Moscato d'altri tempi

Il Moscato di Siracusa è un vino siciliano d'origine arcaica, identificato come l'antico Pollio risalente all' VIII-VII secolo a.C. Secondo il celebre storiografo ed enologo Saverio Landolina Nava (1743-1814) sarebbe derivato dall'uva Biblia, coltivata sui monti Biblini in Tracia, portata a Siracusa dal tiranno della città Pollis. Se così fosse, si tratterrebbe di uno dei più antichi vini italiani.
In un paesaggio di grande bellezza segnato da vestigia archeologiche, la viticoltura offre il Moscato di Siracusa, tra i migliori vini tipici siciliani, proveniente da uve vendemmiate nei primi dieci giorni di settembre con appassimento sulla pianta. Prodotto con uve di Moscato bianco appassite, ma non troppo a lungo, sprigiona un giallo oro vecchio con sfumature ambrate; esuberanti profumi di miele, frutta matura come fichi e datteri percorsi da note agrumate; sapore come dolce velluto, morbido e caldo, gradevolmente consistente ma non sciropposo, dotato di gradazione minima pari a 16,5%. Ottimo esempio di vino dolce da dessert, il Moscato di Siracusa scende come rosolio in compagnia di piccola pasticceria, crostate di frutta bianca, dolcetti alle mandorle, ai pinoli, al pistacchio e alle noci. E' gradevole anche con formaggi e crostacei. Da servire in calici non grandi a una temperatura di 10-12 °C.

Dal campo alla bottiglia

Importante, per ottenere il migliore Moscato di Siracusa, gioiello dei vini bianchi siciliani, è diraspare le uve, evitando che i raspi secchi assorbano alcol e trasmettano cattivi sapori; occorre inoltre procedere a una pigiatura soffice. Dopo l'ammostatura viene la fermentazione, che si ferma in modo naturale quando raggiunge i 14 – 16 gradi C., nel momento in cui i lieviti non riescono più a trasformare gli zuccheri in alcol, proprio per l'alta gradazione raggiunta. Una volta stabilizzato, il vino è pronto per l'imbottigliamento e la gioia del dessert.

Per saperne di più

www.stradeviniesaporisicilia.it
www.vinisiciliani.net
www.stradadelvaldinoto.it
www.saporiegustidisicilia.eu