40 Editoriali

Vedi

  • L'altra Arzachena

    Olbia-Tempio
    Un Principe ismailita che scopre nel 1961 la bellezza di questa costa verde, colore dello smeraldo e decide di acquistare i terreni poveri sul mare. Un territorio che lungo gli 87 km di Costa Smeralda…

    Continua ›

  • Luogosanto: la terra dello stazzo

    Olbia-Tempio
    Luogosanto, che gli abitanti del posto chiamano affettuosamente in dialetto Locusantu, è uno dei borghi più caratteristici e famosi della Gallura interna. Se è vero che il paese deve molta della sua c…

    Continua ›

  • A spasso per Cagliari

    Cagliari
    Cagliari è una delle più antiche città del Mediterraneo. Anzi: leggenda vuole che, con i suoi 3 mila anni di storia, sia addirittura più antica di Roma: l'hanno infatti fondata i Fenici nell'VIII seco…

    Continua ›

  • Nuoro: una viaggio tra arte e letteratura

    Nuoro
    Percorrere un itinerario nella provincia di Nuoro significa andare alla scoperta del ricco patrimonio di un territorio dalle origini antichissime in cui si incontreranno siti archeologici, tradizioni …

    Continua ›

  • I tesori di Dorgali

    Nuoro
    Dal piccolo al grande, Dorgali svela tesori inaspettati. Nelle piccole viuzze del borgo, nelle botteghe si lavora con incredibile abilità la filigrana d'oro e d'argento, che crea gioielli affascinanti…

    Continua ›

  • A Villasimius magie sotto il mare

    Cagliari
    Non solo spiagge bianchissime, panorami sconfinati e uno splendido clima nel nostro viaggio a Villasimius. Ma anche meraviglie sotto il mare senza fine. Dopo aver visitato la cittadina e il capo, ecco…

    Continua ›

  • Lungo il Golfo di Orosei

    Nuoro
    Il territorio della provincia di Nuoro è talmente ricco di testimonianze storiche e archeologiche, e talmente prodigo di varietà paesaggistiche, che offre molte possibilità di itinerari interessanti. …

    Continua ›

  • Oliena: nel centro della Barbagia

    Nuoro
    Nella provincia di Nuoro tanti sono i giorni di festa: tra danze ritmate da strumenti arcaici, solenni cavalcate e riti suggestivi, spicca il turbinio di colori dei costumi femminili e, sopra i costum…

    Continua ›

  • L'ingegnosità del progetto di Porto Flavia

    Carbonia-Iglesias
    Porto Flavia rappresenta la più ardita ed avveniristica soluzione tecnica per i trasporti marittimi dei materiali prodotti nella zona mineraria nella provincia di Carbonia Iglesias. Tanto che Porto Fl…

    Continua ›

  • Andar per miniere nel Sulcis Iglesiente

    Carbonia-Iglesias
    Nel Sulcis Iglesiente, zona nel sud-ovest della Sardegna in provincia di Carbonia Iglesias, si concentra l'area più estesa per varietà e diffusione delle attività minerarie che, per secoli, hanno rapp…

    Continua ›

  • Pittoreschi disegni a Bosa

    Oristano
    Bosa, la deliziosa cittadina collocata sulla costa occidentale della Sardegna, costituisce uno degli itinerari imperdibili della provincia di Oristano. Bosa affascina per il suggestivo paesaggio che o…

    Continua ›

  • Nel Medio Campidano tra sacro e profano

    Medio Campidano
    Nella provincia del Medio Campidano, uno degli angoli più ricchi di antiche tradizioni della Sardegna, in ogni stagione dell'anno è possibile percorrere un curioso itinerario turistico: è quello che s…

    Continua ›

  • Da Olbia lungo la via dei pastori

    Olbia-Tempio
    Siete in vacanza a Olbia e vorreste concedervi una pausa da quel mare turchese, quel sole caldo, quell'atmosfera balneare? Salite in auto, imboccate la strada statale che da Olbia va verso Sassari e v…

    Continua ›

  • Querce e granito nel panorama di Sant'Antonio di Gallura

    Olbia-Tempio
    Sant'Antonio di Gallura è uno dei più pittoreschi comuni della Gallura e si propone come un intrigante itinerario culturale della provincia di Olbia Tempio. Il piccolo centro di Sant'Antonio di Gall…

    Continua ›

  • Itinerario in technicolor in provincia di Cagliari

    Cagliari
    E un viaggio speciale quello che porta alla scoperta della provincia di Cagliari, una sorta di percorso a tappe tra i colori che caratterizzano questo angolo magico di Sardegna: il rosa dei fenicotter…

    Continua ›

  • Originali tradizioni architettoniche di Selargius

    Cagliari
    Selargius, in sardo Ceraxius, è un grande comune posto nella parte meridionale della Sardegna, che costituisce un interessante itinerario culturale della provincia di Cagliari. A Cagliari d'altronde S…

    Continua ›

  • Caprera: l'isola di Garibaldi

    Olbia-Tempio
    Storicamente importante è l’Isola di Caprera, per via della presenza dell’Eroe dei due mondi, Giuseppe Garibaldi, che vi soggiornò dal 1856 fino alla morte, avvenuta nel giug…

    Continua ›

  • La Gallura

    Olbia-Tempio
    La Gallura è una Regione storica che occupa i territori nord orientali della Sardegna e che trova i suoi confini naturali nel massiccio montuoso del Limbara e nella Costa Smeralda, offrendo un …

    Continua ›

  • Costa Smeralda

    Olbia-Tempio
    Il terzo Comune più popoloso della Provincia di Olbia-Tempio è Alzachena, capoluogo amministrativo della Costa Smeralda. Quest’ultima, detta in gallurese “Monti di Mola&rdquo…

    Continua ›

  • Costa Rei

    Cagliari
    A una settantina di chilometri da Cagliari, Costa Rei è una frazione marittima di Muravera. Situata nella costa sud-orientale della Sardegna precisamente nel Sarrabus Gerrei, è popolata …

    Continua ›

  • Pula e la sua costa

    Cagliari
    Pula è un caratteristico paese della provincia cagliaritana, abitato da circa 7000 persone, che, nel periodo estivo, aumentano considerevolmente per via dell’afflusso turistico. Situato a…

    Continua ›

  • Chiesa di San Pietro di Silki

    Sassari
    La Chiesa di San Pietro di Silki si trova alla periferia di Sassari, che fino a pochi anni fa era aperta campagna. La Chiesa di San Pietro di Silki si affaccia su un ampio piazzale, cui si accede…

    Continua ›

  • Ittiri e la Chiesa di Santa Maria di Coros

    Sassari
    Il territorio di Ittiri offre un paesaggio tra dolci colline ad aspri rilievi. La Chiesa di Nostra Signora di Coros si trova in un sito campestre, annessa al monastero cistercense nel territorio tra I…

    Continua ›

  • Asinara

    Sassari
    L'Asinara è famosa per il penitenziario presente sull'Isola fino al 1998. Oggi l'Asinara è una delle più belle isole del Mediterraneo, con 100 chilometri di costa incontaminata e …

    Continua ›

  • Lo Stagno di Pilo

    Sassari
    Lo Stagno di Pilo, nel comune di Sassari, è uno stagno privato e ha un collegamento artificiale col mare; ha due emissari, il Rio Guardia Secca e il Rio Badde d'Issi. A differenza dello Stagno …

    Continua ›

  • La Barbagia

    Nuoro
    Nel cuore della Sardegna vi sono le quattro Barbagie: Ollolai, Belvì, Seulo e Nuoro. Il termine Barbagia deriva dal latino “Civitates Barbariae”, appellativo con cui furono qualific…

    Continua ›

  • Supramonte

    Nuoro
    Il Supramonte, noto soprattutto agli appassionati del cantautore Fabrizio De Andrè, grazie a una delle sue canzoni più toccanti, è rappresentato da una catena di montagne a nord o…

    Continua ›

  • Orgosolo

    Nuoro
    Orgosolo, il cui nome deriverebbe dal greco ‘orgas’ ovvero “terreno fertile e ricco di acque”, ha origini antichissime, come attestano i ritrovamenti archeologici rinvenuti nel…

    Continua ›

  • La lavorazione del sughero

    Nuoro
    Prodotto principe della Sardegna è il sughero, che si ricava dalla quercus suber, un albero che qui cresce spontaneo fino ai 900 metri di quota. Ci vogliono circa una decina di anni perch&egrav…

    Continua ›

  • Il Trenino Verde della Sardegna

    Ogliastra
    Il Trenino Verde della Sardegna è una linea ferroviaria particolare, costruita alla fine dell’Ottocento, in assoluta economia, per collegare le zone dell'interno montuoso alle principali …

    Continua ›