I canederli sono grossi gnocchi realizzati con un impasto a composizione variabile. Sono presenti solo nel Trentino, nel Friuli e nel Bellunese. Quelli "salati" sono preparati con un impasto composto generalmente da cubetti di pane raffermo, latte e uova. Solitamente è insaporito con l’aggiunta di speck oppure formaggio e prezzemolo, talvolta anche cipolla. Durante la lavorazione si creano delle palline del diametro di 4-6 cm. Si possono accompagnare in versione "asciutta" con spezzatino (gulasch), crauti, verza cruda e radicchio di prato.