Con i suoi 40.000 metri quadrati di estensione, il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano è il più grande museo scientifico e tecnologico italiano. Ospitato in un monastero olivetano costruito agli inizi del '500, il museo meneghino ospita circa 10.000 oggetti, che presentano l'evoluzione scientifica e tecnologica ed esplorano il complesso rapporto uomo-macchina a partire dalla figura di Leonardo da Vinci. Non a caso, infatti, il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Milano è intitolato a Leonardo da Vinci, simbolo della continuità tra cultura scientifico-tecnologica e artistica.

Il Museo

Oggi questo museo scientifico non è solo un contenitore culturale ma anche un luogo di dialogo tra la comunità scientifica e i cittadini. Nel Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano si realizzano visite guidate (alle collezioni storiche e all'interno del sottomarino Toti, per esempio), attività nei laboratori interattivi, eventi scientifici, progetti, mostre, spettacoli teatrali, concerti e molto altro. Collezioni e laboratori interattivi (i.lab) sono oggi organizzati in Dipartimenti (Materiali, Trasporti, Energia, Comunicazione, Leonardo - Arte e Scienza, Nuove Frontiere, Scienze per l'Infanzia) che richiamano l'evoluzione della società, della scienza e della tecnologia.

Da non perdere

Nel museo di Milano da non perdere il sottomarino S-506 Enrico Toti, che può essere visitato anche all'interno con l'assistenza di una guida specializzata (prenotazioni alla cassa per il giorno stesso o telefonicamente allo 02 48555330). Il modello di vite aerea ideato da Leonardo: impossibile non vedere in quelle assi e tele incerate l'antesignano dell'elicottero. Il Pendolo di Foucault, strumento al centro del celebre esperimento del fisico francese dell'Ottocento, per dimostrare la rotazione della Terra.

Curiosità

Nel caveau del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano è custodito (e non esposto al pubblico) il frammento di roccia lunare raccolto durante l'ultima missione Apollo e donato al Governo italiano dal Presidente Nixon. Per due anni (2006-2007), nella classifica del Touring Club Italiano, il museo di Milano si è collocato al 1° posto tra i musei scientifici e tecnologici più visitati in Lombardia e in Italia. Lo stesso è avvenuto nel 2008 pur essendo rimasto chiuso tre mesi per lavori.

Per saperne di più

www.museoscienza.org

Consigli Utili

Dove dormire

Hotel Regina
Via C. Correnti, 13
20123 - Milano
Tel. 02.58106913

Dove mangiare

Antica Trattoria Bagutto
Via Fantoli, 28/15
20138 - Milano
Tel. 02.503572