Chi non conosce l'"acqua dei bambini" Sangemini (www.sangemini.it/), che ha fatto crescere generazioni di italiani? Dietro l'etichetta di quell'acqua in bottiglia, particolarmente indicata nell'alimentazione dell'infanzia, di gestanti e anziani, c'è una lunga storia di benessere e salute.

L'acqua Sangemini ha la sorgente tra i Monti Martani, in un ambiente incontaminato e nascosta in profondità nelle rocce di travertino. Il suo ciclo di formazione è di più di 30 anni: un lungo percorso nel sottosuolo, durante il quale depurarsi e mineralizzarsi. Ed ecco infine, pronta per l'imbottigliamento, un'acqua ricca di calcio (di tipo altamente assimilabile), magnesio, fluoro e potassio, bicarbonato (utili alla digestione e a chi pratica attività sportiva) ma povera di sodio.

Questa la storia, cominciata agli inizi dell'800 con il primo "stabilimento di imbottigliaggio", di una grande azienda e di una grande acqua da tavola.

Ma la storia di San Gemini e delle sue fonti benefiche (San Gemini e Fabia) è ben più antica. Il borgo era infatti già noto ai Romani per le sue terme, ancora oggi particolarmente efficaci nella cura di malattie gastroenteriche, epatobiliari, renali, urinarie e del ricambio. L'acqua, che sgorga a una temperatura di 13-15°C, è di tipo bicarbonato-calcica, con un'altissima assimilabilità del calcio.

Oggi si può berla all'interno del bel parco termale accanto allo stablimento Sangemini, dove è possibile appunto la cura idropinica.

Per un soggiorno all'insegna di salute, benessere e wellness, a una mezzora d'auto dalle Terme, c'è l'Health Center Marc Messèguè (Via Tiberina, 1 - 05029 Sangemini (TR) Tel.+39.0744-33081) di Melezzole. Qui, tra le mura dell'antico castello di Torre Irrighi, si ritrova la piena forma grazie a dieta, fitoterapia, massoterapia, trattamenti antistress, fisioterapia, programmi anticellulite. Al centro, dopo check-up medico cardiologico e laboratoristico, sono possibili programmi benessere di weekend, settimanali e lo speciale Santè en Forme Marc Messèguè: una cura integrata disintossicante di bellezza per il riequilibrio psico-fisico. In alcuni periodi di ogni mese, il centro è aperto come "Il Maniero di Melezzole": niente cure, ma soggiorni di relax con accesso libero al centro benessere. E c'è anche la Day Spa.