“La mia non è proprio fame, è più voglia di qualcosa di buono”

È così che recitava la protagonista di un noto spot televisivo di gustosi cioccolatini di cui oggi vogliamo proporvi una nostra versione per riprodurli.

Si, vi proponiamo la ricetta dei Ferrero Rocher fatti in casa.

 

Per preparare i Ferrero Rocher fatti in casa avete bisogno di ingredienti gustosi che contribuiranno alla creazione di tanti cioccolatini in grado di far impazzire i vostri amici. Di cosa avete bisogno di per realizzare i Ferrero Rocher fatti in casa? Nocciole, crema di nocciole, wafer e cioccolato della migliore qualità.

 

Pensiate sia nelle corde dei soli pasticceri? Mettetevi alla prova e scoprite quanto questa ricetta dei Ferrero Rocher fatti in casa sia semplice da preparare e, devo dire, ancora più semplice da gustare!

 

Ferrero Rocher fatti in casa

Ingredienti per la ricetta dei Ferrero Rocher fatti in casa

  • 100 g di wafer alla nocciola
  • 180 g di nocciole tostate
  • 200 g di nutella o crema alle nocciole
  • 150 g di cioccolato fondente

 

Procedimento per i Ferrero Rocher fatti in casa

Per preparare i Ferrero Rocher fatti in casa accendete il forno a 180°, ponete le nocciole sui una teglia e passatele in forno per 10/15 minuti al massimo. Lasciate raffreddare e mettete da parte 12 nocciole intere e tritate in modo grossolano le altre.

 

Prendete una ciotola e tritate all’interno i wafer e aggiungete le nocciole tritate e la nutella.

Mettete il composto in frigo e lasciatelo rassodare per circa mezz’ora.

 

Estraete il composto dal frigo e formate tante palline (potete aiutarci anche con un cucchiaino); inserite una nocciola al centro di ciascuna pallina e riponete nuovamente in frigo a indurire.

 

Nel frattempo sciogliete il cioccolato a bagnomaria, prendete i vostri Ferrero Rocher fatti in casa con una pinza da cucina e immergeteli nel cioccolato per poi porli su una griglia a raffreddare. Ripetete l’operazione due volte per rendere la copertura dei cioccolatini più ricca e corposa.

 

A questo punto potete rivestire i vostri Ferrero Rocher fatti in casa con della carta dorata e capire se i vostri amici noteranno la differenza. Che dite?