236 Editoriali

Vedi

  • Bianco Pisano di San Torpè una Doc di Pisa

    Pisa
    Santo quel vino Il Bianco Pisano di San Torpè prende il nome dal primo Santo martire di Pisa e patrono della città insieme a San Ranieri. Tre le tipologie declinate dal Bianco Pisano di San Torpè, vi…

    Continua ›

  • Ramandolo il vino di Udine

    Udine
    Forte il carattere, dolce il sentore E' il Ramandolo la prima (non unica) Docg della Regione Friuli Venezia Giulia, decollata nell'empireo delle eccellenze italiane come primo cru riconosciuto in Fri…

    Continua ›

  • Vignanello il vino di Viterbo

    Viterbo
    Vino vulcanico Vignanello è un vulcanico vino del Lazio, prodotto nella zona collinare del monte Cimino su terreni di origine eruttiva in provincia di Viterbo, circondati da clima mite e ideale per l…

    Continua ›

  • Campidano di Terralba la doc del Medio-Campidano

    Medio Campidano
    Viti rigogliose e tenaci Il Campidano di Terralba è un vino di grande piacevolezza, tinto di rubino, che nasce da viti tenacemente rigogliose nonostante la carenza d'acqua, nella zona vocata della pr…

    Continua ›

  • Bianco della Valdinievole delizia di Pistoia

    Pistoia
    Bianco e Santo Il Bianco della Valdinievole è un vino della Toscana capace di affrontare molto bene il tempo e regalare grandi emozioni con qualche anno in più sulle spalle. Proviene da uve di Trebbi…

    Continua ›

  • Albana di Romagna da bere nell'oro

    Forli-Cesena
    Vino da regina L'Albana di Romagna è una denominazione d'origine controllata e garantita prodotta in molteplici versioni, che soddisfa gusti e momenti diversi, con un primato: è stato il primo bianco…

    Continua ›

  • Ogliastra igt

    Tre colori più Radames Vasto il territorio viticolo dell'Ogliastra igt, che si estende nelle province di Cagliari, Nuoro e Ogliastra. Il frizzante è caratteristica comune ai tre colori dell'Ogliastra…

    Continua ›

  • Santa Margherita di Belice vino di Agrigento

    Agrigento
    Succose armonie Santa Margherita di Belice è una recente Doc di due colori per due comuni: vini siciliani bianchi e rossi ottenuti dai vigneti che ammantano i comuni di Santa Margherita di Belice e M…

    Continua ›

  • Colli di Luni a La Spezia

    La Spezia
    Due per tre Il Colli di Luni ha due colori per tre tipologie: il Bianco, il Vermentino e il Rosso, tra i più noti della riviera ligure, prodotti lungo una panoramica strada dei vini. Se il Colli di L…

    Continua ›

  • Chianti classico a Firenze

    Firenze
    Il Chianti classico è il vino toscano celebre nel mondo, prodotto in un'amplissima zona coltivata da secoli con gli stessi vitigni, che a seconda di suoli, altezze e microclimi danno uve di per…

    Continua ›

  • Amaro Ramazzotti

    Milano
    L'Amaro Ramazzotti è un must dei liquori e delle ricette tipiche lombarde, inventato da un erborista milanese agli inizi dell'800, conosciuto e apprezzato in tutto il mondo. Se esistesse una St…

    Continua ›

  • Nardò il nettare di Lecce

    Lecce
    Rubino e bouquet Nardò è amato figlio di Negramaro, dai grappoli piuttosto scuri e di Malvasia, nelle varietà nere di Brindisi e Lecce entrambe di origine greca, giunte in Puglia dalla città di Monem…

    Continua ›

  • Bianco di Castelfranco Emilia in provincia di Modena

    Modena
    Bianco tra due fiumi Il Bianco di Castelfranco Emilia nasce tra due fiumi, in due città, per due versioni. Si fa bere volentieri nella tipologia base e in quella frizzante, ottenuta senza gassificazi…

    Continua ›

  • Vino Marino

    Roma
    Il vino Marino zampilla dalla fontana dei Mori nella cittadina da cui prende il nome, durante l'antichissima Sagra dell'uva d'inizio ottobre, a ricordo e in onore del ritorno di Marcantonio Colonna vi…

    Continua ›

  • Orvieto Doc Sole d'Italia in bottiglia

    Terni
    Sole d'Italia in bottiglia Orvieto doc è quel nettare dei vini umbri che sazia il corpo e lo spirito. Lo sapevano gli Etruschi che lo facevano fermentare nel buio delle fresche cantine interrate nel …

    Continua ›

  • Golfo del Tigullio doc di Genova

    Genova
    Fragranza di mare Il Golfo del Tigullio Doc, tra i più noti vini della Liguria, è quel piacere quotidiano prodotto sulle colline che circondano il golfo genovese e nei territori di trentacinque comun…

    Continua ›

  • Canavese Doc nobile etichetta

    Torino
    Questione di etichetta Il Canavese Doc si produce in numerosi comuni torinesi al confine con la Valle d'Aosta e in aree vocate di Vercelli e Biella, nelle versioni Bianco, Rosso, Rosato. Rinomata eti…

    Continua ›

  • Alto Livenza Igt a Pordenone

    Pordenone
    Da acqua Santissima Alto Livenza Igt è l'Indicazione geografica tipica che indica una vasta gamma di vini del Friuli ma anche del Veneto. Infatti si produce in otto comuni della provincia di Treviso …

    Continua ›

  • Esino di Ancona

    Ancona
    In fila per quattro Esino mette in tavola quattro tipologie di vino: Bianco, Bianco Frizzante, Rosso e Novello; una doc Marche figlia del rinomato Verdicchio dei Castelli di Jesi e di Matelica e dei …

    Continua ›

  • Colli Perugini

    Perugia
    Colli Perugini è una tipica denominazione dei vini umbri. Nel solco tratteggiato tra 'vinoni', le potenze di gran classe, che più di un paio di bicchieri non si può e i 'vinini', …

    Continua ›

  • Provincia di Pavia Igt

    Pavia
    Vite vecchia fa buon vino Il 'Provincia di Pavia Igt' è un'etichetta della tradizione vinicola pavese. Comprende i rossi, anche nelle tipologie frizzante e novello, i bianchi, anche frizzanti, i rosa…

    Continua ›

  • Colli di Imola doc di Bologna

    Bologna
    Colline di gusto Colli di Imola è un percorso sensoriale alla scoperta dei profumi e degli aromi di questa Doc, che si sbizzarrisce nel Bianco (anche nelle versioni frizzante e superiore) Rosso, Barb…

    Continua ›

  • Orcia la doc di Siena

    Pistoia
    Un fiume di vino Orcia è una Doc senese, che il paesaggio dei vini toscani lo conserva in bottiglia. La piacevolezza dell'Orcia si assapora nei comuni di Castiglione d'Orcia, Pienza, Radicofani, S. G…

    Continua ›

  • Cagnina di Romagna (Ravenna)

    Ravenna
    Linfa friulana Si chiama Cagnina di Romagna ma sembra Refosco Doc. E lo è. Proviene infatti dal vitigno friulano, al tempo in cui arrivò dalla Dalmazia e dal Carso la pietra calcarea per costruire i …

    Continua ›

  • Brindisi doc - ottimo vino di Puglia

    Brindisi
    Cin cin al Brindisi Doc Vino di Brindisi, per il brindisi, il Brindisi Doc. Ha una tradizione millenaria questo vino pugliese, che pare risalga alla civiltà micenea; di certo, erano in gran copia e c…

    Continua ›

  • Comitato Grandi Cru D'Italia

    Monza-Brianza
    Appeal mondiale Grandi Cru d'Italia: un Comitato, un riconoscimento, una garanzia per vini pregiati. Cru è quel termine francese, rimasto tale nella nostra lingua perchè insuperabile come espressione…

    Continua ›

  • Rosso Barletta Doc

    Barletta-Andria-Trani
    Galeotto fu il vino Fu l'antenato del Rosso Barletta a provocare la famosa sfida nell'omonima cittadina? La tradizione vuole che Monsignor de la Motta, euforico per aver bevuto l'allora Rosso Barlett…

    Continua ›

  • Valli Ossolane nuova Doc di Verbano

    Vino d'alta quota Il Valli Ossolane doc porta in etichetta dal 2010 la Denominazione d'origine controllata. La qualità certificata di questo vino del Piemonte nasce su terreni posti tra i 160 e i 100…

    Continua ›

  • Loazzolo d'Asti

    Asti
    Moscato di grado Il Loazzolo Doc è un nettare dei vini del Piemonte, prodotto nella provincia di Asti esclusivamente con uve di Moscato bianco. E si vede e si sente il Loazzolo Doc, con quel giallo d…

    Continua ›

  • Grottino di Roccanova a Potenza

    Potenza
    Grotte di vino Il Grottino di Roccanova è un vino tipico della Basilicata, portabandiera di questo comune di collina, non foss'altro perchè porta il nome di quei luoghi preziosi per la conservazione …

    Continua ›