31 Editoriali

Vedi

  • Al ritmo della taranta

    Lecce
    È la Grecìa Salentina, un'area linguistica-culturale in provincia di Lecce in cui si parla un dialetto neo-greco noto come "grecanico" o "griko", la casa e la culla de La Notte della Taranta, i…

    Continua ›

  • Il MARTA di Taranto

    Taranto
    MARTA è l'acronimo per Museo Archeologico di Taranto, uno dei più importanti del suo genere in Italia. Istituito nel 1887, il Museo occupa fin dalle origini l'ex Convento dei Frati Alcantarini, co…

    Continua ›

  • Barletta: la Pinacoteca De Nittis a Palazzo della Marra

    Bari
    Palazzo della Marra, un unicum nel panorama dell'architettura nobiliare barlettana, è la sede di uno dei più importanti luoghi d'interesse artistico in tutta la Puglia: la Pinacoteca "Giuseppe De Nitt…

    Continua ›

  • Il Museo Etnografico di Taranto: un viaggio nella tradizione

    Taranto
    Il Museo Etnografico di Taranto, intitolato all'etnografo tarantino Alfredo Majorano, è ospitato nelle sale del centrale Palazzo Galeota e presenta numerosi reperti legati alla tradizione di Taranto e…

    Continua ›

  • Il Museo Archeologico di Lecce

    Lecce
    Il Museo Archeologico di Lecce è il più antico della Puglia. Dedicato a Sigismondo Castromediano, duca di Cavallino e appassionato di archeologia, che lo fondò nel 1868, il museo è oggi ospitato tra l…

    Continua ›

  • Il Museo Civico di San Severo si trasforma

    Foggia
    Nuova veste per il Museo Civico di San Severo, città d'arte in Provincia di Foggia. Sono infatti stati aperti al pubblico i nuovi spazi del MAT, il Museo dell'Alto Tavoliere, che da museo della città …

    Continua ›

  • La Pinacoteca d'Arte Francescana di Lecce - Piccola ma preziosa

    Lecce
    Riaperta nell'aprile del 2009 in seguito a una riorganizzazione interna, la Pinacoteca d'Arte Francescana a Lecce è tornata a presentare al pubblico le sue 128 tele di arte sacra, realizzate tra il XV…

    Continua ›

  • Il Museo Archeologico Provinciale di Brindisi - tesori sotterranei e subacquei

    Brindisi
    Si trova proprio nel cuore della città, al civico 7 di piazza Duomo, il Museo Archeologico Provinciale di Brindisi intitolato a Francesco Ribezzo, studioso di civiltà messapica. La nuova sede, inaugur…

    Continua ›

  • Il Castello svevo di Barletta - tesoro d'arte e storia

    Barletta-Andria-Trani
    Oltre che edificio simbolo della città, il Castello svevo di Barletta è senza dubbio il museo più grande della località pugliese. Le ben quattro diverse fasi di ricostruzione e ampliamento - la Norm…

    Continua ›

  • La Galleria Nazionale della Puglia - Il primo museo di arte moderna e contemporanea della regione

    Bari
    Dall'aprile del 2009 ha aperto al pubblico la Galleria Nazionale della Puglia, il nuovo museo della provincia di Bari e l'unico della regione dedicato all'arte moderna e contemporanea. Lo spazio espos…

    Continua ›

  • Brindisi porto di mare

    Brindisi
    Brindisi è al giorno d'oggi una città attiva e dinamica cui il passare del tempo non ha voluto lasciare in dono la quantità di resti e le particolarità di ordine artistico …

    Continua ›

  • Le colonne romane di Brindisi

    Brindisi
    Degli antichi monumenti costruiti dai Latini, che dovevano essere stati sontuosi, purtroppo rimane ben poco. Restano le Colonne Romane, che affacciano sul Viale Regina Margherita e sul Porto Interno. …

    Continua ›

  • Duomo di Brindisi

    Brindisi
    Raggiungiamo il Duomo di Brindisi, l'omonima piazza e le strette vie della città vecchia inoltrandoci per via Colonne. Di origine romanica, l'edificio originario di cui resta poco più de…

    Continua ›

  • Castello Svevo di Brindisi

    Brindisi
    Il Castello Svevo di Brindisi si raggiunge percorrendo via Flacco e poi Thaon de Revel, strade che costeggiano in sequenza il ramo del porto detto Seno di Ponente. Innalzato per volere di Federico ii …

    Continua ›

  • Fontana Tancredi

    Brindisi
    La fontana Tancredi, meglio nota come fontana grande di Brindisi, si trova nei pressi della fine dell'antica via Appia. Furono proprio i Romani a costruirla. Il Tancredi cui è dedicata, che fu …

    Continua ›

  • Museo Archeologico Provinciale Francesco Ribezzo

    Brindisi
    Il Museo Archeologico Provinciale Francesco Ribezzo si affaccia su un piccolo cortile oltre il portico dei Cavalieri Gerosolimitani, che si trova a sinistra del Duomo. Vi si trovano le diverse an…

    Continua ›

  • Santa Maria del Casale a Brindisi

    Brindisi
    A km 3,5 dalla città lungo la via provinciale San Vito, superata la fontana di Tancredi e varcato il canale di Cillareyes, immissario del Seno di Ponente, si prosegue verso destra in via Ciciri…

    Continua ›

  • Anfiteatro romano di Lecce

    Lecce
    L’interesse di Lecce non si limita al barocco. La Licea o Litium dei Latini, che toccò l’apice dello splendore in epoca imperiale, ci ha lasciato il magnifico Anfiteatro Romano di L…

    Continua ›

  • Palazzo vescovile di Lecce

    Lecce
    Il Palazzo vescovile di Lecce che chiude la piazzetta di fronte al Duomo, risale al 1420-1428 ma è stato ricostruito in pieno barocco leccese (1632) e poi restaurato nel sec. XVIII. È co…

    Continua ›

  • La città antica e la città nuova di Bari

    Bari
    Chi vuole visitare Bari non può certo tralasciare una puntata per godersi la grande bellezza del centro storico, chiamato con una sola parola “Barivecchia”. È un dedalo di vi…

    Continua ›

  • Cattedrale di San Sabino a Bari

    Bari
    La Cattedrale di San Sabino a Bari (1170-1178) è un capolavoro romanico, nel cui museo si conserva un assai prezioso e celebre Exultet, un codice miniato, già conservato negli archivi de…

    Continua ›

  • Basilica di San Nicola

    Bari
    La superba ma severa Basilica di San Nicola, eccellente esemplare del romanico pugliese, fu costruita nel periodo della dominazione normanna, tra il 1089 e il 1197. Secondo la tradizione fu costruita …

    Continua ›

  • Castello di Bari

    Bari
    Il Castello di Bari è detto “Svevo” ma fu edificato a cominciare dal 1131 da Ruggero il Normanno. In effetti di questa prima edificazione rimangono ben poche tracce, giacch&eac…

    Continua ›

  • Castel del Monte

    Bari
    Una straordinaria chicca della provincia barese e del suo luminoso periodo guidato da Federico II di Svevia è Castel del Monte, eccezionale monumento cui nel 1996 l’Unesco ha assegnato il…

    Continua ›

  • Castello di Taranto

    Taranto
    Il Castello di Taranto, detto anche Castel Sant’Angelo, fu riedificato su precedenti fortificazioni bizantine per volontà di re Ferdinando II d’Aragona che, nel 1461 incaricò…

    Continua ›

  • Cattedrale di San Cataldo

    Taranto
    Durante la visita sull’isola di Taranto Vecchia, in quella che era la vecchia acropoli, si scoprono, proprio in Piazza Castello, accanto al Palazzo di Città, le due colonne doriche, alte …

    Continua ›

  • Basilica di San Martino

    Taranto
    La stupenda Basilica di San Martino, a Martina Franca, è un tipico esempio di barocco meridionale. I lavori di costruzione ebbero inizio nel 1747 per volere dell’Arciprete Isidoro Chirull…

    Continua ›

  • Cattedrale di Foggia

    Foggia
    La Chiesa della Beata Maria Vergine Assunta in Cielo o Chiesa della Santa Maria di Foggia, più comunemente chiamata Cattedrale di Foggia, fu edificata nel 1170 secondo i criteri dello stile rom…

    Continua ›

  • Chiesa di San Tommaso a Foggia

    Foggia
    La Chiesa di San Tommaso a Foggia è il più antico monumento religioso della Città: risale infatti alla seconda metà dell’XI secolo, anche se l'aspetto attuale non riv…

    Continua ›

  • Palazzo Arpi: sede dei Musei Civici

    Foggia
    Tra i monumenti più importanti del patrimonio architettonico e artistico di Foggia vi è il Palazzo Arpi, che prende il nome dall'antica città di Arpi, fondata da Diomede, l’…

    Continua ›