Apri motore di ricerca

Casolèt: Formaggio d'Autore

Casolèt: un nome particolare per un formaggio che deriva dal latino caseolus ovvero piccolo formaggio. Il Casolèt, infatti, è un prodotto tipico che si contraddistingue per le sue forme e dimensioni originali: infatti, essendo un prodotto artigianale, non ha degli standard di produzione, ma queste cambiano in base alle abitudini casearie dei vari caseifici. Prodotto nel massiccio dell'Adamello, passando per la Val Camonica sino ad arrivare nell'alta Val di Sole, il Casolèt viene prodotto con latte vaccino intero, solitamente crudo anche se alcuni caseifici preferiscono termizzarlo. Il Casolèt rappresenta una tipicità dei caseifici montani di Brescia, un tempo sparsi quasi in ogni comune.

Oggi, in seguito all'introduzione di tecnologie sempre più moderne ed avanzate e alla riduzione del patrimonio zootecnico, la presenza di queste strutture è notevolmente ridimensionata.Tuttavia, la parola "innovazione" non ha comportato l'abbandono delle antiche e tradizionali tecniche di produzione casearia, ma "innovazione" ha significato maggiore conoscenza delle caratteristiche specifiche di ciascun formaggio e produzione secondo sistemi di qualità. Il Casolèt è un prodotto tipico da tavola che può essere consumato: fresco o semistagionato, facendone un formaggio estremamente delicato, adatto anche ai palati più esigenti. Consente un'esaltazione degli aromi di latte ed erbe, molto morbido e dal gusto che da sentori acidi passa a un gusto più dolce; stagionato, dalle caratteristiche organolettiche più complesse, ma che sottolineano sempre un retrogusto erbaceo.

[ Chiudi ]