Apri motore di ricerca

Verace di Cagliari

Quello che la terra offre, Cagliari conserva, come la pietanza semplice e gustosa de is malloreddus, il piatto tradizionale dei sardi. Fatti con semola di grano duro (il triticum durum dei romani), che molti considerano ancora oggi la miglior materia prima per la panificazione, la pasta e i dolci, i gnocchetti sardi si distinguono per la forma tipica, ottenuta schiacciando l'impasto prima con le dita e poi contro l'estremità di un cestino in paglia, per imprimere quelle righe sottili che li caratterizzano. Secondo step della cucina cagliaritana è la fregula cun cocciula, la minestra con arselle, un'autentica delizia della cucina di mare. Per cucinare questa minestra erano tradizionalmente utilizzate le Arselle Nere dette Cocciuta Niedda, che sono le vere vongole veraci, specie autoctona presente, in particolare, nello Stagno di Santa Gilla a Cagliari. Ma com'è successo nel Mare Adriatico, questa varietà di mollusco è stata soppiantata dalla più redditizia, ma meno saporita vongola filippina, spacciata per Vongola Verace. Di recente, la produzione di Niedda in laguna è stata incrementata, per il piacere degli estimatori dell'autentica fregula cun cocciuta.

La Fregola sarda appartiene alla vasta schiera del couscous mediterraneo: con la punta delle dita si lavora la semola e poca acqua, formando delle piccole palline che, una volta essiccate, si tostano brevemente in forno. Come secondi piatti non mancano mai sulle tavole cagliaritane campioni del gusto come il porchetto arrosto aromatizzato col mirto, l'agnello con le uova e il limone. Per l'onda dolce finale ecco tre proposte tipiche. Pardulas sono formaggelle dolci a base di ricotta, un tempo tipicamente primaverili, oggi preparate tutto l' anno. Gattou è un dolce di mandorle croccanti immerse nello zucchero sciolto nel fuoco, il cui nome deriva dal francese gateau, che indica in generale la sensazione di dolce. In Sardegna il nome è arrivato forse al tempo della dominazione dei sovrani sabaudi. I Pirichittus sono fatti con farina di grano duro e uova, gonfi e vuoti all'interno, cosparsi da un denso sciroppo di zucchero aromatizzato con la scorza del limone.

Per saperne di più

www.comune.santandreafrius.ca.it/index.php?pagina=22&id=18

cla.uniss.it/italianoL2/cucina/ricetta_malloreddus.htm

www.padelleantiaderenti.com/percorsi/sardegna.htm

Consigli di Viaggio

Dove Mangiare

New Music Wine Bar

Via S'Arrulloni, 14/B

09126 Cagliari

Tel. 070.372804

Prodotti Tipici

Caseificio artigiano

Via Pitagora, 1

09047 Selargius (Ca)

Tel. 070.840175

La Perla

Via del mare, 104

09049 Villasimius (Ca)

Tel. 070.791326

Claudia Farina
[ Chiudi ]