353 Editoriali

Vedi

  • Il marmo di Carrara

    Massa-Carrara
    E' indubbio: chi dice marmo, dice Carrara. Perchè tra il pregiato prodotto delle montagne e la città esiste un legame fortissimo e inscindibile: è il marmo che per secoli ha dato lavoro ai suoi abitan…

    Continua ›

  • A Cremona con i liutai dei re

    Cremona
    In principio (era il Cinquecento) fu Andrea Amati: liutaio, fu infatti lui l'illustre capostipite di una dinastia di artigiani. Apprese i segreti della liuteria nella bottega di Giovanni Leonardo de M…

    Continua ›

  • La moda di Positano

    Salerno
    In principio erano le 'pezze', ovvero le stoffe, che poi potevano essere semplici canovacci, sete pregiate o aristocratici ricami pazientemente creati dalle manine abili delle suore. Per tutto l'Ottoc…

    Continua ›

  • Il distretto delle giostre

    Rovigo
    Lo chiamano, e a ragione, il distretto delle giostre: è quello composto da tre comuni in provincia di Rovigo, nel cuore di quel Polesine dove sopravvivono tradizioni artigianali secolari. Sono Bergant…

    Continua ›

  • La pietra bianca della Majella

    Pescara
    In Abruzzo, la Majella è da sempre considerata la "Montagna madre", madre generosa che per secoli ha dato ai suoi figli ciò di che vivere grazie all'estrazione e alla lavorazione della pietra: quella …

    Continua ›

  • I maestri artigiani di Vibo Valentia

    Vibo-Valentia
    A Vibo Valentia, come in tutta la Calabria, le varie forme di artigianato hanno origini antichissime e le tecniche di lavorazione sono state tramandate nei secoli con un'accuratezza e una passione tal…

    Continua ›

  • Vicenza: dove l’artigianato è d’oro

    Vicenza
    Non per niente è conosciuta ovunque coma la 'capitale mondiale dell'oreficeria': già, perchè è proprio qui, a Vicenza, che si svolgono le maggiori fiere del settore e, soprattutto, perchè gloria della…

    Continua ›

  • Como: la via della seta

    Como
    La storia della seta inizia molto lontano e molti, molti secoli fa: a lungo esclusivo segreto della corte imperiale cinese, la lavorazione della seta entrò in Italia solamente dopo l'anno Mille e si d…

    Continua ›

  • La lavorazione delle spugne a Lampedusa

    Agrigento
    La lavorazione delle spugne a Lampedusa, maggiore tra le isole dell'arcipelago delle Pelagie, in provincia di Agrigento, ha costituito sempre, almeno fino a quando non è iniziata l'era del turismo di …

    Continua ›

  • Le zampogne di Acquafondata e di Villa latina

    Frosinone
    Chi ha deciso di spendere almeno un week-end alla scoperta del territorio della provincia di Frosinone, indubbiamente si aspetta di veder affiorare, nella vita dei borghi e delle cittadine che ne fann…

    Continua ›

  • Macramé e sedie campanine

    Genova
    Chiavari e artigianato: è raro trovare un binomio più azzeccato e più vincente di questo. Perchè a Chiavari le attività artigianali vantano tradizioni antichissime e sono profondamente radicate nella …

    Continua ›

  • Sughero: l’oro della Gallura

    Olbia-Tempio
    La tessitura, l'intreccio di ceste e cestini, la lavorazione del granito, la produzione di coltelli e, soprattutto, il sughero: la tradizione artigianale della Gallura esibisce con orgoglio ben più di…

    Continua ›

  • Todi e Marsciano

    Perugia
    Così vicini da poter essere inseriti in uno stesso itinerario turistico, Todi e Marsciano rappresentano due mete gioiello dell'artigianato in Umbria, dove da secoli si portano avanti tradizioni…

    Continua ›

  • Pietrasanta: la città degli artisti-artigiani

    Lucca
    La città di Pietrasanta, in provincia di Lucca, da secoli vanta in tutto il mondo la fama di capitale internazionale della lavorazione artistica del marmo e del bronzo: l'abilità e la creatività dei s…

    Continua ›

  • Scacciapensieri, ma non solo

    Palermo
    Poliedrico, artistico, multiforme: l'artigianato tipico nella provincia di Palermo è una miniera di interessanti scoperte. Su tutto il territorio sopravvivono secolari tradizioni manifatturiere che va…

    Continua ›

  • La carta di Fabriano

    Ancona
    Alzi la mano chi non ha mai sentito parlare della carta di Fabriano… Nessuno, vero? Per forza: è uno dei gioielli del made in Italy, un prezioso retaggio di abilità artigianale che ci invidia t…

    Continua ›

  • Il pizzo chiacchierino nella tradizione artigianale di Conversano

    Bari
    C'è chi lo chiama chiacchierino, e chi invece preferisce utilizzare, per identificarlo, il termine più tecnico di 'pizzo a navetta' visto che, per realizzarlo, è indispensabile un'eccellente abilità m…

    Continua ›

  • A Rimini in cerca della vera tela stampata a ruggine

    Rimini
    E' forse il souvenir più tipico che si porta a casa chi va in vacanza sulla riviera romagnola: una tovaglia, un canovaccio, un semplice tovagliolo stampato a mano su tela secondo quell'antica, tradizi…

    Continua ›

  • Milano: le antiche vie degli artigiani

    Milano
    Se pensate che Milano sia nata con la vocazione industriale vi sbagliate di grosso: le radici economiche della città affondano su un terreno fatto di artigianato di prestigio, vero patrimonio c…

    Continua ›

  • La tradizione della liuteria a Bologna

    Bologna
    L'arte della liuteria, intesa propriamente come costruzione di strumenti musicali a corda, è da sempre una delle maggiori attività artigianali di Bologna ed espressione stessa della passione e della v…

    Continua ›

  • La sella maremmana

    Grosseto
    La Maremma rappresenta l'espressione territoriale forse più famosa della provincia di Grosseto: distesa lungo la costa tirrenica tra il golfo di Follonica e la foce del torrente Chiarone, è da sempre …

    Continua ›

  • Il merletto d’Orvieto

    Terni
    Tutti, e non solo in Italia, conoscono le bellezze archeologiche e monumentali di Orvieto, la stupenda città umbra in provincia di Terni che richiama ogni anno migliaia di turisti da tutto il mondo. M…

    Continua ›

  • L'artigianato a San Giovanni in Fiore: oro, lana e musei

    Cosenza
    Tappeti - L'artigianato a San Giovanni in Fiore, cittadina sull'altopiano della Sila in provincia di Cosenza, affonda le sue radici più profonde nell'antica cultura rurale che ha permesso di trasmette…

    Continua ›

  • Artigianato in Garfagnana: dai cestini ai merletti

    Lucca
    Le origini dell'artigianato in Garfagnana sono legate essenzialmente alle esigenze della vita di tutti i giorni in un territorio che, nei secoli passati, era lontano dalle grandi vie di comunicazione …

    Continua ›

  • La lavorazione della pelle a Civitanova Marche e Tolentino

    Macerata
    La lavorazione della pelle rappresenta una delle manifestazioni più tipiche dell'artigianato in provincia di Macerata, e si accompagna da secoli ad altre forme di artigianato tradizionale come, per es…

    Continua ›

  • Artigianato artistico in provincia di Cosenza

    Cosenza
    Dall'oreficeria alla ceramica, dalla tessitura alla liuteria, dall'intreccio alla produzione di merletti e arazzi, dal ferro battuto alla lavorazione del legno e della pietra… il panorama delle…

    Continua ›

  • Le stufe di Castellamonte

    Torino
    Sono il fiore all'occhiello dell'artigianato del Canavese, quella bellissima porzione di territorio nella parte settentrionale della provincia di Torino, a nord-est del capoluogo: sono le stufe in cer…

    Continua ›

  • Argilla e cuoio: l’artigianato nella provincia di Campobasso

    Campobasso
    Tra le molte attività artigianali che caratterizzano il tessuto economico tradizionale della provincia di Campobasso, in Molise, quella della lavorazione dell'argilla è sicuramente una delle più antic…

    Continua ›

  • A Scarperia in cerca di coltelli

    Firenze
    Scarperia, comune ai piedi dell'Appennino Toscano in provincia di Firenze, ha visto la sua esistenza collegata, fin dai primi anni del Cinquecento, alla produzione di coltelli: risalgono infatti a que…

    Continua ›

  • A Enna e dintorni a caccia del meglio dell’artigianato tipico locale

    Enna
    Nella provincia di Enna è possibile compiere un vero e proprio itinerario in cerca del migliore artigianato siciliano, quello che affonda le radici in nobili, quanto remote, tradizioni artistiche. Com…

    Continua ›