495 Editoriali

Vedi

  • Kiwi Latina Igp

    Latina
    'Actinidia Deliziosa' chiamarono quella piantina selvatica i missionari che la portarono in Nuova Zelanda nel 1906, provenienti dalla Cina. Qui prosperava da secoli, apprezzata alla corte del Gran Kha…

    Continua ›

  • Casatella e radicchio di Treviso

    Treviso
    Le madri si chiamano Frisona, Pezzata Rossa e Bruna della provincia di Treviso. Dalla caseificazione di latte intero di origine vaccina proveniente da quelle razze nasce la Casatella Trevigiana, forma…

    Continua ›

  • Carni di Potenza

    Potenza
    Come si conviene ad un appuntamento importante, incominciamo dagli antipasti, quel benvenuto a tavola che nella cucina lucana presenta specialità come i calzoni alle erbe, con bietoline ed uva sultani…

    Continua ›

  • I Confetti di Sulmona

    L'Aquila
    I confetti accompagnano le persone nelle tappe importanti della vita, come delizia beneaugurante: nascita, matrimonio, laurea…Prendono il nome dal latino confectum che significa preparato, conf…

    Continua ›

  • Perle di Parma

    Parma
    Ha marchi di rilievo internazionale e prodotti d'eccellenza riconosciuta, al punto da essere soprannominata "Food Valley" d'Europa. Ecco un menù completo, a cominciare dal piatto tipico di agnolini in…

    Continua ›

  • Ciceri e tria di Lecce

    Lecce
    Una città, un piatto. Per Lecce, al primo posto come simbolo gastronomico universalmente riconosciuto sta ciceri e tria, che non offuscano comunque l'immagine dei famosi rustici, i vol-au-vent al forn…

    Continua ›

  • Torrone di Cremona

    Cremona
    Se le specialità cremonesi si apprezzano soprattutto d'inverno (marubini e cotechino sono le eccellenze stagionali), il torrone non è da meno per prelibatezza e notorietà. La sua origine risale al m…

    Continua ›

  • Chianina di Arezzo

    Arezzo
    Valdichiana: vini e Chinina sono specialità della valle. La razza bovina Chianina, che produce carne di rinomata qualità, è tra le più antiche e importanti d'Italia. Un tempo libera e forse ammantata …

    Continua ›

  • Sebadas di Nuoro

    Nuoro
    Diffuse in tutta la Sardgna, le sebadas hanno origini nuoresi; il nome cambia lievemente da un luogo all'altro, seguendo la varietà dei dialetti sardi: sa sebada a Nuoro città e nei dintorni, sa seada…

    Continua ›

  • Dolce Cuneo

    Cuneo
    Quante volte in pasticceria o sugli scaffali dei supermercati abbiamo visto quelle paste, ottime da colazione o merenda, senza sapere che le originali sono le Paste di Meliga, tipiche di Mondovì. La t…

    Continua ›

  • Pescato a La Spezia

    La Spezia
    Incorniciata tra il mare e l'Appennino, La Spezia offre piatti terra – mare di pregevole origine locale, insaporiti e profumati dalle numerose erbe aromatiche tipiche della macchia mediterranea …

    Continua ›

  • Catanzaro gastronomia

    Catanzaro
    È l'eccellenza della tipicità il piatto U morseddu, non clonabile e parte integrante delle consuetudini locali, al punto che si gusta ancora oggi a metà mattina nelle trattorie del vecchio cent…

    Continua ›

  • Croccantino di Benevento

    Benevento
    È nato a S. Marco dei Cavoti (provincia di Benevento) oltre cento anni fa e di nome fa Croccantino. Lunga è la tradizione del Torrone di Benevento, composto come da ricetta tradizionale da miel…

    Continua ›

  • Cotoletta alla milanese

    Milano
    La ricetta originale della cotoletta alla milanese prevede (da qui nasce il nome) l'uso di costate di vitello dello spessore di circa tre cm. Che il termine cotoletta derivi da "costoletta" non v'e' d…

    Continua ›

  • Fragola di Lagosanto

    Ferrara
    Maggio è il mese delle primizie: una sagra a Ferrara consacra la fragola di Lagosanto come una delle prelibatezze prodotte sul territorio estense. La fragola di Lagosanto, a tarda primavera, cattura c…

    Continua ›

  • Piatti tipici Caltanisetta

    Caltanissetta
    I piatti tipici Caltanisetta mettono in tavola tante varietà di pasta, tra cui i 'cavateddi' (pasta arricchita con uova); le 'muffulette' (pizze dorate e farcite, in prevalenza, con cipolla e acciughe…

    Continua ›

  • Riso di Baraggia la specialità di Biella

    Biella
    Il riso di Baraggia comprende quelle varietà di cereale che nel corso dei secoli hanno allignato nella zona della Baraggia, ricca di acque irrigue e perciò diversa dalle altre zone risicole del Piemon…

    Continua ›

  • Parmigiano Reggiano di Reggio Emilia

    Reggio Emilia
    Tradizione casearia. Dire che il Parmigiano Reggiano è "da almeno otto secoli un gran formaggio" non è solo uno slogan ma un'affermazione di fatto, basata sull'autenticità della tradizione casearia, l…

    Continua ›

  • Il maso come abitazione e azienda agricola

    Bolzano
    Luogo di ristoro. Il maso, tipico della zona alpina orientale, è una proprietà fondiaria che funge da masseria, abitazione, azienda agricola e silvo - pastorale, uno scrigno di specialità trentine e d…

    Continua ›

  • Pizzoccheri piatto tipico di Sondrio

    Sondrio
    Un gustoso piatto per tutti. Chi sono i Pizzoccheri? Persone modeste, 'pinzocheri' appunto, secondo la comune nomea, che ha traslato il nome dalle persone alla gustosissime lasagne. I più celebri sono…

    Continua ›

  • Polenta polesana a Rovigo da cucina povera a piatto ricco

    Rovigo
    Come cuocerla. E' morbida, gialla o bianca la polenta polesana, da servire calda sulla 'panara', il tagliere in legno su cui farla a fette per accompagnare carni, formaggi, salumi, pesce, legumi, come…

    Continua ›

  • Pecorino di Filiano squisita Dop di Potenza

    Dop lucana Il Pecorino di Filiano è un cacio squisito, una Dop dei prodotti tipici lucani, un formaggio di pecora fatto dai pastori nei tratturi, i percorsi utilizzati durante la transumanza. Si gust…

    Continua ›

  • Zampone l'insaccato di Modena

    Modena
    Dici zampone e pensi alla cucina modenese e a uno tra i più gustosi secondi piatti romagnoli. Lo zampone di Modena IGP è un insaccato formato da un impasto di carne e cotenna suina tritate, salate e s…

    Continua ›

  • Brodetto di pesce specialità di Pescara

    Pescara
    Dalla flottiglia pescarese alla tavola …il brodetto è servito. Nell'universo goloso dei piatti di pesce, quello della cucina di Pescara ha un posto d'onore. Per molti, il brodetto è un must del…

    Continua ›

  • Cantucci di Prato i biscotti della tradizione

    Prato
    I Cantucci sono i biscotti di Prato da accompagnare, per un tripudio di gusto, al Vin Santo. Dolci alle mandorle di meritata notorietà i cantucci, che hanno fatto il giro del mondo in compagnia delle …

    Continua ›

  • Oliva Bella di Foggia e della Daunia

    Foggia
    É Oliva Bella quanto buona, polposa, salutare. In una piana vasta e assolata si coltiva l'Oliva Bella della Daunia Dop, prodotto tipico di gran vanto e punto di forza dell'olivicoltura pugliese…

    Continua ›

  • Olive ascolane regine in tavola

    Ascoli-Piceno
    Le olive ascolane sono una leccornia impanate, fritte, rosolate, da gustare ancora calde. Si aprono gentilmente al palato con il tocco delle dita. La formula classica, nel repertorio delle ricette mar…

    Continua ›

  • Pasta sciancà la strappata d’Imperia

    Isernia
    La pasta sciancà è una pastasciutta brutta da vedere ma buona da mangiare, l'ideale è condirla con vari tipi di verdure quali broccoletti, fagiolini, carciofi, carote, finocchi oltre ad una spolverata…

    Continua ›

  • Bucatini all'amatriciana

    Roma
    I Bucatini all'amatriciana sono un piatto tipico romano, appartengono alle ricette della cucina laziale questi bucatini. O no? A sentire gli abitanti di Amatricia, provincia di Rieti (vedi gastronomia…

    Continua ›

  • Brovada gustoso piatto di Pordenone

    Pordenone
    La Brovada di Pordenone è una specialità della cucina friulana, fatta di pochi ingredienti, che più naturale e tipico non si può. E'a base di rape fatte inacidire con il procedimento della vinificazio…

    Continua ›