Guida turistica: Ancona

Le Guide Turistiche di OriginalITALY

Introduzione

Ancona è, con i suoi 101.545 abitanti, il centro più popoloso delle Marche nonché capoluogo della stessa provincia. Il territorio cittadino si dispone ad anfiteatro, chiuso dalle alture del Guasco, del Cardeto e dell’Astagno, che sono gli ultimi lembi settentrionali del monte Cónero. La città è composta da due parti ben distinte e riconoscibili. La parte antica, dove si ritrovano i suoi monumenti e le opere d’arte, e quella moderna, che invece ha preso forma a cominciare dal XVIII secolo per proseguire il suo sviluppo fino agli ultimi anni. Questa è dotata di ampi viali e zone tenute a verde. Come tutti i centri abitati della regione anche Ancona è una città decisamente “a misura d’uomo”, costruita secondo criteri di semplice funzionalità e intelligenza, un po’ come, genericamente parlando, il carattere dei suoi abitanti.
Le stagioni migliori per recarsi in visita sono la primavera e l’autunno, quando il periodo estivo non ha ancora scatenato, o ha appena smesso di scatenare, il grande afflusso della villeggiatura, specialmente da spiaggia. In estate la fascia costiera, anche a causa di strutture ricettive non ancora proporzionate all’aumentato afflusso di traffico, diviene troppo battuta per consentirci di godere appieno della visita. Un problema che tuttavia non si avvertirà avventurandosi verso l’interno. Le temperature sono calde ma non all’eccesso.
Ancona è inserita inoltre all’interno di un circuito chiamato “le città del Trekking Urbano”. È un progetto nazionale lanciato in diverse aree del territorio nazionale dall'Assessorato al Turismo del Comune di Siena del quale, appunto, anche il capoluogo marchigiano fa parte. Il progetto intende valorizzare un modo di fare turismo meno strutturato e soprattutto più lontano dai circuiti maggiormente frequentati. È un turismo a piedi, pensato per essere più libero e ricco di sorprese e che privilegia i panorami, i monumenti meno noti e i luoghi dove si svolge la vita quotidiana dei suoi cittadini. Per praticare questo turismo ad Ancona è possibile consultare il sito www.trekkingurbano.info che è appunto il portale ufficiale del trekking urbano.

 

Luoghi e Itinerari

Le Grotte di Frasassi: scoprire le Marche più autentiche

Ancona
Maggio è tempo delle gite fuori porta e tra gli itinerari classici ci sono le Grotte di Frasassi, considerate le grotte più belle del mondo. Forse molti ci saranno 'capitati' in gita scolastica, molti…

Continua ›

Senigallia

Ancona
C'è chi la preferisce d'estate, quando le onde dell'Adriatico frangono placide sulla sua Spiaggia di Velluto spronando al relax balneare e le notti si tingono della mondanità del Festiva…

Continua ›

Piccola guida pratica alla scoperta di Sirolo, la perla dell'Adriatico

Ancona
A picco sul limpido mare del Conero e abbracciata da baie straordinarie, Sirolo, in provincia di Ancona, unisce l'incanto dell'antico borgo medievale alla suggestione della natura incontaminata del Pa…

Continua ›

Gli antichi segreti del Museo della Carta e della Filigrana di Fabriano

Ancona
Il Museo della Carta e della Filigrana di Fabriano è una delle attrazioni di questa armoniosa cittadina marchigiana, che può costituire un bell'esempio di itinerario culturale in provincia di Ancona. …

Continua ›

Fabriano

Ancona
La città di Fabriano conta 29.714 abitanti ed è sede della Comunità montana Esino-Frasassi. Sorge in un’ampia conca sul fianco est dell'Appennino umbro-marchigiano. Per buon…

Continua ›

Arte e Cultura

Summer Jamboree: tutta vita e rock’n’roll!

Ancona
Immaginate di trovarvi in una tranquilla città di mare dalle eleganti architetture storiche, improvvisamente attraversata da scintillanti Cadillac anni '50, splendide pin-up in gonna larga e rossetto,…

Continua ›

Il Centro Culturale San Francesco di Arcevia

Ancona
Nel cuore di Arcevia, città di storia e d'arte a circa 60 km da Ancona, sorge il complesso monumentale di San Francesco, composto dalla chiesa, una delle più antiche chiese arceviesi e dall'ex convent…

Continua ›

Arco di Traiano di Ancona

Ancona
L’Arco di Traiano di Ancona è simbolo della città e del suo passato antico-romano. Fu innalzato dal Senato e dal popolo di Roma tra il 100 e il116 d.C. in omaggio a Traiano, i…

Continua ›

Santa Maria della Piazza

Ancona
E in piazza Santa Maria visitiamo il tempio pressoché omonimo, ovvero Santa Maria della Piazza. Costruita sui resti di due tempietti paleocristiani dei secoli vi e vii, dei quali possiamo ammir…

Continua ›

Duomo di Ancona

Ancona
Il Duomo di Ancona insieme al Duomo di Modena e San Zeno, a Verona, è uno dei più importanti esempi di arte romanica in Italia. Lo stile dell’edificio mescola elementi bizantini e …

Continua ›

Museo Tattile Statale Omero

Ancona
Il Museo Tattile Statale Omero è stato istituito nel 1993 dal Comune di Ancona. Nel 1999 lo ha riconosciuto il Parlamento, attribuendogli importanza a livello nazionale. È divenuto …

Continua ›

Artigianato Locale

Ripe: il paese dei mestieri

Ancona
Quando si arriva, il benvenuto non lo dà il solito, banale cartello stradale bensì un'insegna elegante e semplice allo stesso tempo: Ripe, il 'paese dei mestieri'. E una ragione c'è. Perchè l'artigian…

Continua ›

La carta di Fabriano

Ancona
Alzi la mano chi non ha mai sentito parlare della carta di Fabriano… Nessuno, vero? Per forza: è uno dei gioielli del made in Italy, un prezioso retaggio di abilità artigianale che ci invidia t…

Continua ›

Il suono unico, irripetibile, delle fisarmoniche di Castelfidardo

Ancona
Preziose, realizzate ancora artigianalmente, uniche nel loro suono caldo e avvolgente: sono le fisarmoniche di Castelfidardo, cittadina marchigiana in provincia di Ancona non lontana dallo splendido m…

Continua ›

Bellezza e Benessere

Benessere ad Arcevia

Ancona
Un intero paese per albergo. Un'ospitalità senza confini, che solo l'albergo diffuso può regalare. Villaggi dal destino segnato che tornano invece a vivere e si reinventano. E offrono, senza tradire i…

Continua ›

Relax per lo spirito alle Terme dell’ Aspio

Ancona
Non sono sicuramente tra le Terme più note in Italia, ma la felice collocazione, a 300 metri d'altitudine, incastonate in un paesaggio dominato da boschi e colline, circondate da un parco rigoglioso, …

Continua ›

Terme di San Vittore

Ancona
Le Terme di San Vittore si raggiungono da Camerano, non distante da Ancona né troppo dal mare, dopo una quarantina di chilometri percorsi verso l’interno sulla SS76. La peculiarità…

Continua ›

Enologia

Vini di Ancona

Ancona
Che lacrime di gioia quel Morro d'Alba che domina, su pochi ettari, le colline tra Senigallia e Jesi. Ha un manto di gradevolissimi profumi, nessuna asprezza tannica e all'invecchiamento preferisce l…

Continua ›

Conero Docg di Ancona

Ancona
Il Monte Conero, che si innalza per 572 metri a sud-est di Ancona per poi tuffarsi nell'Adriatico, dà il nome a questo vino, che ha ottenuto la fascetta della DOCG nel settembre 2004. I terreni agrico…

Continua ›

Esino di Ancona

Ancona
In fila per quattro Esino mette in tavola quattro tipologie di vino: Bianco, Bianco Frizzante, Rosso e Novello; una doc Marche figlia del rinomato Verdicchio dei Castelli di Jesi e di Matelica e dei …

Continua ›

Verdicchio dei Castelli di Jesi

Ancona
Fin dall'antichità il Verdicchio dei Castelli di Jesi ha una storia e una rigorosa fisionomia che gli hanno permesso di diventare uno dei più famosi vini bianchi al mondo. "De solar clar…

Continua ›

Gastronomia

Prelibatezze dell’entroterra

Ancona
Se da Senigallia, scelta come esempio di cittadina turistica universalmente nota, ci s'inoltra verso l'interno collinare, si capisce perchè Guido Piovene ha scritto "L'Italia con i suoi paesaggi è il …

Continua ›

Cipolla e brodetto di Ancona

Ancona
La cipolla di Suasa è un prodotto tipico coltivato nell'area di Castelleone di Suasa (Ancona) e San Lorenzo in Campo (Pesaro Urbino). Coltivata almeno dall'inizio del 1900, ha valso agli abitanti del …

Continua ›

Stoccafisso all'Anconetana

Ancona
Pesce d'Accademia Lo stoccafisso all'anconetana merita l'onore dell'Accademia, che ne tutela la qualità e l'appartenenza alle ricette marchigiane. Il sodalizio consiglia la specie 'Ragno', non a caso…

Continua ›

Coppa di testa

Ancona
La coppa di testa è un salume cotto tipico di tutte le Marche, lo si prepara solitamente durante l’inverno. A differenza degli altri insaccati la coppa di testa è un prodotto che n…

Continua ›

Mazzafegato

Ancona
Un prodotto tipico delle Marche, specialmente nelle zone di produzione che si raccolgono intorno a Fano – dove lo si chiama pure “salsiccia matta” - ma anche nell’urbinate, &eg…

Continua ›

Sport e Natura

Metti una... tavola a Senigallia

Ancona
Famosa per il promontorio del Conero e le spiaggette appartate che ne compongono il litorale, la riviera di Ancona ospita anche un'altra località molto gettonata dagli appassionate di sole, di mare e …

Continua ›

Itinerari di speleologia nel sottosuolo di Osimo

Ancona
All'interno di un territorio come questo della provincia di Ancona che ospita grandi percorsi di interesse naturalistico e speleologico come quello delle Grotte di Frasassi, si trova un sistema ipogeo…

Continua ›

Parco del Cònero

Ancona
Il Parco del Cònero ha nel suo monte, solo picco affacciato al mare da Trieste al Gargano, altura che fa tutt’uno con i centri di Ancona e Camerano e con le località balneari …

Continua ›

Parco Naturale Regionale della Gola della Rossa e di Frasassi

Ancona
Il Parco Naturale Regionale della Gola della Rossa e di Frasassi offre diversi percorsi. Il primo parte da Pianello di Genga oppure da San Vittore e segue il tracciato segnalato con il numero 146…

Continua ›

Riserva Ripa di Jesi

Ancona
La Riserva Ripa di Jesi è un esempio di come luoghi fortemente antropizzati possano recuperare il loro aspetto naturalistico originario e ricreare un equilibrio tale da diventare soggetti …

Continua ›

Ricette

Pizza Monterosso

Sciogliere il lievito di birra in acqua tiepida con un cucchiaio di farina di farro ed aspettare che lieviti. Una volta pronto unirlo alla rimanente farina e impastare con l'acqua fino ad ottenere …

Continua ›

Brodetto all’anconetana

Rosolare la cipolla, aggiungere un battuto di aglio e prezzemolo, lo scorfano, i pomodori pelati tagliati a pezzetti, il sale e il pepe. Passare lo scorfano al setaccio e rimetterlo in casseruola…

Continua ›

Vincisgrassi

Porre in tegame la pancetta e il burro da imbiondire. Appassire cipolla e carota. Togliere le verdure e aggiungere le rigaglie di pollo tagliate a dadini. Spruzzare il vino; non appena evapora, ver…

Continua ›

Sarde all’anconetana

Soffriggere olio e cipolla, spruzzare con il vino e farlo evaporare. Unire i pelati spezzettati, salare e pepare e cuocere a fuoco medio per circa un quarto d'ora. Togliere la testa alle sarde, a…

Continua ›

Strutture consigliate

EraOra

EraOra

60015 Falconara Marittima ( AN )
Piazza S. Antonio, 2/A
Dista 0,32 km dal centro

Agriturismo Fattoria Brignoni

Agriturismo Fattoria Brignoni

60010 Ostra Vetere ( AN )
Via Brancasecca, 25
Dista 1,36 km dal centro