La montagna sembra ispirare in modo sorprendente gli architetti e i designer più innovativi. E quando la bellezza del paesaggio montano è quella della Valle Aurina, nell'accogliente provincia di Bolzano, il risultato non può che essere emozionante.
Uno dei progetti più interessanti lo troviamo a Campo Tures, dove il nuovo Hotel Feldmilla, vede fondersi armoniosamente con l'ambiente tradizione e innovazione.

I materiali classici alpini e la tradizione costruttiva del luogo, infatti, qui si sposano con le scelte più ardite e innovative. Messo a punto dallo studio Kommunikationsdesign Herzogenrathsaxler di Düsseldorf, il progetto ha saputo raccogliere il desiderio del proprietario Kurt Leimegger di veder evolvere il preesistente FeldmullerHof. Il nuovo hotel Feldmilla ha acquisito un'identità moderna, senza rinunciare tuttavia alle radici che lo ancorano allo specifico territorio cui appartiene. Gli ambienti comuni e le camere rappresentano una riuscita fusione di forme moderne e materiali costruttivi della tradizione locale: materiali del luogo naturali, quali legno di noce, pelle, pietra, sono stati adoperati laddove possibile. Mentre gli arredi, comprese vasche e lavabi, sono stati disegnati dallo studio tedesco e prodotti su commissione per l'hotel.

Al centro dell'opera di progettazione e ristrutturazione dell'hotel Feldmilla, che nel dialetto locale significa 'mulino nel campo', rimane tuttavia la bellezza unica del luogo. Oggi, la natura, è essa stessa un elemento integrante del progetto architettonico e di design dell'hotel.
L'albergo dispone di 34 camere (deluxe e comfort), lounge bar, ristorante e bistrot, area SPA con piscina interna e scoperta, sauna finlandese e biologica.

Un benessere che si ispira alla Natura


Le stesse proposte del Centro benessere dell'hotel Feldmilla non possono che ispirarsi alla natura locale, utilizzando prodotti biologici e naturali. Nella stube delle erbe o nella vasca imperiale ci si può concedere un Bagno all'olio fossile, a base di scisto bituminoso, una pietra scura il cui olio, estratto a basse temperature, migliora la circolazione e allevia dolori e tensioni muscolari; oppure un Bagno alla birra, un impacco caldo, a base di malto e luppolo che derivano dalla lavorazione della birra. Questo trattamento aiuta a contrastare gli stati di stress e le impurità della pelle. Ma la particolarità del Centro benessere Feldmilla è il massaggio agli olii aromatici Bergila a base di pino, abete rosso, ginepro, timo, lavanda, sintesi efficace della forza rivitalizzante di questo straordinario territorio.

Hotel Feldmilla
Via Castello, 9
39032 Campo Tures (Bolzano)
Tel. 0474.677100
www.feldmilla.com
info@feldimilla.com