Una provincia antica e storica, dove arte, natura e, perchè no, anche attività sportive divertenti, contribuiscono a rendere un soggiorno estivo da queste parti una parentesi speciale. Ecco Catania, una perla incastonata tra la massiccia mole del vulcano Etna e il blu del mar Ionio, che racconta ogni giorno una storia antichissima che parla di cultura, spettacoli e di un'atmosfera davvero unica. Senza dimenticare lo sport, naturalmente: nuoto, immersioni e snorkelling in una mare unico si accompagnano alla nuova proposta di un campo da golf a 18 buche ricavato alle pendici del vulcano. Ma andiamo con ordine e scopriamo la bella Catania, città costruita sostanzialmente attorno a due punti focali importanti: la Cattedrale dedicata a Sant'Agata e il Castello Ursino. La prima fu costruita dai Normanni tra il 1070 e il 1093, sui ruderi romani delle Terme Achelliane. Il castello Ursino, invece, fu iniziato nel Trecento sempre dei Normanni per mettere un controllo militare sulla popolazione musulmana della città. E' un grande complesso con corte centrale e con, ai quattro angoli, massicce torri circolari. Le imponenti mura, realizzate in pietra lavica, hanno uno spessore di due metri e mezzo. Altro punto da non perdere in città è la via Crociferi. E' una strada davvero suggestiva, ricca di chiese e chiusa dal portale d'ingresso di villa Cerami: una passeggiata qui, mangiucchiando una classica granita siciliana è un must. Naturalmente Catania città, grazie anche alla sua intensa movida, adattissima anche a chi di giorno fa movimento o nuoto, è il luogo migliore dove dormire. Oltretutto vi si trovano strutture di ogni tipo e per ogni portafogli.

Ma Catania e la Sicilia sono soprattutto mare, e che mare. Il litorale che si allunga a nord della città fino a raggiungere la mitica Taormina è un susseguirsi di piccoli e affascinanti borghi, come Acireale, Aci Castello e Fiumefreddo, e soprattutto di splendide spiagge e scogliere. Qui è naturalmente bellissimo tuffarsi e nuotare, ma soprattutto è un'esperienza unica fare immersioni o snorkelling. Esistono diversi centri attrezzati lungo la costa che offrono assistenza, noleggio attrezzature e corsi per il brevetto da sub. Tra questi L'Isole dei Ciclopi Diver di Acitrezza e il Centro Immersioni Isola Lachea - Punto snorkelling Area Marina Protetta Isole Ciclopi. Questa è una splendida Riserva nella quale la ricchezza faunistica dei fondali è rivelata dalla presenza di numerosi pesci e di tutti i gruppi di molluschi. Un favorevole gioco di correnti marine inoltre mantiene sempre pulite e trasparenti le acque lungo la sua costa. Da non dimenticare però che l'immersione all'interno dell'area protetta è regolamentata e deve essere autorizzata dall'Ente Gestore (www.cutganambiente.it/lachea). Infine una chicca: chi ama il golf e le camminate all'aria aperta, trova un ottimo percorso anche poco distante dal centro e dal mare di Catania, proprio sulle lunari pendici dell'Etna. È il Golf Club Il Picciolo un centro sportivo nato nel 1989, su progetto dell'architetto Luigi Rota Caremoli. Si tratta di 18 buche movimentate che si insinuano tra boschi di querce, noccioli e filari di vigneti, proprio davanti al mitico vulcano siciliano. A 4 chilometri dal campo c'è Linguaglossa, base per escursioni e ascensioni al vulcano attraverso la bella pineta.

Per saperne di più

www.turismo.catania.it
www.provincia.catania.it

Centro immersioni Isole dei Ciclopi Diver
Via Gondar, 28
95029 - Acitrezza (CT)
Tel/Fax. +39095276156

CUTGANA
Via Androne, 81
95124
CATANIA
Tel. 095.312104

Il Pìcciolo Golf
Via Pìccioli, 1
Castiglione di Sicilia (CT)
Tel 0942.986252