Quando parliamo di cheesecake pensiamo all’estate e ai mille modi di prepararle con tanta buona fresca estiva.

Ma anche la versione invernale è di tutto rispetto soprattutto perché la proponiamo in veste romantica. La cheesecake di San Valentino che proponiamo oggi è una rivisitazione romantica della versione classica, a cui diamo la forma di cuore dello stampo, che decoriamo con topping alle fragole e fragole fresche e che nasconde una golosa sorpresa al cioccolato fondente, senza dimenticare che questa cheesecake di San Valentino è anche leggera, visto che utilizziamo il formaggio spalmabile light.

 

La cheesecake di San Valentino è il dessert ideale da preparare per chi ha poco tempo; è facile e veloce e riposa in frigo, dandoci il tempo di prepararci per la serata o di completare il resto della cena.

 

Ora possiamo preparare la nostra cheesecake di San Valentino!

 

Cheesecake di San ValentinoIngredienti

 

Per la base

  • 220 g di biscotti integrali digestive
  • 130 g di burro

 

Per la crema

  • 500 g di formaggio spalmabile light
  • 200 ml di panna vegetale
  • 120 g zucchero semolato
  • 12 g di colla di pesce
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • cuoricini di cioccolato fondente

 

Per decorare

  • 15 belle fragole grandi
  • topping alle fragole

 

 

 

 

 

 

Preparazione della cheesecake di San Valentino

 

Per preparare la cheesecake di San Valentino, fate sciogliere il burro in un pentolino e, nel frattempo, frullate finemente i biscotti. Mescolate i biscotti con il butto in una ciotola e amalgamate bene.

 

Prendete uno stampo con cerniera a forma di cuore (se non ne avete uno potete usare una tortiera da 22 cm di diametro), rivestitelo con carta da forno e distribuite i biscotti in modo uniforme sul fondo dello stampo. Lasciate riposare in frigo per 1 ora.

 

Prendete la gelatina e mettetela in ammollo in acqua fredda e montate 150 ml di panna.

 

Versate in una ciotola il formaggio spalmabile light, lo zucchero e il succo di limone e amalgamate aiutandovi eventualmente con le fruste elettriche; nel frattempo fate sciogliere la gelatina strizzata in un pentolino con i 50 ml di panna rimanente.

 

Unite alla crema di formaggio la panna con la gelatina sciolta e mescolate dal basso verso l’alto facendo attenzione a non smontare la panna, sino a ottenere una crema omogenea.

 

Estraete dal frigo lo stampo della vostra cheesecake di San Valentino, distribuite in modo uniforme i cuoricini di cioccolato fondente e versateci sopra la crema al formaggio, livellando con il dorso di un cucchiaio. Riponete nuovamente in frigo e lasciate riposare per 4 ore.

 

Lavate le fragole e tagliatele a metà.

 

Trascorse le 4 ore, togluete la cheescake dallo stampo e sistematela su un piatto da portata, distribuendovi sopra le fragole e ricoprendo con topping alle fragole.

 

La vostra cheesecake di San Valetino è pronta!