Si chiama Grottaglie perchè il suo territorio è costellato da un'infinità di grotte che si aprono nella roccia tufacea. Ma non sono certo solo le tante grotte a caratterizzare questa città pugliese in provincia di Taranto, dalla quale dista appena una trentina di chilometri, e conosciuta in tutto il mondo per la tradizionale produzione di ceramiche. Grottaglie, infatti, conserva un patrimonio storico-architettonico di grande interesse turistico. Con le sue case imbiancate a calce, le viuzze tortuose e le corti, il centro storico grottagliese è un luogo affascinante, ricco di tesori che aspettano solo di essere scoperti.

Le vie del borgo antico di Grottaglie confluiscono, per naturale pendenza, in piazza Regina Margherita, dove si erge la Chiesa Matrice dedicata a Maria Annunciata, fatta costruire nel 1372 dall'arcivescovo Giacomo d'Atri, a cui si deve anche la realizzazione di un altro gioiello architettonico di Grottaglie: il Castello Episcopio, della cui parte medioevale è ancora oggi ben conservato il mastio, ornato di merli guelfi, e una parte della cinta muraria.
Un itinerario alla scoperta di Grottaglie non può poi prescindere da una visita ai luoghi di culto della città: dalla bella Chiesa del Carmine, con la sua facciata settecentesca, alla Chiesa della Madonna del Lume, dalla Chiesa di Santa Chiara, con l'annesso convento di clausura, a quella dedicata a San Francesco de Geronimo, santo di origini grottagliesi di cui è visibile la casa natia.
Infine, non si può lasciare Grottaglie senza aver passeggiato nel Quartiere delle ceramiche, lungo il solco della Gravina di San Giorgio, dove si concentra la maggior parte delle botteghe artigiane dei ceramisti, la maggior parte delle quali sono ricavate da grotte naturali.

Per saperne di più

www.grottaglieturismo.it
www.comune.grottaglie.ta.it

Da vedere

Tra gli edifici di rilievo di Grottaglie, vanno segnalati anche la Chiesa di Santa Lucia, l'Oratorio del Purgatorio e il Palazzo De Felice, sede attuale di mostre ed eventi culturali. Una visita, infine, merita anche il Museo della Ceramica.

Museo della Ceramica
Castello Episcopio
Largo Maria Immacolata
74023 Grottaglie (TA)
Tel. 0995620222
museo@comunegrottaglie.it
Aperto tutti i giorni. Ingresso libero.