La torta dell’estate

Tra i dolci più piacevoli e freschi dell’estate vi è la cheesecake alle pesche, dolce semplice da preparare e incredibilmente gustoso. Sono tre le fasi da compiere: la base, la crema e la copertura finale, per un tempo di lavorazione di circa 40 minuti. Vediamo come procedere per cucinare il dolce per sei persone.

Ingredienti

  • 130 gr di biscotti di tipo digestive
  • 60 gr di burro fuso
  • 15 gr di zucchero per la base
  • 300 gr di formaggio spalmabile
  • 50 gr di panna fresca
  • 5 gr di colla di pesce
  • 2 pesche
  • 25 gr di zucchero per la crema
  • un pizzico di sale

Cheesecake alle pesche

 

La base della cheesecake alle pesche

Mettere i biscotti in un mixer e tritarli fino a ridurli in polvere. Mescolare i biscotti con il burro, lo zucchero e il sale e versare il composto ottenuto su una teglia, cercando di formare uno strato omogeneo. Successivamente conservare in freezer per almeno 15 minuti.

 

La crema

Mentre la base riposa in freezer, si può procedere con la preparazione della crema.  Mettere la colla di pesce in ammollo e servirsi di una ciotola in cui versare il formaggio spalmabile insieme allo zucchero, lavorando il composto fino a ottenere una densa crema. Scaldare la panna e versarla sulla colla di pesce, mescolando il tutto al fine di fondere perfettamente i due ingredienti. Aspettare che la panna di raffreddi e versarla sul composto di formaggio e zucchero, amalgamando con cura finché la crema sia ben soda, aggiungendo due pesche dopo averle tagliate in piccoli cubetti. Controllare che la base sia indurita e, in caso positivo, versare su di essa la crema. Mettere la cheesecake in frigo e far riposare per circa due ore.

 

La copertura

A questo punto non resta che realizzare la copertura: procurarsi  due pesche, 25 grammi di zucchero, un paio di grammi di colla di pesce e 10 millilitri di acqua. Sbucciare le pesche come fatto per la preparazione della crema, inserirle in una piccola pentola insieme all’acqua e allo zucchero e far riscaldare per non più di 15 minuti. Mettere la colla di pesce in ammollo e aggiungerla alle pesche, una volta pronte. Mescolare con cura, far raffreddare e distribuire il tutto sopra la torta precedentemente conservata in frigo, facendo attenzione a versarla in modo uniforme sull’intera superficie. Dopo un paio d’ore di riposo in frigorifero, la cheesecake alle pesche sarà pronta per essere servita ai commensali, per la felicità degli amanti dei dolci.