35 Editoriali

Vedi

  • L'imponente Castello di Racalmuto

    Agrigento
    Racalmuto, grosso centro agricolo e minerario, è uno dei comuni più famosi della provincia di Agrigento. Due almeno i motivi della fama di Racalmuto: il fatto di avere dato i natali a Leonardo Scia…

    Continua ›

  • A casa di Pirandello

    Agrigento
    Sorge in contrada Caos, un altopiano a strapiombo sul mare a 4 chilometri da Agrigento, la casa natale di Luigi Piranello, uno degli scrittori più rappresentativi della cultura letteraria del nostro s…

    Continua ›

  • La lavorazione delle spugne a Lampedusa

    Agrigento
    La lavorazione delle spugne a Lampedusa, maggiore tra le isole dell'arcipelago delle Pelagie, in provincia di Agrigento, ha costituito sempre, almeno fino a quando non è iniziata l'era del turismo di …

    Continua ›

  • Mandorla d’Agrigento

    Agrigento
    Se Agrigento evoca subito alla mente i grandiosi templi della Magna Grecia, quella agrigentina è anche la provincia siciliana che ospita la maggior presenza di mandorleti. Sono infatti quasi 15 mila g…

    Continua ›

  • Sciacca Doc di Agrigento

    Agrigento
    La variegata situazione ampelografica dei vigneti di Sciacca permette una felice combinazione di vitigni autoctoni come Inzolia, Catarratto, Grecanico e Nero d'Avola e di internazionali come Chardonna…

    Continua ›

  • Templi gastronomici di Agrigento

    Agrigento
    "Ad Agrigento si costruiscono palazzi e ville come se non si dovesse mai morire e si mangia come se si dovesse morire già l'indomani". E' l'omaggio che già Pindaro dedicava alla città, sorta in collin…

    Continua ›

  • Lampedusa in barca a vela

    Agrigento
    Forse non tutti lo sanno, ma la bella isola siciliana di Lampedusa è il centro abitato più meridionale dell'intera Italia. Appartentente alla provincia di Agrigento e al piccolo arcipela…

    Continua ›

  • Il Museo archeologico regionale di Agrigento - viaggio nell'antica Akragas

    Agrigento
    Dici Agrigento e pensi Valle dei Templi. Pochi sanno però che il famoso parco archeologico trova il suo completamento nel vicino Museo archeologico regionale di Agrigento, che custodisce il repertorio…

    Continua ›

  • Le mille, sconosciute virtù dell'Origano siciliano

    Agrigento
    Una lunga tradizione In provincia di Agrigento l'agricoltura biologica è molto ben rappresentata. E un discorso particolare, merita, in questo senso, la diffusa produzione di Origano siciliano biolog…

    Continua ›

  • Santa Margherita di Belice vino di Agrigento

    Agrigento
    Succose armonie Santa Margherita di Belice è una recente Doc di due colori per due comuni: vini siciliani bianchi e rossi ottenuti dai vigneti che ammantano i comuni di Santa Margherita di Belice e M…

    Continua ›

  • Vastedda formaggio di Agrigento

    Agrigento
    Cacio filante Il Vastedda è l'unico cacio di ovino a pasta filante; pienamente meritata è la sua denominazione di origine protetta, riferita in modo esclusivo al formaggio prodotto nella zona della V…

    Continua ›

  • Magico trekking a Torre Salsa

    Agrigento
    Anche in inverno, chi ama camminare può scoprire che fare trekking a Torre Salsa, seguendo l'attrezzato sentiero natura che si snoda all'interno della riserva gestita dal WWF nella parte occidentale d…

    Continua ›

  • Nella Valle del Belice, le Terme Acqua Pia assicurano salute e relax per la famiglia

    Agrigento
    Nel cuore della Sicilia Occidentale, a una manciata di chilometri da Montevago, si trova un attrezzato villaggio termale: le Terme Acqua Pia. Siamo nella Valle del fiume Belice, dove l'Acqua Pia, clas…

    Continua ›

  • Liberati anche tu...vieni a passarla con noi...

    Agrigento
    Non concederti solo un giorno di riposo e relax, se decidi di far iniziare la Festa il 22 o 23  fino al 25 avrai uno sconto del 15%.

    Continua ›

  • Noi continuiamo a lavorare... per darvi giorni di tranquillità ...

    Agrigento
    Aggiungi qualche giorno alla Festa del lavoro, una non basta; se decidi di stare con noi dal 29 aprile al 1° maggio, avrai uno sconto del 15%. Ti aspettiamo

    Continua ›

  • Sconto del 15%

    Agrigento
    Quale periodo migliore, se non in questi mesi, per godersi il piacere della campagna. Sarai libero... a noi il compito di farti assaporare il gusto della vecchia cucina siciliana immersi nel rumore si…

    Continua ›

  • Raccolta Olive e vendita

    Agrigento
    All'Agriturismo Casalicchio potrete acquistare ottimo Olio novello biologico e denocciolato.

    Continua ›

  • Valle dei Templi

    Agrigento
    Fondata nel 581 a.C., l’antica Akragas, che il poeta greco Pindaro indicava come «la più bella città di quelle abitate dai mortali», offre oggi testimonianza di s&eacut…

    Continua ›

  • Quartiere Ellenistico Romano di Agrigento

    Agrigento
    La greca Akragas nel 210 a.C. venne conquistata dai Romani, che ne cambiarono il nome in Agrigentum. Il quartiere, nel cuore dell’antica Akragas, a non molta distanza dal Museo Archeologico di A…

    Continua ›

  • Cattedrale di Agrigento

    Agrigento
    Il lato della Cattedrale di Agrigento che si affaccia su Via Duomo conserva ancora elementi dell'edificio originario dell’XI secolo, edificato dai Normanni, la cui struttura coincide oggi con il…

    Continua ›

  • Una passeggiata per le vie di Agrigento

    Agrigento
    L'ampio Viale della Vittoria ad Agrigento, ombreggiato da ficus, porta alla piazza della stazione dove si trova la cinquecentesca Chiesa di S. Calogero che mostra un bel portale a sesto acuto. Da Piaz…

    Continua ›

  • La Valle dei Templi

    Agrigento
    La Valle dei Templi è un sito archeologico risalente al periodo magno-greco. Dal 1997 è stato inserito dall’UNESCO nella lista dei luoghi Patrimonio Mondiale dell'Umanità ed…

    Continua ›

  • Sciacca

    Agrigento
    La cittadina di Sciacca era famosa già nell’antichità per le Terme che si ritrovano anche nella mitologia greca: sembra infatti che Dedalo, in fuga da Creta, dove aveva realizzato …

    Continua ›

  • Macalube e Grotte dell'acqua Fitusa

    Agrigento
    Nei pressi di Aragona ci imbattiamo nelle Maccalube, una curiosa manifestazione di origine vulcanica: si tratta di un pianoro deserto cosparso di coni di varia grandezza formatosi dalla continua fuori…

    Continua ›

  • Il macco di Raffadali

    Agrigento
    Il macco di Raffadali, o purea di fave secche sgusciate e messe a mollo la sera precedente, è oggi mantenuto come piatto tradizionale della cucina locale; nacque presso i Greci, che servivano l…

    Continua ›

  • Uva Italia di Canicattì

    Agrigento
    La città di Canicattì avrebbe origini preromane, ma deve il suo nome alla dominazione araba, che la chiamò Handaq-attin, che vuol dire “fossato di argilla”. Secondo le…

    Continua ›

  • Arancia di Ribera DOP

    Agrigento
    La coltivazione dell'Arancia di Ribera DOP (Riberella) si estende nei territori di 14 Comuni della provincia di Agrigento. La produzione parte da ottobre con la Navelina, prosegue da dicembre fino a f…

    Continua ›

  • Ceramica di Sciacca

    Agrigento
    Dopo la ceramica di Caltagirone, è la ceramica di Sciacca ad essere un punto di riferimento per la sua bellezza. Queste ceramiche sono nel tempo divenute parte integrante dei monumenti cittadin…

    Continua ›

  • Terrecotte di Burgio

    Agrigento
    Molto pregevoli sono le terrecotte di Burgio, alcune risalenti al 1600. Il paese, riconosciuto “Comune di affermata tradizione ceramica artistica e tradizionale”, è membro dell&rsqu…

    Continua ›

  • Fischietto siciliano

    Agrigento
    Una produzione tipica della provincia di Agrigento è quella del fischietto siciliano, uno strumento popolare a fiato.Dalle origini semplici e rurali, sono produzioni nate dalla fantasia e dal b…

    Continua ›

Filtra per regione

Filtra per provincia