35 Editoriali

Vedi

  • Castelbuono: piccolo borgo antico

    Palermo
    Lo chiamano 'la porta d'ingresso al Parco delle Madonie'. E a ragione: perchè Castelbuono, piccolo borgo medioevale a una novantina di chilometri dal capoluogo Palermo, è proprio ai piedi delle Madoni…

    Continua ›

  • Carini: una leggenda tenebrosa

    Palermo
    Indimenticabile, anche per merito di una bella fiction televisiva, la leggenda della Baronessa di Carini legata a questa bella cittadina in provincia di Palermo. Il suo territorio si estende fino al m…

    Continua ›

  • Cefalù: non solo mare

    Palermo
    Chi passa tutta la vita a studiare questo genere di cose, assicura che Cefalù deve il suo nome a un'evoluzione del termine fenicio 'Ras-Melkart' che, tradotto, suona più o meno come 'promontorio di Er…

    Continua ›

  • España 1957-2007: 50 anni di arte spagnola in mostra

    Palermo
    Sarà l'arte spagnola l'assoluta protagonista della mostra "España 1957-2007. L'arte spagnola da Picasso, Mirò, Dalì, Tápies ai nostri giorni", ospitata a Palazzo Sant'Elia di Palermo dal…

    Continua ›

  • Per le vie del centro storico di Palermo in cerca di tesori

    Palermo
    Basta fare una passeggiata per le stradine del centro storico di Palermo per rendersi conto che l'artigianato è tutt'altro che passato di moda in città. Lo confermano, per prima cosa, i nomi stessi de…

    Continua ›

  • Le terme di Termini Imerese

    Palermo
    A una trentina di chilometri da Palermo, al centro dell'omonimo golfo ecco le antiche terme di Termini Imerese, dalle acque salso-bromo-ioniche, una delle spa naturali di Sicilia. Le loro origini semb…

    Continua ›

  • Piatti tipici Palermo... sapori di strada

    Palermo
    Fra i piatti tipici di Palermo troviamo tantissimi 'street food' ante litteram. È molto raro infatti ritrovare in una città italiana la 'cucina di strada': a Palermo resiste, in ricordo di un m…

    Continua ›

  • Vini di Palermo

    Palermo
    Nobile di antica stirpe è il vino siciliano (con i vini di Palermo che meritano una menzione speciale), prodotto in una regione formata per otto decimi da montagne e colline, una zona temperata medite…

    Continua ›

  • Al Castello della Zisa di Palermo

    Palermo
    C'era una volta un sovrano normanno talmente affascinato dalla cultura araba che fece costruire la sua residenza estiva nello stile degli emiri. Fu così che la Zisa di Palermo venne realizzata alla ma…

    Continua ›

  • Scacciapensieri, ma non solo

    Palermo
    Poliedrico, artistico, multiforme: l'artigianato tipico nella provincia di Palermo è una miniera di interessanti scoperte. Su tutto il territorio sopravvivono secolari tradizioni manifatturiere che va…

    Continua ›

  • Alle Terme dove si rigenerò Ercole

    Palermo
    Una vocazione alla cura della persona, quella di Termini Imerese, già presente nel suo stesso nome. L'antica città fondata dai Fenici, quando divenne colonia romana, assunse il nome di Thermae Himeren…

    Continua ›

  • Monreale Doc

    Palermo
    La Doc Monreale, nata nel novembre 2000, prende il nome dal famoso comune in provincia di Palermo e la sua area di produzione interessa i territori di Camporeale, San Giuseppe Jato, San Cipirello, San…

    Continua ›

  • Dolcezze di Palermo

    Palermo
    Quanto di arabo e quanto di barocco? La sentenza alle papille, che gioiscono a contatto con la cassata, un mix di arte pasticcera, simbolo della Sicilia, nata come dolce pasquale, pronta ora tutto l'a…

    Continua ›

  • A vele spiegate di fronte a Palermo

    Palermo
    Situato a pochi chilometri dal centro storico della città e ai piedi del promontorio del Monte Pellegrino, Mondello – anzi Munneddu, nel dialetto del capoluogo siciliano - è il quartiere di Pale…

    Continua ›

  • Apertura della sede estiva al circolo Canottieri Trinacria!

    Palermo
    Vi aspettiamo dal 9 Giugno 2011 presso la sede estiva del nostro ristorante presso il circolo Canottieri Trinacria! Seguiteci sul nostro sito www.ristorantedivinorosso.it Vi aspettiamo numerosi!

    Continua ›

  • Richiedi la tua Fidelity card!

    Palermo
    Il Divino Rosso riapre nella sua sede di Via Alloro.   Con la fidelity card, tutti i martedì ed i giovedì, il vostro menu sarà € 10,00 e non di € 13,00 (un primo e …

    Continua ›

  • Apertura straordinaria di Marzo

    Palermo
    Dal mese di marzo il Divino Rosso rimarrà aperto anche il lunedì a pranzo.  Chiuso il lunedì sera.

    Continua ›

  • Palazzo Reale dei Normanni

    Palermo
    Arrivando dal mare sorprende intravedere un asse viario, il Cassaro, l’odierno Corso Vittorio Emanuele, che taglia Palermo e ci permette di spingere lo sguardo fino a Porta Nuova realizzata nel …

    Continua ›

  • Cattedrale di Palermo

    Palermo
    La Cattedrale di Palermo, dedicata alla Vergine Maria Santissima Assunta in cielo, si presenta come un complesso maestoso e variegato ove si distinguono diversi stili architettonici. Edificata nel pia…

    Continua ›

  • Chiesa di San Giovanni degli Eremiti

    Palermo
    La Chiesa di San Giovanni degli Eremiti si dice sorga sul luogo di un antico monastero, fondato da San Gregorio Magno alla fine del VI sec., distrutto dagli arabi e sostituito da una moschea. Con l&rs…

    Continua ›

  • Cuba Sottana

    Palermo
    La zona occidentale della Paleopoli di Palermo, dove oggi passa Corso Calatafimi, era al tempo degli arabi uno splendido parco detto Jannat al-ard, paradiso in terra. Immersi fra la vegetazione vi era…

    Continua ›

  • Duomo di Monreale

    Palermo
    Nel 1174, per volere di Guglielmo II di Altavilla, sul Monte Reale, affacciato sulla città di Palermo, fu costruito il Duomo di Monreale. Con archi rivestiti da mosaici variopinti, la Chiesa, d…

    Continua ›

  • Le Madonie

    Palermo
    Le cosiddette “Alpi siciliane” sono costituite dal massiccio dolomitico calcareo delle Madonie, un gruppo dell’Appennino siculo che occupa la parte centro settentrionale dell’I…

    Continua ›

  • Lungo la costa e fra i borghi di Palermo

    Palermo
    I primi a colonizzare l'area di Palermo furono i Sicani, nel III millennio a.C. Fu poi la volta degli Elimi, dei Fenici e dei Greci. A questi ultimi si deve il nome Panormus, “tutto porto”…

    Continua ›

  • Villa Palagonia

    Palermo
    Villa Palagonia, conosciuta come la Villa dei Mostri, è una residenza che fu fatta edificare da Francesco Ferdinando Gravina che affidò il progetto al frate Tommaso Maria Napoli, nel 171…

    Continua ›

  • Le muffolette

    Palermo
    Passeggiando per le strade di Palermo sorprende il profumo del pane, sfornato almeno due o tre volte al giorno. Pane di ogni tipo, mafalde, torcigliati, ghiribizzi, sfilatini, spesso farcito con sesam…

    Continua ›

  • Gelo di Mellone

    Palermo
    Tipicamente estivo è il gelo di mellone, ottenuto dalle angurie. L’anguria, abbondantemente coltivata in Sicilia, è spesso venduta, presso bancarelle improvvisate, lungo le strade …

    Continua ›

  • Le minne di Vergine

    Palermo
    Dolce tipico catanese, ma ormai diffuso in tutta la regione, è la cassatella di Sant’Agata, conosciute come le minne di Vergine. Dall’impasto, a base di farina, zucchero, margarina,…

    Continua ›

  • Pasta reale

    Palermo
    Del periodo normanno è la pasta di mandorle, detta pasta reale o martorana dal nome del Convento ove era realizzata. Simile al marzapane, ma più dolce, questa pasta di farina di mandorle…

    Continua ›

  • Il caratteristico carretto siciliano

    Palermo
    Tra gli oggetti che spiccano, quando bisogna riassumere in poche parole l’importanza e la forza simbolica dell’artigianato di Palermo e della sua provincia, vi è il “carrettu&…

    Continua ›

Filtra per regione

Filtra per provincia