Il Colli Lanuvini di Roma si può considerare come un Genzano Doc e ugualmente una Doc Castelli Romani, perchè nasce nel cuore di queste colline, a Genzano e nel Comune di Lanuvio.

La viticoltura qui è così legata alla vita delle persone, e lo è stata indissolubilmente fino ad un recente passato, che, in assenza dello scambio in cammelli, una ragazza valeva…. un tot di botti. Come dire che la quantità di vino prodotta era una misura comprovata dello status economico della famiglia. Infatti si usava affinare il vino in piccole botti di castagno, legno reperibile nei boschi dei dintorni, e quindi la dote delle fanciulle corrispondeva alla quantità di vigne possedute.

Il Colli Lanuvini è un vino bianco ottenuto dai vitigni tipici dell'area del vino dei Castelli; deriva da uve di Malvasia bianca e puntinata per un massimo del 70%, Trebbiano toscano, verde e giallo per un minimo del 30% e Bellone e Bonvino fino a un massimo del 10% .Come altri celebri vini laziali, anche il Colli Lanuvini ebbe tra i suoi fans celebrità antiche come Orazio, Plinio e Marziale. Questa doc, che potrebbe essere 'servita' per un'ottima degustazione di vino, comprende un bianco secco o amabile prodotto anche nella tipologia Superiore e conquista romani e turisti con colore giallo paglierino più o meno intenso, profumo vinoso, delicato e gradevole, secco o amabile, sapido, di giusto corpo, vellutato e armonico al gusto. La gradazione alcolica minima è di 11 gradi o di 12 gradi per il Superiore, un vero vino di Roma.

Le caratteristiche del Colli Lanuvini sono adeguate per accompagnare in modo brioso e versatile piatti come zuppe di verdura, fritture di pesce, pesce azzurro e di lago gratinato o arrosto, carni bianche alle erbe, ravioli di ricotta, piatti a base di uova e asparagi, carciofi alla romana. Per gustare al meglio il Colli Lanuvini si serve a 8-10°C, in calici di media capacità a tulipano svasato, preferibilmente entro due anni dalla vendemmia.

 

Per saperne di più

Consorzio tutela Colli Lanuvini Doc
www.consorziocollilanuvini.it