Tra il Monte Canin e il Montasio, nella parte orientale della provincia di Udine e a due passi dalla selvaggia Slovenia, c’è un piccolo comprensorio nel quale è magico sciare: a Sella Nevea, tra i 1.200 metri del paese e i 2.000 delle vette alpine, si allunga una divertente skiarea che comprende diversi chilometri di piste e due impianti di risalita sicurissimi e tecnologici (una funivia e una moderna telecabina). Senza dimenticare che quest’area delle Alpi Giulie è anche una zona di montagna adatta per praticare sci alpinismo, la specialità invernale forse più faticosa e affascinante insieme.

Discese veloci

Chi voglia andare a sciare a Sella Nevea perché ama la discesa comunque non abbia paura: tra i tracciati che caratterizzano questo comprensorio della provincia di Udine infatti ci sono le due velocissime e tecniche piste Canin e Bila Pec. Sono entrambe lunghe 2,5 chilometri e spesso utilizzate anche dagli sciatori di coppa del Mondo come percorsi di allenamento invernale: la prima si allunga su un vasto versante del Monte Canin, la seconda è posta non lontano dal confine con la Slovenia.

Due nazioni

E uno dei plus che offre l’andare a sciare a Sella Nevea è proprio avere la possibilità di raggiungere, attraverso gli impianti e i tracciati della località in provincia di Udine, il “gemello” comprensorio sciistico della vicina cittadina di Bovec, che si trova nel territorio della Slovenia. Sia gli amanti della discesa che quelli dello sci alpinismo e dello snowboard allora, hanno la possibilità di sfruttare, con lo stesso skipass di Sella Nevea, gli oltre trenta chilometri di piste presenti sul territorio sloveno, sciando senza problemi sulle piste di due nazioni.

Per saperne di più

www.turismofvg.it

www.provincia.udine.it

www.sellanevea.net

www.tarvisiano.org