È scoppiata l’estate e per qualcuno sono già iniziate le vacanze!

Pensando a tutti quelli che hanno già attivato la modalità piscina (sdraio, creme da sole e bibita fresca!), abbiamo pensato di dare qualche consiglio alimentare per affrontare al meglio il sole e mantenere a lungo un’abbronzatura perfetta.

;)

Carta e penna alla mano:

Anguria1. I “magnifici” 5: Consumare cinque pasti al giorno all’insegna della leggerezza ma sempre negli stessi orari. Da preferire i piatti freddi, nutrienti e rinfrescanti, come le colorate insalate (qui abbiamo qualche ricetta sulle insalate). In estate, che si ha molto più tempo, bisogna cimentarsi anche nella preparazione di piatti che richiedono più tempo e particolari ma senza esagerare con i grassi.

2. Purissima, leggerissima… H2O: acqua a volontà e, soprattutto, portate sempre una bottiglietta nella vostra borsa.

3. Lasciatevi tentare dalla “mela”: mangiate anche tanta frutta ricca di acqua come anguria, melone e frutti rossi (per non sbagliare basta seguire i colori della stagione perché anche l’occhio vuole la sua parte!). Vanno bene anche i succhi di frutta biologici ma niente bevande gasate, energy drink o alcolici.

 

A queste raccomandazioni, va aggiunto naturalmente un po’ di sana attività fisica!

20 o 30 minuti al massimo ogni giorno (siete pur sempre in vacanza, no?!). Tutto l’anno si suda in palestra e si sta attenti a quello che si mangia per arrivare in forma alla prova costume ma se non si fa attenzione ci si mette un attimo a far svanire gli effetti sotto l’ombrellone.

Ma ricordate che “Un peccato al giorno toglie il languorino di torno” perciò… piccole distrazioni estive sono concesse. Senza eccedere o approfittare, uno sfizio culinario di tanto in tanto può appagare corpo e mente e regalare un attimo di benessere.