la presenza del Teatro Savoia, che ospita annualmente rassegne d’interesse nazionale e internazionale.

 

Luoghi e Itinerari

Le tradizioni di Larino

Campobasso
Immersa nei campi di olivo e in una florida vegetazione, famosa per numerose testimonianze delle epoche passate e le sue stratificazioni storiche, Larino ci invita ad un viaggio nel Basso Molise. Molt…

Continua ›

Cenni su Termoli

Campobasso
Termoli è una cittadina di circa 30 mila abitanti, seconda della Regione per grandezza. La sua parte moderna trova il suo ampliamento principale verso l’entroterra, ma la parte storica si…

Continua ›

San Martino in Pensilis

Campobasso
Su un colle a circa 280 metri sul livello del mare si incontra il Comune di San Martino in Pensilis, immerso fra coltivi di grano, girasoli, ulivi e vigneti. Disteso fra i torrenti Saccione e Biferno,…

Continua ›

Arte e Cultura

Museo Provinciale Sannitico di Campobasso

Campobasso
Sorto nei decenni successivi all'Unità d'Italia, insieme alla Biblioteca Provinciale, il Museo Provinciale Sannitico di Campobasso è il risultato di una serie di donazioni con oggetti di varie epoche…

Continua ›

Castello Monforte

Campobasso
Il centro storico di Campobasso, ancora ben conservato, appare disposto a ventaglio, caratterizzato da stradine e tortuose scalinate e dominato dal Castello Monforte. Questo, forse edificato sui resti…

Continua ›

Cattedrale di Campobasso

Campobasso
La Cattedrale di Campobasso è dedicata alla SS. Trinità. Posta appena fuori le mura che un tempo cingevano il borgo antico, questa Chiesa fu edificata agli inizi del Cinquecento, per vol…

Continua ›

Chiesa di San Bartolomeo a Campobasso

Campobasso
La Chiesa di San Bartolomeo a Campobasso risalente al XIII secolo, è situata in altura, a ridosso della salita al Castello Monforte. Pur essendo stato rimaneggiato nei secoli, l’edif…

Continua ›

Artigianato Locale

Argilla e cuoio: l’artigianato nella provincia di Campobasso

Campobasso
Tra le molte attività artigianali che caratterizzano il tessuto economico tradizionale della provincia di Campobasso, in Molise, quella della lavorazione dell'argilla è sicuramente una delle più antic…

Continua ›

Lavorazione del ferro battuto ed acciaio a Campobasso

Campobasso
Campobasso ha una storia lunghissima in fatto di lavorazione dell’acciaio. Le sue origini si perdono nei secoli e nella cultura locale. In Città l’attività fu introdotta dai …

Continua ›

Uncinetto e tombolo

Campobasso
Lavorazioni tipicamente femminili nella provincia di Campobasso erano, invece, quelle legate alla produzione di tessuti e maglie, che si realizzavano soprattutto in ambiente domestico per le proprie n…

Continua ›

Lavorazione del vetro a Campobasso

Campobasso
La lavorazione del vetro a Campobasso e la produzione dei mosaici artistici creano capolavori d’arte, destinati all’arredamento e al turismo.I laboratori di lavorazione del vetro a Campoba…

Continua ›

Bellezza e Benessere

Sepino, borgo ricco di storia e di un’acqua rigenerante

Campobasso
L'Acqua Sepinia ha un nome che viene da lontano. E oggi un nome che ci porta lontano dai percorsi più esplorati, se siamo alla ricerca di tranquillità e quiete. Perchè a Sepino il visitatore è accolto…

Continua ›

Enologia

Biferno Doc di Campobasso

Campobasso
Una provincia, il suo vino. E' il Biferno Doc prodotto nelle tipologie Bianco, Rosso, Rosato. Prende il nome dal principale fiume della regione, l'antico Tifernus, oggi Biferno, chiamato così perchè …

Continua ›

Il vino Molise

Campobasso
Il Molise Aglianico è un vino rosso rubino con riflessi violacei, dall’odore gradevole e vinoso e il sapore morbido, armonico e asciutto, che accompagna preferibilmente carni rosse, arros…

Continua ›

Gastronomia

Terra e tavola a Campobasso

Campobasso
Uno scambio di saperi, tra la terra e la tavola. Con la semplicità che deriva dall'essere una cucina originaria di contadini e pastori, arricchita da note di modernità. Le consuetudini alimentari si s…

Continua ›

Formaggio di Pietracatella

Campobasso
Molto noto è il Formaggio di Pietracatella, realizzato da latte ottenuto da specie bovine, ovine e caprine provenienti dal comprensorio del Fortore molisano. Il latte, scaldato e portato a circ…

Continua ›

Formaggi molisani

Campobasso
Il settore lattiero-caseario è un punto di forza della Provincia di Campobasso, che può vantare ottimi formaggi molisani di qualità. Primo tra tutti il caciocavallo, un formaggio …

Continua ›

Sport e Natura

Trekking tra i monti del Molise

Campobasso
Caratterizzato da un continuo alternarsi di rilievi degradanti fino alla fascia litoranea e attraversati dai corsi dei fiumi Fortore, Biferno e Trigno, il territorio della provincia di Campobasso ospi…

Continua ›

Oasi di Bosco Casale

Campobasso
L'Oasi di Bosco Casale è costituita da 105 ettari, nel territorio di Casacalenda, posta a 700 metri sul livello del mare, in una zona a forte vocazione rurale, alle pendici dei Monti Frentani, …

Continua ›

Ricette

Polpette di cavolfiore

Dividete i cavolfiori a cimette, lavatele accuratamente e lessate in acqua bollente salata per circa 10 minuti finche diventano tenerissime. Scolatele e mettetele in una padella antiaderente con l'agl…

Continua ›

Orecchiette alla ricotta

Frullate le foglie di un mazzetto di prezzemolo con la scorza di mezzo limone non trattato, mezzo spicchio d'aglio, una presa di sale e 5 cucchiai di olio extravergine d'oliva. Mescolate la ricotta in…

Continua ›

Castrato al forno

Spezzettate il rosmarino, sbucciate l'aglio schiacciatelo leggermente e tritatelo a metà nel senso della lunghezza. Infilate la punta di un coltello nella polpa del castrato e inserite nell'incisione …

Continua ›

Calgionetti fritti

Impastare la farina con l'uovo, lo zucchero semolato e l'olio d'oliva fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Lasciatelo riposare per circa 30minuti, quindi lavoratelo ancora per pochi minuti e…

Continua ›

Taccozze e fasciuole

La sera precedente mettere a bagno i fagioli con acqua tiepida. Il mattino successivo scolare l'acqua e in una casseruola capiente mettere a cuocere i fagioli in abbondante acqua. Nel frattempo prepar…

Continua ›

Caponata

Bagnate leggermente in acqua salata i taralli (grossi biscotti di grano duro), spruzzateli di aceto e fateli asciugare. Disponeteli poi su un piatto da portata e copriteli di pomodori, sedano, peperon…

Continua ›

Taccozze e Fagioli

Tagliate a pezzi piuttosto grandi la carota, il sedano e la cipolla. Preparate un soffritto e aggiungete la cotenna pulita. Lavate i fagioli, dopo averli lasciati a bagno per una notte, aggiungeteli a…

Continua ›

Cavatelli con Fave e Ricotta

Impastate su un tagliere farina e acqua, lavorandola a lungo. Dal composto ottenuto, spianandolo con il matterello, ricavate delle tagliatelle larghe un'unghia e piuttosto spesse. Tagliatele a tocchet…

Continua ›

Pasta Fritta

Mettete il burro in una casseruola, stendete un sottile strato di pasta cotta e friggete a fuoco moderato. Quindi capovolgete, con l'aiuto di un piatto, aggiungendo nella padella ancora un po' di burr…

Continua ›

Zuppa di Pane

Fate sciogliere il lardo in un pentolone d'acqua salata. Appena bolle, versatevi i pezzetti di pane e mescolate, fino a ottenere una crema liquida. Lasciatela cuocere per 20 minuti, poi versatela nell…

Continua ›

Brodetto dell’Adriatico

Dopo aver pulito i pesci, salateli, pepateli e metteteli da parte. Mettete dell'olio in un tegame, preferibilmente in coccio. Aggiungetevi due spicchi d'aglio spaccati in due parti, un pizzico di pepe…

Continua ›

Trippa

Pulite per bene la trippa, tagliatela a striscioline della larghezza di circa 3 cm e della lunghezza di circa 20/25 cm; conditela con sale, abbondante peperoncino, aglio tritato e semi di finocchio. S…

Continua ›

Calzone

Lessate i ceci tenuti a bagno per circa 12 ore. Passateli con il passaverdura e poi al setaccio. Unitevi il miele sciolto a fuoco bassissimo, quanto ne assorbe l'impasto, e profumatelo con l'essenza l…

Continua ›

‘Mpigna

In una ciotola sciogliete il lievito con un po' d'acqua, impastatelo con un po' di farina, coprite e lasciate lievitare. In una grossa insalatiera impastate tutti gli altri ingredienti, aggiungendo ma…

Continua ›

Strutture consigliate

Grand Hotel Rinascimento

Grand Hotel Rinascimento

86100 Campobasso ( CB )
Via Baldassarre Labanca , 37
Dista 1,51 km dal centro

Hotel Centrum Palace

Hotel Centrum Palace

86100 Campobasso ( CB )
Via Giambattista Vico, 2/A
Dista 0,33 km dal centro

Agriturismo Tenuta Colle San Pietro

Agriturismo Tenuta Colle San Pietro

86010 Campodipietra ( CB )
Contrada San Pietro,
Dista 2,54 km dal centro

Ristorante Parco Delle Stelle

Ristorante Parco Delle Stelle

86031 Castelmauro ( CB )
Contrada Codarda s.n.,
Dista 0,77 km dal centro

Ristorante U' Muline

Ristorante U' Muline

Montagano ( CB )
Contrada Portone , 1
Dista 3,13 km dal centro

Hotel Le Dune

Hotel Le Dune

86038 Petacciato ( CB )
Contrada Marinelle,
Dista 0,00 km dal centro

Ristorante Carlo

Ristorante Carlo

86039 Termoli ( CB )
Via De Gasperi, 1
Dista 0,40 km dal centro

Hotel Ruffirio

Hotel Ruffirio

86019 Vinchiaturo ( CB )
Ctr. Monteverde,
Dista 2,63 km dal centro