36 Editoriali

Vedi

  • La posizione strategica di Orte

    Viterbo
    Orte è famosa in tutta Italia come nodo stradale e ferroviario, per la sua ottima posizione all'incrocio delle strade che risalgono la valle del Tevere con la strada trasversale proveniente da Viterbo…

    Continua ›

  • Il mondo fantastico del Parco dei Mostri di Bomarzo

    Viterbo
    È nato per amore, il Parco dei Mostri di Bomarzo. Questa fantastica opera di architettura in provincia di Viterbo fu realizzato tra il 1552 e il 1580 su commissione di Pier Francesco Orsini, de…

    Continua ›

  • Artigianato nella Tuscia viterbese: gioielli in ceramica

    Viterbo
    Nella Tuscia viterbese, quella parte di territorio dell'antica Etruria oggi posto in provincia di Viterbo, l'arte della ceramica rappresenta una peculiarità artigianale dalle origini antichissime. La …

    Continua ›

  • Olio dop Tuscia

    Viterbo
    Amore al primo assaggio E' un piacere anche solo guardare un bicchiere di Olio dop Tuscia biologico, con quel color verde smeraldo, dai riflessi dorati. Annusandolo si sente il profumo delle olive fre…

    Continua ›

  • Vignanello il vino di Viterbo

    Viterbo
    Vino vulcanico Vignanello è un vulcanico vino del Lazio, prodotto nella zona collinare del monte Cimino su terreni di origine eruttiva in provincia di Viterbo, circondati da clima mite e ideale per l…

    Continua ›

  • Acquacotta di Viterbo

    Viterbo
    Acquacotta di Tuscia Di Acquacotta ce n'è una quantità tra Toscana e Lazio; quella di Viterbo è inconfondibile. Nata come cibo dei butteri, i guardiani delle mandrie, questo unicum dei piatti tipici …

    Continua ›

  • Storia e pesca sul Lago di Vico

    Viterbo
    Che siate professionisti o dilettanti della pesca, sul Lago di Vico, specchio d'acqua laziale d'origine vulcanica non distante dalle città di Viterbo e Caprarola, potete sbizzarrirvi nella 'cac…

    Continua ›

  • Tra archeologia e arte al Museo Civico di Viterbo

    Viterbo
    Lo spettacolo del Museo Civico di Viterbo si apre già all’aperto, nello splendido chiostro gotico della Chiesa di Santa Maria della Verità, dove sono conservati decine di sarcofagi…

    Continua ›

  • Grigia, elegante, resistente: è la pietra basaltina viterbese

    Viterbo
    Si chiamano pietra basaltina e peperino le due pietre tipiche della provincia di Viterbo dalle quali deriva la maggiore tradizione artigianale locale, appunto quella della lavorazione della pietra vit…

    Continua ›

  • Modernità e Tradizione all'Hotel Benessere Acqua Rossa

    Viterbo
    Nel cuore della Tuscia, l'Hotel Benessere Acqua Rossa rappresenta una di quei luoghi preziosi e strategici che consentono di beneficiare del patrimonio artistico e culturale del viterbese, ma anche di…

    Continua ›

  • Pollo d'erba, un marchio Aiab!

    Viterbo
    Una ricerca durata quarant'anni C'è qualcosa di più invitante di un bel pollo arrosto fumante? Sì: un pollo d'erba arrosto fumante! Il pollo d'erba è un pollo biologico di …

    Continua ›

  • Aleatico di Gradoli a Viterbo

    Viterbo
    Rosso dolce I vigneti dell’Aleatico di Gradoli ricamano i profili enoici dei comuni di Gradoli, Grotte di Castro, San Lorenzo Nuovo e Latera, affacciati sul lago di Bolsena, in provincia di Vite…

    Continua ›

  • Castagna di Vallerano a Viterbo

    Viterbo
    Marroni di sostanza La castagna di Vallerano è una Dop che delizia vari piatti tipici laziali e non da ora. In questo comune i castagneti, alimentati da terreno e clima altamente vocati, sono…

    Continua ›

  • Entroterra viterbese

    Viterbo
    Perché andare proprio alla scoperta dell’entroterra viterbese? La risposta è facile. Perché se la Riviera degli Etruschi sottolinea il volto piacevolmente rilassante e balne…

    Continua ›

  • Il Palazzo Farnese di Caprarola

    Viterbo
    Il Palazzo Farnese di Caprarola è la costruzione più imponente di questa cittadina e rappresenta da solo una meta perfetta per un itinerario culturale in provincia di Viterbo. Caprarola…

    Continua ›

  • Solitari trekking sul Monte Rufeno

    Viterbo
    Sono ben sette gli itinerari segnalati che la provincia di Viterbo ha predisposto per tutti gli appassionati di camminate all’aria aperta che vogliono divertirsi a fare trekking sul Monte Rufeno…

    Continua ›

  • Cenone di Capodanno 2013 Ristorante Bistrot Il Rifugio

    Viterbo
    Aperitivo Dolce vita Prelibatezze di mare e monti Crespelle alla Napoleone Ravioli di cernia alla Mediterranea Medaglioni al profumo di bacche di ginepro Insalatina carpaccio d'inverno Tortino di spi…

    Continua ›

  • Ara della Regina

    Viterbo
    I resti della cosiddetta Ara della Regina sono stati rinvenuti nella zona in cui si sviluppava la città antica di Tarquinia. Questa area sacra appartiene alla prima metà del sec. IV a.C.…

    Continua ›

  • Necropoli di Tarquinia

    Viterbo
    Per l’UNESCO la necropoli di Tarquinia appartiene al Patrimonio dell’Umanità. Tarquinia, comune della provincia di Viterbo, sorge nell'Alto Lazio, circa ottanta chilometri a nord-ov…

    Continua ›

  • Necropoli di Sutri

    Viterbo
    Della cittadina di Sutri è il curioso detto Ire Sutrinum, motto latino tutt’oggi usato col significato di una cosa “presto fatta”, si riferisce alla vicenda della riconquista …

    Continua ›

  • Bolsena

    Viterbo
    Città del "miracolo eucaristico", antico culto che la rese tappa della via Francigena (il pellegrinaggio da Canterbury a Roma), Bolsena giace sul versante nord orientale del lago. A Bolsena&nbs…

    Continua ›

  • Saline di Tarquinia

    Viterbo
    La Riserva Naturale delle Saline di Tarquinia è sita a Tarquinia Lido in località Saline. Le sue vicende hanno inizio ai primi del sec. XIX quando Pio VI ne ordinò la creazio…

    Continua ›

  • Viterbo città dei Papi

    Viterbo
    Viterbo è una città che ha conosciuto fasti ben maggiori di quelli odierni, per poi cadere nell’ombra della grande Roma dalla quale però i Papi fuggirono. Onde evitare le lo…

    Continua ›

  • Palazzo dei Priori

    Viterbo
    Il Palazzo dei Priori chiude il lato nord-occidentale di piazza del Plebiscito, aperta nel sec. XIII e da allora trasformatasi nell’autentico centro di Viterbo. Una volta divenuta sede papale, l…

    Continua ›

  • Santa Rosa patrona di Viterbo

    Viterbo
    Santa Rosa è patrona di Viterbo. Una santa animata da uno spirito affine a quello della città, giacché pare avesse lungamente implorato le Clarisse per essere accettata nel loro o…

    Continua ›

  • Museo Civico di Viterbo

    Viterbo
    Il Museo Civico di Viterbo si trova in Piazza Crispi e fa parte del complesso monumentale di Santa Maria della Verità.Superata la biglietteria, il visitatore incontra il pregevole chiostro goti…

    Continua ›

  • Piazza del Gesù

    Viterbo
    In Piazza del Gesù sorse il primo palazzo del comune di Viterbo, edificio oggi scomparso. Al suo posto c’è ora la torre del Borgognone. Si chiama così non perché ques…

    Continua ›

  • Palazzo degli Alessandri

    Viterbo
    In Piazza San Pellegrino si trova il Palazzo degli Alessandri, una delle famiglie medievali più in vista di Viterbo. Quando persero il loro potere vennero cacciati dalla Città. Il costum…

    Continua ›

  • Porta San Pietro

    Viterbo
    Porta San Pietro una delle più antiche porte della città. La si chiudeva, nei tempi antichi, per respingere gli eserciti romani e difendere Viterbo dai numerosi aggressori pronti a ingag…

    Continua ›

  • Pecorino romano di Viterbo

    Viterbo
    Il Pecorino romano di Viterbo, circa due migliaia di anni fa, stuzzicava già la penna di studiosi come Ippocrate e Galeno, Plinio il Vecchio e Marrone i quali potevano assaggiare un prodotto qu…

    Continua ›

Filtra per regione

Filtra per provincia