21 Editoriali
  • Soverato

    Catanzaro
    La chiamano proprio così, la 'perla dello Jonio', e di ragioni che giustificano l'appellativo ce ne sono davvero tante. Perchè Soverato, tranquillo comune a poco più di una ventin…

    Continua ›

  • Le stratificazioni di Lamezia Terme

    Catanzaro
    Molti conoscono Lamezia Terme perchè è l'aeroporto più importante della Calabria. Ma che cosa si visita dopo essere atterrati? La cittadina è relativamente recente, nata nel 1968 dall'unione amministr…

    Continua ›

  • L’arte della tessitura nella provincia di Catanzaro

    Catanzaro
    Patrimonio indistruttibile della cultura manifatturiera italiana, l'artigianato vede il perdurare di antiche e nobili tradizioni anche in Calabria. Nella provincia di Catanzaro, poi, accanto a espress…

    Continua ›

  • A Lamezia Terme un centro all’avanguardia per la cura di sé

    Catanzaro
    La posizione strategica, la presenza di un aeroporto internazionale e l'essere un importante nodo ferroviario fanno di Lamezia Terme un centro di interesse anche per lo sviluppo di un turismo legato a…

    Continua ›

  • Scavigna DOC

    Catanzaro
    È Bianco, Rosso e Rosato lo Scavigna, Doc dal 1994 che si produce nella zona chiamata appunto Scavigna, comprendente parte dei comuni di Nocera Terinese e di Falerna, in provincia di Catanzaro.…

    Continua ›

  • Catanzaro gastronomia

    Catanzaro
    È l'eccellenza della tipicità il piatto U morseddu, non clonabile e parte integrante delle consuetudini locali, al punto che si gusta ancora oggi a metà mattina nelle trattorie del vecchio cent…

    Continua ›

  • A Soverato tra tonnetti e cavallucci

    Catanzaro
    Prima che arrivi la pazza folla agostana e appena è finita la stagione estiva e l'autunno è alle porte: sono questi indubbiamente i momenti migliori nei quali andare a visitare la bella località marin…

    Continua ›

  • Piazza Matteotti a Catanzaro

    Catanzaro
    La città di Catanzaro mostra una netta separazione tra il borgo antico e la zona nuova. Questo limite è segnato da Piazza Matteotti, punto d’incontro e luogo per il passeggio seral…

    Continua ›

  • Duomo di Catanzaro

    Catanzaro
    Il Duomo di Catanzaro sorge nel sito della prima cattedrale, eretto nel 1121 in epoca normanna e dedicato a Santa Maria Assunta e agli Apostoli Pietro e Paolo. Ha subito nei secoli vari rifacimenti: i…

    Continua ›

  • Il Parco Nazionale della Sila

    Catanzaro
    E' la natura incontaminata che fa da padrona sulla Sila piccola, con il Bosco del Gariglione e le Valli Cupe.Il Bosco del Gariglione, incastonato nel cuore del Parco Nazionale della Sila, è un&…

    Continua ›

  • Terme di Caronte

    Catanzaro
    Nell'area di Lamezia Terme si trovano le Terme di Caronte che utilizzano sorgenti di acqua minerale sulfurea; è inoltre un luogo in cui è possibile trarre grossi benefici anche dal bagno…

    Continua ›

  • Tardiddhi

    Catanzaro
    I Tardiddhi sono dolci tipicamente natalizi della provincia di Catanzaro, a forma di gnocco croccante, di colore marrone dorato, fatti con farina, uova e miele. Si scalda mezzo litro di olio di oliva,…

    Continua ›

  • Il maiale: il vero protagonista della gastronomia catanzarese

    Catanzaro
    Nella gastronomia catanzarese il vero protagonista in cucina è il maiale, la cui macellazione ha dato luogo a un vero e proprio rito. È seguendo le tradizionali antiche lavorazioni che o…

    Continua ›

  • Dolci catanzaresi

    Catanzaro
    Il periodo natalizio è quello che vede la presenza di una più grande varietà di dolci catanzaresi. Ci sono i graviuoli, bocconcini con molta cannella, ricoperti di miele; e zippul…

    Continua ›

  • Le cuzzupe

    Catanzaro
    Tra i dolci pasquali catanzaresi ci sono le cuzzupe a base di farina, uova e latte, che si prepara il Giovedì Santo e ha diverse forme. Può essere a treccia e a cuddura con uova mes…

    Continua ›

  • Vini catanzaresi

    Catanzaro
    Tra i prodotti tipici del catanzarese non possiamo non citare i vini catanzaresi, tra i quali spiccano il Malvasia di Catanzaro, a 16° circa, dolce e morbido per dessert, il vino Cirò DOC, …

    Continua ›

  • Ceramica di Squillace

    Catanzaro
    Molto interessante è la produzione della ceramica di Squillace, particolare sia per i toni dei colori che per il ruolo culturale che il Paese ha rivestito in passato: era presente infatti sempr…

    Continua ›

  • Artigianato del legno nel catanzarese

    Catanzaro
    L’intero territorio catanzarese è ricco di boschi, mare e sole che costituiscono una risorsa importantissima. Qui la produzione del legno è notevole: noce, ciliegio, quercia del me…

    Continua ›

  • Il meraviglioso Parco Nazionale della Sila

    Catanzaro
    Il Parco Nazionale della Sila ha un’estensione di 17 mila ettari e si divide in tre aree, nelle Province di Cosenza (Sila Grande) e di Catanzaro (Sila Piccola) e, incrociando il Parco Nazionale …

    Continua ›

  • Parco Regionale Naturale delle Serre

    Catanzaro
    L’area delle Serre rientra in quella parte dell’Appennino Calabrese tra la Sila e l’Aspromonte. Il Parco Regionale Naturale delle Serre è una serie montuosa articola…

    Continua ›

  • Corda di Curinga

    Catanzaro
    In località Corda di Curinga si scopre un luogo ricco di fascino. A circa 400 metri s.l.m si trova una radura, circondata a nord da una pineta e per il resto dalla valle: lì c’&egr…

    Continua ›

Filtra per regione

Filtra per provincia